asili nido comune di bari
asili nido comune di bari
Scuola e Lavoro

I nidi comunali di Bari aperti di pomeriggio, stanziato 1 milione di euro

Romano: «Servizio consente alle famiglie di usufruire di un servizio di conciliazione dei tempi di vita e lavoro»

L'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che, a seguito della candidatura al bando ministeriale Pac Infanzia, il ministero dell'Interno ha assegnato al Comune di Bari 1 milione e 100mila euro per l'apertura degli asili nido comunali nelle ore pomeridiane.

Pertanto, dal prossimo 1 ottobre, anche quest'anno le strutture dedicate all'infanzia potranno assicurare il tempo prolungato fino al pomeriggio per tutto l'anno scolastico.

«Grazie a questo finanziamento straordinario, che vede il Comune di Bari, sin dal primo anno del primo mandato, assegnatario dei fondi necessari a garantire l'apertura degli asili nido nel pomeriggio - commenta Romano - dal 2014 riusciamo a far sì che tutti restino aperti sino alle 18, senza alcun costo aggiuntivo per i genitori. Partiamo il 1° ottobre perché, nel corso delle prime due settimane del servizio educativo, saremo impegnati nell'inserimento nelle strutture dei piccoli da 0 a 3 anni. Questo servizio consente alle famiglie di usufruire di un servizio di conciliazione dei tempi di vita e lavoro e di contare su un luogo protetto e di cura per i loro figli. Con il tempo l'adesione al tempo prolungato è aumentata in maniera esponenziale: quest'anno più del 60 per cento delle famiglie ha infatti chiesto di poter aderire al servizio. Il nostro obiettivo, accanto all'apertura di altri nove nidi nei prossimi anni, è quello di continuare ad investire nella qualità dei servizi, andando incontro alle esigenze dei bambini e dei loro genitori».
  • Asilo nido
  • Paola Romano
Altri contenuti a tema
A Bari parte l'esperimento del "metodo svedese", il nido Montessori è l'apripista A Bari parte l'esperimento del "metodo svedese", il nido Montessori è l'apripista Una pratica di inserimento che vede la presenza dei genitori nei primi giorni di frequenza
Oncologia pediatrica, a Bari la fontana di piazza Moro si illumina di color oro Oncologia pediatrica, a Bari la fontana di piazza Moro si illumina di color oro Un messaggio per richiamare l'attenzione sulla resilienza dei piccoli pazienti e dei caregiver
A Bari arriva il "Villaggio dell'unicità", nel weekend a Pane e pomodoro l'evento per l'inclusione A Bari arriva il "Villaggio dell'unicità", nel weekend a Pane e pomodoro l'evento per l'inclusione Una manifestazione organizzata da Csv San Nicola e Puglia zero barriere per promuovere il tema dell'integrazione
"Educare alla lettura", a Bari torna la rassegna dedicata a minori e adulti di tutte le età "Educare alla lettura", a Bari torna la rassegna dedicata a minori e adulti di tutte le età Il festival propone al pubblico e agli addetti ai lavori un programma di eventi dal 9 settembre all’11 novembre
Rincaro costi energia, dal Comune di Bari un secco "no" al ritorno della Dad Rincaro costi energia, dal Comune di Bari un secco "no" al ritorno della Dad L'idea sta circolando per risparmiare sul riscaldamento a scuola. Romano: «L'istruzione ha già pagato troppo»
Torna Wiki loves Puglia, il concorso fotografico per valorizzare le bellezze della regione Torna Wiki loves Puglia, il concorso fotografico per valorizzare le bellezze della regione Le opere migliori andranno ad arricchire l'archivio gratuito dell'enciclopedia online Wikipedia
Centro ludico per la prima infanzia “Melo da Bari”, via alle iscrizioni Centro ludico per la prima infanzia “Melo da Bari”, via alle iscrizioni Accoglierà massimo 25 bambini, di cui 2 con disabilità, domande entro il 20 settembre
Contrasto alla legionella nelle scuole di Bari, autorizzato prelievo dal fondo di riserva Contrasto alla legionella nelle scuole di Bari, autorizzato prelievo dal fondo di riserva La giunta comunale dice sì agli interventi di controllo sulle acque negli istituti cittadini
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.