via roberto il guiscardo bari vecchia
via roberto il guiscardo bari vecchia
Territorio

Manutenzione di strade e marciapiedi con vincolo culturale, giunta approva il progetto

Galasso: «Potremo disporre del lavoro di imprese che hanno già esperienza in questo settore»

Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, la giunta ha approvato oggi il progetto preliminare dei lavori, di durata biennale, per la riqualificazione e la sistemazione di strade e marciapiedi in aree sottoposte a vincolo culturale. Si tratta di un accordo quadro nuovo per l'amministrazione comunale che, prima d'ora, non aveva mai approvato un programma di manutenzione straordinaria delle strade in zone tutelate da un punto di vista storico e paesaggistico.

«Ciò significa che potremo disporre del lavoro di imprese che hanno già una certa esperienza di interventi in luoghi soggetti a vincolo - commenta Giuseppe Galasso - e che quindi ci consentirà di effettuare diverse lavorazioni, parziali o per intero, che rientrano in aree meritevoli di una certa attenzione. In questo modo, ad esempio, potremo intervenire con più semplicità nelle stradine di Bari vecchia o sulla piazza Umberto I a Carbonara, entrambi interventi in zone che hanno necessitato di autorizzazioni da parte della Soprintendenza anche solo per il rifacimento di un marciapiede o la realizzazione di interventi localizzati».
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
Stadio San Nicola, ok dalla giunta alla sostituzione di tabelloni e illuminazione Stadio San Nicola, ok dalla giunta alla sostituzione di tabelloni e illuminazione Lavori da 1 milione 500mila euro. L'impianto avrà il nuovo look pronto per l'inizio del campionato
Carbonara, nuovo collegamento tra le vie Principessa Iolanda e Vittorio Veneto: il consiglio comunale dice sì Carbonara, nuovo collegamento tra le vie Principessa Iolanda e Vittorio Veneto: il consiglio comunale dice sì Approvato il progetto preliminare da 250mila euro. Galasso: «Nel piccolo largo anche l'estensione dell'illuminazione pubblica»
Il G124 di Renzo Piano arriva a Bari, firmato l'accordo per un intervento di riqualificazione al San Paolo Il G124 di Renzo Piano arriva a Bari, firmato l'accordo per un intervento di riqualificazione al San Paolo Protocollo con Comune e Politecnico. Nuova vita per uno spazio nei pressi di via Altamura, con la collaborazione dei cittadini
Nuovo manto erboso per il "Sante Diomede" del San Paolo e per il campo di San Pio, ok dalla giunta Nuovo manto erboso per il "Sante Diomede" del San Paolo e per il campo di San Pio, ok dalla giunta Gli studi di fattibilità saranno inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche. Interventi da 685 e 730mila euro
A Bari arrivano scooter e car sharing, la giunta approva le linee guida del servizio A Bari arrivano scooter e car sharing, la giunta approva le linee guida del servizio Galasso: «Abbiamo progettato un sistema di mobilità adeguato alle esigenze dei cittadini e dei turisti»
Scuola Falcone-Borsellino, lavori agli sgoccioli. E ora il murales realizzato dai ragazzi Scuola Falcone-Borsellino, lavori agli sgoccioli. E ora il murales realizzato dai ragazzi Quasi completato il restyling della facciata. Operazioni di riqualificazione da 216mila euro
Videosorveglianza, la giunta approva stanziamento di 4 milioni e mezzo per i prossimi tre anni Videosorveglianza, la giunta approva stanziamento di 4 milioni e mezzo per i prossimi tre anni Galasso: «Telecamere hanno consentito di individuare gli autori di reati particolarmente gravi così come quelli di illeciti minori»
San Paolo, nuove aree attrezzate in via Marche e via Don Gnocchi: c'è il sì della giunta San Paolo, nuove aree attrezzate in via Marche e via Don Gnocchi: c'è il sì della giunta Il primo intervento prevede un costo di 350mila euro, mentre per il secondo ne serviranno 400mila
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.