biblioteca nazionale bari
biblioteca nazionale bari
Scuola e Lavoro

Manca il personale, la biblioteca nazionale di Bari resta chiusa

La denuncia di Funzione pubblica Cgil: «Grave pericolo per la situazione culturale di Bari»

La biblioteca nazionale Sagarriga-Visconti di Bari, che trova spazio nell'ex macello al Libertà, resta chiusa. Il perché è presto detto: manca personale. Da gennaio il materiale bibliografico custodito all'interno della biblioteca nazionale di Bari non sarà più accessibile.

La denuncia arriva dal sindacato Funzione pubblica Cgil Bari, che scrive: «La biblioteca nazionale Sagarriga-Visconti, un patrimonio libraio eccezionale, è nelle condizioni di non riuscire più a garantire l'apertura al pubblico a causa della mancanza cronica di personale, che si è aggravata con gli ultimi pensionamenti».

Una ferita per la vita culturale cittadina, acuita dal fatto che per riconvertire la struttura e restaurarla si sono spesi ingenti fondi pubblici: «Questa struttura - continuano da Cgil - ha subito restauri per milioni di euro, dunque se vogliamo è ancora più assurdo che corra il rischio di chiudersi al pubblico o di essere fruita solo per piccoli lassi di tempo. Inoltre, si tratta di un posto frequentato da studenti che lì trovano spazio e concentrazione per poter studiare. Insomma una situazione messa a rischio che toglierebbe spazi culturali alla città di Bari, che di suo non ne ha moltissimi».
  • Cgil
  • cgil bari
Altri contenuti a tema
Cgil Bari, il fondatore di Zona franka Paolo Villasmunta eletto segretario Cgil Bari, il fondatore di Zona franka Paolo Villasmunta eletto segretario Tra le deleghe che gestirà compare anche quella alla tutela dei lavoratori migranti
Sciopero dei portieri dell'Università di Bari, sit-in davanti all'ateneo Sciopero dei portieri dell'Università di Bari, sit-in davanti all'ateneo L'agitazione è stata proclamata da Filcams Cgil e Fisascat Cisl per protestare contro i nuovi bandi per l'assegnazione del servizio
Spi Cgil Bari, eletto il nuovo segretario Spi Cgil Bari, eletto il nuovo segretario Si tratta di Alessandro De Mario che prende il posto di Maria Antonelli
Fiom Cgil Bari, il nuovo segretario è Ciro D'Alessio Fiom Cgil Bari, il nuovo segretario è Ciro D'Alessio Il 39enne originario di Torre Annunziata è stato eletto all'unanimità
"Riders on the storm - Bari", vince il bando Urbis progetto di assistenza ai ciclofattorini "Riders on the storm - Bari", vince il bando Urbis progetto di assistenza ai ciclofattorini L'iniziativa è promossa dal circolo Zona Franka in collaborazione con Nidil CGIL e Veloservice
Tutele per i ciclofattorini, Filt Cgil Puglia scende in piazza a Bari Tutele per i ciclofattorini, Filt Cgil Puglia scende in piazza a Bari La sigla sindacale: «Smaterializzazione del lavoro pone la necessità di ricercare nuove forme di tutela. Ccnl strumento idoneo»
Manifestano i rappresentanti sindacali Amtab, Filt Cgil: «Dall'azienda atteggiamento intimidatorio» Manifestano i rappresentanti sindacali Amtab, Filt Cgil: «Dall'azienda atteggiamento intimidatorio» Stamattina il presidio in piazza Prefettura per chiedere la tutela del diritto di critica dopo la nota disciplinare ricevuta da RLS e RSU
Cgil e Arcigay Bari contro le discriminazioni, firmato il protocollo B-Pride Cgil e Arcigay Bari contro le discriminazioni, firmato il protocollo B-Pride L'intesa mira a tutelare i lavoratori da ogni tipo di vessazione lavorativa dovuta a orientamento di genere o identità sessuale
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.