sequestro droga japigia
sequestro droga japigia
Cronaca

Japigia, sorpresi mentre confezionavano droga in casa. Sette arresti

I carabinieri li hanno scoperti mentre preparavano dosi di hashish, cocaina e marijuana. Sei sono stati rimessi in libertà

All'interno di un appartamento nel rione Japigia avevano organizzato un vero laboratorio per il confezionamento della droga. Nelle prime ore del mattino i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Bari centro hanno arrestato quattro uomini e tre donne in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di F.I. 31enne, censurato, C.A.G. 28enne, censurato, G.R., 24enne, incensurato, D.B.G. 53enne, incensurata, A.T. 32enne, incensurata, A.I. 30enne, incensurata, tutti sorpresi all'interno dell'abitazione della famiglia A.T., mentre confezionavano:

- kg. 1,200 sostanza stupefacente del tipo "hashish", suddivisi in 300 dosi;
- gr. 97 sostanza stupefacente del tipo "cocaina", suddivisi in 295 dosi;
- gr. 124 sostanza stupefacente del tipo "marijuana", suddivisi in 77 dosi.

Nella stessa operazione antidroga veniva arrestato anche F.R. 53enne, censurato, trovato in possesso, a seguito di perquisizione, di:
- gr. 32 sostanza stupefacente del tipo "hashish", suddivisi in 20 dosi;
- gr. 43 sostanza stupefacente del tipo "marijuana", suddivisi in 40 dosi.

Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate e verranno analizzate dalla sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale di Bari. Gli uomini arrestati, su disposizione della competente autorità giudiziaria, sono stati tradotti nella casa circondariale di Bari, mentre le donne sono state tradotte nella sezione femminile della casa circondariale di Trani. A seguito di udienza di convalida tutti gli arrestati sono stati rimessi in libertà ad eccezione di C.A.G. 28enne che è stato sottoposto ai domiciliari.
  • Carabinieri
  • Droga
  • Quartiere Japigia
Altri contenuti a tema
Bari, tenta di entrare in un appartamento per rubare, arrestato Bari, tenta di entrare in un appartamento per rubare, arrestato L'uomo, un 38enne georgiano, è stato rintracciando in seguito ad una segnalazione al 112
Trovato con marijuana in macchina picchia gli agenti, arrestato un 27enne a Bari Trovato con marijuana in macchina picchia gli agenti, arrestato un 27enne a Bari L'uomo pretendeva che alcune dosi gli venissero lasciate per uso personale, arrestato anche un 24enne spacciatore ai domiciliari
Drogato alla guida, patente sospesa in largo Sorrentino a Bari Drogato alla guida, patente sospesa in largo Sorrentino a Bari L'uomo è stato sottoposto a controlli dagli agenti della polizia locale impegnati sul territorio
Mola di Bari, arrestati per spaccio tre giovani Mola di Bari, arrestati per spaccio tre giovani I carabinieri li hanno sorpresi con droga nell'auto e in casa
Altamura, denunciati marito e moglie, avevano allestito una discarica abusiva Altamura, denunciati marito e moglie, avevano allestito una discarica abusiva Sul terreno di circa 3 mila metri quadri ritrovati diversi tipi di rifiuti speciali e pericolosi
Sgominato traffico di reperti archeologici in Calabria, perquisizioni anche a Bari Sgominato traffico di reperti archeologici in Calabria, perquisizioni anche a Bari La Procura di Crotone ha portato all'arresto di 23 persone. Il traffico illecito passava anche dalla Puglia
Mimmo Paladino e Margaret Mazzantini per il calendario 2020 dei Carabinieri Mimmo Paladino e Margaret Mazzantini per il calendario 2020 dei Carabinieri Presentato a Roma insieme all'agenda storica, le tavole sono illustrate dall'artista con testi della famosa scrittrice
Bari, boss costrinse il rivale in amore al suicido sotto la minaccia dell' omicidio Bari, boss costrinse il rivale in amore al suicido sotto la minaccia dell' omicidio Il particolare è emerso dall'indagine della Dda che ha portato agli arresti contro il clan D'Abramo-Sforza di Altamura
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.