Olimpiadi di Italiano
Olimpiadi di Italiano
Scuola e Lavoro

Olimpiadi di Italiano, un ragazza di Altamura in finale

La giovane Marialuisa Carlucci ha superato le semifinali con il punteggio di 43,97/48

C'è un pizzico di provincia di Bari alla finali delle Olimpiadi di Italiano. Si tratta di una ragazza del liceo Classico Cagnazzi di Altamura, Marialuisa Carlucci, l'onore di rappresentare il nostro territorio alle finali nazionali in programma il prossimo 5 aprile a Torino.

«Per la nostra città è un enorme orgoglio quello di poter essere rappresentati in questa importante competizione nazionale da una sua giovane studentessa - dichiara Angela Masi, portavoce alla Camera del Movimento 5 Stelle - A lei ed al liceo Cagnazzi un grosso in bocca al lupo per la finale di Torino».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Libri gratuiti per gli studenti di Puglia, riaperti i termini Libri gratuiti per gli studenti di Puglia, riaperti i termini Il sistema informatico di presentazione delle istanze acquisirà i dati sull'ISEE direttamente dalla Banca dati dell'INPS
Bari, nuovo anno scolastico e vecchi problemi, all'appello mancano i docenti Bari, nuovo anno scolastico e vecchi problemi, all'appello mancano i docenti Verga (Uil Scuola Puglia): «Migliaia sono i supplenti da nominare e di oltre 500 posti è il deficit di ATA»
Al via l'anno scolastico, Decaro alla "De Fano" del San Paolo: «Cibi a chilometro zero nelle mense» Al via l'anno scolastico, Decaro alla "De Fano" del San Paolo: «Cibi a chilometro zero nelle mense» Il sindaco: «Fra questi banchi inizia il percorso di cittadinanza responsabile. Studio sia accompagnato dal divertimento»
Gli studenti della Puglia pronti a tornare sui banchi, gli auguri dell'assessore Leo Gli studenti della Puglia pronti a tornare sui banchi, gli auguri dell'assessore Leo Una lettera in vista dell'inizio della scuola: «Al nuovo governo riproporrò l'impellenza di dare risposte a problemi ormai troppo datati»
Ricomincia la scuola a Bari, tra calo demografico e mancanza di docenti di sostegno Ricomincia la scuola a Bari, tra calo demografico e mancanza di docenti di sostegno Tra le problematiche che la nostra regione deve affrontare anche la mancanza di personale ATA
Scuola, la Uil Puglia tuona: «Pronti ricorsi per docenti non ammessi in ruolo dopo concorso» Scuola, la Uil Puglia tuona: «Pronti ricorsi per docenti non ammessi in ruolo dopo concorso» Nel mirino del sindacato il vincolo quinquennale sul sostegno che blocca le assunzioni relative al posto comune
La scuola in Puglia ricomincia il 18 settembre, ma c'è chi anticipa al 16 La scuola in Puglia ricomincia il 18 settembre, ma c'è chi anticipa al 16 Il calendario regionale stabilisce le date di inizio e fine, oltre alle festività, ma l'autonomia scolastica permette alcune variazioni
Diritto allo studio, in Puglia 11 milioni per migliorare i servizi scolastivi Diritto allo studio, in Puglia 11 milioni per migliorare i servizi scolastivi C'è il sì della giunta regionale. L'assessore Leo: «Obiettivo garantire sostegno alle prestazioni essenziali»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.