Foto rifiuti Bari. <span>Foto Pagina Facebook RetakeBari</span>
Foto rifiuti Bari. Foto Pagina Facebook RetakeBari
Vita di città

L’altro lato degli eventi di Natale: per le strade di Bari una miriade di rifiuti

L’appello di Retake Bari all’impegno per lo smaltimento in maniera responsabile

Nei giorni scorsi chi si è svegliato presto per una salutare corsetta a Bari ha avuto l'opportunità di osservare il lato meno attraente di notti appena concluse.

Gli eventi straordinari che si sono svolti nel cuore della città, con una folla numerosa e festante, hanno offerto uno spaccato della capacità collettiva di gestire l'ambiente che ci circonda. Tuttavia, sorge spontanea la domanda se questa gestione sia all'altezza delle aspettative di una comunità che vive e ama il mare.

A proposito di ciò, il gruppo Retake Bari focalizza la sua attenzione sul fatto che ogni esercizio commerciale, in particolare quelli che hanno contribuito al successo dell'evento, dovrebbe essere responsabile della gestione della spazzatura prodotta. È un dovere etico che andrebbe oltre la semplice pulizia delle proprie aree, coinvolgendo la gestione e il riciclo dei rifiuti generati dall'afflusso di clienti e festeggiamenti.

Ma la responsabilità non ricade solo sugli esercenti. Ogni cittadino dovrebbe essere consapevole del destino finale di ogni bicchiere, cannuccia, bottiglia o sigaretta che abbandona perché la consapevolezza individuale è il primo passo verso un cambiamento collettivo.

La fragilità dell'ambiente in cui viviamo è evidente, e la fortuna di non aver avuto vento forte ha impedito un possibile disastro ambientale. Considerando che siamo baresi, amanti del mare che trae la sua vita e la sua identità dal mare, la domanda diventa più pressante: davvero non possiamo essere migliori di così?
  • Rifiuti
  • Natale
Altri contenuti a tema
Installati oggi a Bari i primi cestini gettacarte intelligenti Installati oggi a Bari i primi cestini gettacarte intelligenti Sono alimentati con energia solare e avvisano quando sono pieni
Bari, detenuti e volontari insieme per pulire le spiagge Bari, detenuti e volontari insieme per pulire le spiagge Appuntamento sabato mattina a Pane e Pomodoro con "Seconda chance" e "Plastic Free"
Abbandono abusivo di ingombranti, a Bari è una "piaga insanabile" Abbandono abusivo di ingombranti, a Bari è una "piaga insanabile" Nello stesso punto tre diversi abbandoni nella stessa giornata, la denuncia di Amiu Puglia
Al teatro Petruzzelli gli Stati regionali dei rifiuti in Puglia Al teatro Petruzzelli gli Stati regionali dei rifiuti in Puglia Seconda edizione del dibattito sulla gestione dei rifiuti, con la presenza del governatore Emiliano
Puglia nuova "Terra dei Fuochi", il procuratore Rossi: «Realtà. Necessari controlli» Puglia nuova "Terra dei Fuochi", il procuratore Rossi: «Realtà. Necessari controlli» Audizione questa mattina in Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo rifiuti
Abbandono rifiuti,  a Bari 15 nuove telecamere per identificare i responsabili Abbandono rifiuti, a Bari 15 nuove telecamere per identificare i responsabili I dispositivi saranno collocati in aree attualmente sprovviste di sistemi di videosorveglianza
Amiu Puglia, a Bari rimossi rifiuti abbandonati su strada san Giorgio Martire Amiu Puglia, a Bari rimossi rifiuti abbandonati su strada san Giorgio Martire Continua il programma di interventi straordinari concordato con l'amministrazione comunale
Rifiuti, Commissione parlamentare ecomafie in missione anche a Bari Rifiuti, Commissione parlamentare ecomafie in missione anche a Bari Il presidente Morrione: «Indispensabile una verifica dei danni»
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.