I controlli della polizia locale
I controlli della polizia locale
Cronaca

Multe ai monopattini e daspo per due parcheggiatori abusivi a Bari

Controlli serrati della polizia locale nella zona della movida e sul waterfront

Elezioni Regionali 2020
La Polizia Locale di Bari nella tarda serata di ieri e nella notte appena trascorsa ha effettuato particolari controlli nelle zone della movida (umbertino, Murat, Torre a Mare, Poggiofranco, lungomare Starita, Waterfront).

Con mirati posti di controllo del traffico, sono state elevate ben 209 sanzioni per, tra gli altri, guida senza cinture di sicurezza, soste irregolari su marciapiedi, su posti riservati ai disabili, attraversamenti pedonali e nelle zone di parcheggio riservate ai residenti. Sanzionati e diffidati con ordine di allontanamento (finalizzato al cosiddetto daspo urbano) anche 2 parcheggiatori abusivi in "azione" in Piazza Liberta' e zona Murat.

Effettuati accertamenti per il corretto utilizzo dei monopattini e biciclette elettriche nelle zone del waterfront e del lungomare Nazario Sauro dove sono stati sorpresi 7 utenti a cui è stato contestato il mancato rispetto delle prescrizioni di sicurezza imposte dal codice della strada (con particolare riferimento alla guida in due sui mezzi).

Infine il nucleo di polizia amministrativa ha effettuato diverse ispezioni in alcuni pubblici esercizi per il rispetto, da parte del personale addetto alla somministrazione, sull'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale previsti dall'emergenza Covid-19. Una sanzione è sta elevata in zona Piggiofranco).
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Truffe agli anziani, a Bari numero verde per le denunce e uno spot con Antonio Stornaiolo Truffe agli anziani, a Bari numero verde per le denunce e uno spot con Antonio Stornaiolo Secondo la polizia locale si tratta di finti tecnici o falsi funzionari che agganciano gli over 65 a casa, per telefono o anche online
Bari, scontro fra auto a Japigia. Traffico deviato Bari, scontro fra auto a Japigia. Traffico deviato Incidente in via Peucetia all'incrocio con via Archita. Polizia locale sul posto
Truffe agli anziani, parte la campagna di sensibilizzazione del Comune di Bari. Lo sport di Alessandro Piva Truffe agli anziani, parte la campagna di sensibilizzazione del Comune di Bari. Lo sport di Alessandro Piva Al via il programma "La prudenza non ha età"di assessorato al Welfare e polizia locale, condiviso dalla Prefettura del capoluogo
Bari, in due sul monopattino o nei bar senza mascherina, scattano le multe Bari, in due sul monopattino o nei bar senza mascherina, scattano le multe Circa 200 i verbali elevati per diversi motivi, continuano i controlli nella zona della movida
Bari, mancato rispetto delle norme anti-Covid. Pioggia di multe nei mercati Bari, mancato rispetto delle norme anti-Covid. Pioggia di multe nei mercati Elevati 42 verbali nei confronti degli operatori, multe fino a 400 euro e rischio di sospensione dell'attività per 5 giorni
Scoperto ad abbandonare rifiuti ingombranti in via Petrera, scatta la multa Scoperto ad abbandonare rifiuti ingombranti in via Petrera, scatta la multa Lo "sporcaccione", un 60enne barese, di turno è stato identificato dalla polizia locale grazie alla segnalazione di alcuni cittadini
Palese, albero pericolante in via Vittorio Veneto. Strada chiusa al traffico Palese, albero pericolante in via Vittorio Veneto. Strada chiusa al traffico Sul posto vigili del fuoco per liberare la carreggiata e polizia locale per regolare la circolazione
Bari, scoperto a "lavare" le seppie con acqua di mare minaccia gli agenti con un coltello. Denunciato Bari, scoperto a "lavare" le seppie con acqua di mare minaccia gli agenti con un coltello. Denunciato L'uomo è stato fermato dalla polizia locale ai sensi dell'ordinanza sindacale del 1984 ancora a oggi in vigore
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.