Gianmarco Negri. <span>Foto Pagina Facebook Gianmarco Negri</span>
Gianmarco Negri. Foto Pagina Facebook Gianmarco Negri
Eventi e cultura

Il primo sindaco trans d'Italia apre il Bari International Gender Film Festival

Gianmarco Negri, primo cittadino di Tromello, ha partecipato ieri sera alla serata d'apertura della rassegna. Il programma completo

Ospite d'eccezione ieri sera per la cerimonia di apertura della quinta edizione del Bari International Gender Film Festival. Sul palco è salito il primo sindaco trans d'Italia, l'avvocato Gianmarco Negri, sindaco di Tromello, paesino di poco più di 3 mila e 500 abitanti in provincia di Pavia.

Una serata all'insegna di quanto il festival punta ad essere ogni anno, ma ancora di più in questa edizione che arriva in un momento storico importante per il nostro paese. Perché il sogno del Bigff è: «Che ciascuno sia libero di essere, diventare, amare, raccontarsi, celebrando unicamente la propria natura profonda. Il sogno è che ciascuno possa farlo in uno spazio sociale accogliente, dove non hanno cittadinanza il sospetto, il giudizio e l'odio».

«Bari alle mie spalle e il dispiacere di non poter restare - scrive Negri sul suo profilo Facebook - Negli occhi accesi di emozione i volti sorridenti di chi mi aspettava e loro non sanno quanto mi hanno fatto sentire importante e coccolato. Porto nel cuore un ragazzino e il nostro abbraccio davanti ai suoi genitori, mi porto le emozioni, il batticuore, le strette di mano e quell'aria di condivisione e amore così intensa che passava dalle narici. Mi porto a casa un pezzo di Gianmarco plasmato anche se per poco da una terra di calore e colore. Nuovi insegnamenti per me, nuovi spunti, altri progetti, anche per il mio bellissimo paese, che mi hanno attraversato la mente».

Per chi volesse seguire gli eventi è possibile scaricare il programma completo del Festival che animerà Bari fino al prossimo 28 aprile.
  • Cinema
  • Comunità LGBTQI
  • Festival
Altri contenuti a tema
Un ring nella piazzetta di Torre a Mare, a Bari si gira “Upside Down” di Luca Tornatore Un ring nella piazzetta di Torre a Mare, a Bari si gira “Upside Down” di Luca Tornatore Il film parla di un giovane statunitense con sindrome di Down che diventa un campione delle arti marziali miste
La versione restaurata di "LaCapaGira" chiude il sipario sul Bif&st a Bari La versione restaurata di "LaCapaGira" chiude il sipario sul Bif&st a Bari Serata conclusiva con Alessandro Piva in piazza Prefettura accompagnato da Paolo Sassanelli e Dino Abbrescia
La città di Bari promuove il Bif&st post Covid, edizione 2021 a fine settembre La città di Bari promuove il Bif&st post Covid, edizione 2021 a fine settembre Giornata conclusiva del festival, tempo di bilanci. Laudadio: «Evento radicato sul territorio e inestirpabile»
Quarta giornata del Bif&st a Bari, in piazza Prefettura protagonista Luca Gasparini Quarta giornata del Bif&st a Bari, in piazza Prefettura protagonista Luca Gasparini Riceve il premio Roberto Perpignani per il miglior montaggio per il film The Nest (Il nido) del barese Roberto De Feo
Pupi Avati a Bari: «Il cinema può ripartire da eventi come il Bif&st» Pupi Avati a Bari: «Il cinema può ripartire da eventi come il Bif&st» Il regista al festival riceverà stasera il Premio Tonino Guerra per il soggetto del suo ultimo film insieme al fratello Antonio
Lina Sastri e Pupi Avati per la seconda giornata del Bif&st a Bari Lina Sastri e Pupi Avati per la seconda giornata del Bif&st a Bari Ieri sera Luan Amelio Ujkaj ha ricevuto il “Premio Giuseppe Rotunno” per il “Miglior direttore della fotografia” per il film “Hammamet”
Bari capitale del cinema nel nome di Monicelli, mostra a lui dedicata al Margherita Bari capitale del cinema nel nome di Monicelli, mostra a lui dedicata al Margherita Un viaggio nelle opere di uno dei maestri del cinema italiano Prevista anche una restrospettiva
Bonus matrimoni, Gay center attacca la Regione Puglia: «Non vale per coppie omosessuali» Bonus matrimoni, Gay center attacca la Regione Puglia: «Non vale per coppie omosessuali» La risposta del dirigente di Pugliapromozione Luca Scandale: «Un bando aperto anche alle unioni civili»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.