Francesco Martiradonna
Francesco Martiradonna
Associazioni

Guardie Federiciane, se ne va il suo fondatore Francesco Martiradonna

I funerali si svolgeranno il 12 gennaio nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria di Andria

Non c'è più Francesco Martiradonna, storico rappresentante dell'associazionismo pugliese e fondatore dei Volontari federiciani.
Nato ad Andria il 4 gennaio 1949 aveva compiuto da poco i 70 anni, festeggiando il suo genetliaco, come abitudine con la famiglia ed i ragazzi dell'amata associazione, il suo secondo affetto.

Presidente e fondatore delle Guardie Federiciane di Andria è stato per decenni insegnante di materie tecniche alla scuola media "Enrico Fermi" di Andria. Attualmente ricopriva l'incarico di Presidente della 4^ consulta comunale sull'Ambiente.

Amato e compianto Amico, insegnante, guida dei tanti ragazzi e ragazze che lo hanno seguito durante il loro percorso scolastico, di vita, nella Protezione civile, nelle battaglie per salvaguardare l'Ambiente. Andria perde un uomo coraggioso, un combattente indomito.
Ne danno il triste annuncio la moglie Raffaella Iori e i figli Antonio e Roberta. La camera ardente è allestita presso "Vilunisa", in via Sofocle n.83.
I funerali si svolgeranno il 12 Gennaio 2019 nella Chiesa Cuore Immacolato di Maria ad Andria alle ore 16.00.
Tutta il circuito Viva piange il prezioso Amico Franco.
Lo ricordiamo con alcune foto che egli stesso inviava alle redazioni giornalistiche insieme ai lunghi e dettagliati rapporti delle attività svolte sulla Murgia, dagli incendi da sedare agli animali da liberare dopo essere stati curati. La zona di Castel del Monte era praticamente casa sua.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia" La senatrice conferma il suo impegno in Commissione Ambiente
Via Sparano, arrivano le panchine con le spalliere. Decaro: «Mantenuto l'impegno» Via Sparano, arrivano le panchine con le spalliere. Decaro: «Mantenuto l'impegno» Consegnato il primo salotto verde alla città. Galasso: «Cantieri aperti su via Crisanzio, Piazza Moro e Piazza Umberto»
Progetto Civica, spunta l'orto sociale a Bari Vecchia Progetto Civica, spunta l'orto sociale a Bari Vecchia Educazione ambientale tra ortaggi e verdure, a cura della Cooperativa Lavoriamo Insieme
Ex Fibronit, giù anche l'ultimo edificio della "Fabbrica della Morte" Ex Fibronit, giù anche l'ultimo edificio della "Fabbrica della Morte" Sopralluogo nel pomeriggio di Decaro e Giannini, esito favorevole della Asl alla prova fumi
Lotta e prevenzione: il caso dei roghi e delle molestie olfattive Lotta e prevenzione: il caso dei roghi e delle molestie olfattive L'assessore Petruzzelli, l'Arpa e la Polizia Locale incontrano i cittadini del quartiere Japigia.
Magrone attacca, Decaro risponde. Continua la diatriba sull'inceneritore Magrone attacca, Decaro risponde. Continua la diatriba sull'inceneritore Dopo la manifestazione in Regione dei giorni scorsi continuano le prese di posizione via social
No all'inceneritore Newo, giovedì mattina manifestazione in via Capruzzi No all'inceneritore Newo, giovedì mattina manifestazione in via Capruzzi Appuntamento presso il Consiglio Regionale, Borraccino (SI): «Tali strutture non risolvono il problema dei rifiuti e danneggiano la salute»
Inceneritore di Bari-Modugno, Decaro e Magrone ribadiscono il loro No Inceneritore di Bari-Modugno, Decaro e Magrone ribadiscono il loro No In un incontro con l'assessore regionale all'ambiente il sindaco ha sottolineato le ragioni della sua contrarietà al progetto Newo
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.