Pianto
Pianto
Attualità

Il Covid-19 blocca il camper della Polizia per "...questo non è Amore"

L'iniziativa nata nel 2017 per raccogliere segnalazioni in caso di violenza sulle donne, quest'anno non sarà itinerante

La Polizia di Stato, in occasione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, promuove la campagna "...questo non è Amore", progetto che intende accompagnare le vittime di violenza di genere, in ogni fase del difficile percorso, mediante un impegno "orientato" da parte delle Forze dell'Ordine, atto ad assicurare un contributo qualificato all'affermazione di una cultura fondata sulla parità di genere.

Informare, garantire la centralità della vittima, ascoltare e proteggere, farsi carico, fare rete - quali aspetti qualificanti dell'intervento di polizia - diventano assi strutturali di un intervento che non può essere circoscritto all'attività negli uffici di polizia.

La campagna della Polizia di Stato "Questo non è Amore" - divenuta progettualità a carattere permanente da novembre 2017 - è una delle iniziative su cui la Questura di Bari, negli ultimi anni, ha posto particolare attenzione.

Purtroppo, a causa delle restrizioni adottate per contrastare l'emergenza epidemiologica, quest'anno non sarà possibile impiegare in città il Camper della Polizia di Stato con a bordo una "equipe" specializzata; i poliziotti della Questura sono comunque pronti a raccogliere qualsiasi segnalazione ed a supportare eventuali vittime.
  • violenza di genere
Altri contenuti a tema
Giornata contro la violenza sulle donne, poco da festeggiare e molto su cui riflettere Giornata contro la violenza sulle donne, poco da festeggiare e molto su cui riflettere Diverse le iniziative in tutte le città della Puglia, ma la situazione non migliora. Necessario agire a livello culturale
Bari, sticker contro la violenza sulle donne nei negozi Bari, sticker contro la violenza sulle donne nei negozi L'iniziativa è dell'assessorato al Welfare, sugli adesivi i numeri utili del Centro Antiviolenza
Una cassetta rossa a Bari per tutte le donne che hanno bisogno di aiuto Una cassetta rossa a Bari per tutte le donne che hanno bisogno di aiuto Installata al sesto piano del tribunale in piazza De Nicola presso la sede dell'Ordine degli avvocati, ecco come funziona
Minaccia la ex con un coltello, divieto di avvicinamento per un 40enne in provincia di Bari Minaccia la ex con un coltello, divieto di avvicinamento per un 40enne in provincia di Bari La polizia è intervenuta in altri due casi simili riguardanti una coppia di ragazzi e un padre violento
Provincia di Bari, picchia la fidanzata in strada. Arrestato Provincia di Bari, picchia la fidanzata in strada. Arrestato L'uomo ha provato a scappare dopo aver rubato alla donna borsa e cellulare
Mola di Bari, minacce e aggressioni alla ex compagna. Arrestato 33enne Mola di Bari, minacce e aggressioni alla ex compagna. Arrestato 33enne L'uomo non si era mai rassegnato alla decisione di lei di interrompere la relazione
Violenza domestica a Putignano (Bari), lei rifiuta la dialisi per non mostrare i lividi Violenza domestica a Putignano (Bari), lei rifiuta la dialisi per non mostrare i lividi La brutta storia consumata tra le mura domestiche ha per protagonisti una 40enne invalida e un compagno alcolista
Giornata contro la violenza sulle donne, al Petruzzelli una targa dedicata ad Anna Costanzo Giornata contro la violenza sulle donne, al Petruzzelli una targa dedicata ad Anna Costanzo Il gesto del Comune di Bari per onorare la memoria della costumista uccisa dal suo ex fidanzato nella notte tra il 9 e il 10 luglio 2009
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.