Il Play Planet pronto a chiudere
Il Play Planet pronto a chiudere
Attualità

La crisi dovuta al Covid non perdona, Bari dice addio al Play Planet

La grande ludoteca su via Napoli aveva provato a reinventarsi durante la chiusura forzata

La crisi dovuta al Coronavirus non sembra avere fine. In questo periodo di riaperture, c'è anche chi chiude per sempre. A Bari, la ludoteca Play Planet ha comunicato la decisione di chiudere i battenti.

A nulla è servito cercare di reinventarsi durante la terza ondata della pandemia, inventandosi la consegna a domicilio di pizze e hamburger ai bambini fatta da supereroi e principesse, a poco è servito cercare di lavorare durante la chiusura forzata dai decreti del Governo facendo arrivare a casa dei più piccoli i loro idoli con la torta per festeggiare il compleanno. Le difficoltà sono troppe e insormontabili.

«Visto che stanno arrivando richieste di informazioni circa la riapertura comunichiamo ufficialmente che Play Planet Bari chiude definitivamente - hanno scritto ieri sulla loro pagina Facebook - Abbiamo lottato con tutte le forze, perché ciò non accadesse, ma purtroppo il Covid è stato più forte, anche dei nostri Supereroi e Principesse che durante il lockdown ci avevano dato una mano per salvare Play Planet e portare un po' di gioia a tanti bambini».

La ludoteca, una delle più grandi vicino al centro di Bari con le sue tre sale, l'ampia area giochi per bambini, coniugava l'intrattenimento per piccoli e grandi, ma come sottolineano: «Un locale così grande e strutturato è difficile da mantenere dopo un anno e mezzo di chiusura totale e il futuro nasconde ancora incertezze per una attività come la nostra che somma le criticità del settore della ristorazione e quello dell'intrattenimento con i bambini ed è un assembramento per sua natura».

«Speriamo sinceramente - concludono nel loro post di addio scritto oggi - che qualcuno voglia raccogliere la nostra eredità e presto sorga un altro centro dedicato esclusivamente alle famiglie con bambini perché una grande città come Bari e soprattutto i suoi bambini e loro famiglie lo esigono. Noi ci avevamo creduto ancora durante la pandemia facendo addirittura un nuovo sito web e rimettendo il locale a nuovo con aggiusti e miglioramenti che mai nessuno vedrà».

Foto Pagina Facebook Play Planet Bari
  • Bambini
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Epifania a Bari, due appuntamenti per grandi e piccini Epifania a Bari, due appuntamenti per grandi e piccini Questa mattina appuntamento in periferie, Case di comunità e Condomini sociali. Domani l'evento "Befana in Moto"
Sold out per l'iniziativa del "Trenino dei diritti" Sold out per l'iniziativa del "Trenino dei diritti" Domenica 300 bambini e bambine a bordo dello speciale trenino che partirà dal lungomare Imperatore Augusto
Covid-19, l'Oms dichiara la fine dello stato di emergenza Covid-19, l'Oms dichiara la fine dello stato di emergenza La comunicazione è stata fatta dal direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros Ghrebreyesus
"Maggio all'infanzia" a Bari e Monopoli tra teatri e spazi all'aperto "Maggio all'infanzia" a Bari e Monopoli tra teatri e spazi all'aperto Oltre 50 appuntamenti in programma. Il tema dell'anno è il bosco incantato
Giornata in memoria delle vittime del Covid, il ricordo di un infermiere del Policlinico di Bari Giornata in memoria delle vittime del Covid, il ricordo di un infermiere del Policlinico di Bari Il pensiero di Nicola De Giosa affidato ai canali social dell'ospedale: «Impossibile dimenticare»
Tre anni dall'annuncio del lockdown che cambiò le nostre vite Tre anni dall'annuncio del lockdown che cambiò le nostre vite Ripercorriamo quelle ore terribili che ci hanno portato ad una fase della nostra storia senza precedenti negli ultimi 100 anni
Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia Covid, diminuisce il numero dei ricoverati in Puglia Sono stati 5 i decessi rilevati nelle ultime ore
Covid in Puglia, 13 milioni di test Covid in Puglia, 13 milioni di test 191 i positivi ricoverati negli ospedali
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.