porto di Bari
porto di Bari
Scuola e Lavoro

"Giornata del Mare" a Bari, possibile visitare la "Nave Diciotti" al porto

Diversi gli eventi organizzati dalla Guardia Costiera in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione

Ricorre oggi, 11 aprile, la "Giornata del mare", ricorrenza nazionale istituita dal nuovo decreto sul Codice della Nautica, che coinvolgerà gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, con l'intento di diffondere e sviluppare la cultura marinara ed il concetto di "cittadinanza del mare". La giornata ha lo scopo di sensibilizzare le giovani generazioni ed educarle al rispetto del mare inteso come risorsa di grande valore culturale, scientifico, ricreativo ed economico, diventando cittadini attivi e tutori della conservazione di un bene indispensabile.

Tutti i comandi territoriali della Guardia Costiera si sono attivati per l'organizzazione di eventi in sinergia e collaborazione con il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, coinvolgendo le scuole di ogni ordine e grado per condividere i valori e gli ideali che dovrebbero accomunare tutti coloro che amano e rispettano il mare. Questa mattina a partire dalle 8.30, al 2° piano del Terminal crociere del porto di Bari, la capitaneria di porto di Bari organizzerà un convegno di studio e approfondimento di tutte le tematiche relative al mare e alla sua tutela e valorizzazione, con l'intervento di autorevoli professori dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", come il Prof. Giuseppe Mastronuzzi del Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali, ed il Prof. Angelo Tursi del Dipartimento di Biologia, ma anche di cultori della materia e "testimonial" del settore che illustreranno agli studenti delle scuole che interverranno numerosi, sia le prospettive offerte dalla professione marittima, sia l'approccio con il mare per passione sportiva e divertimento.

In aggiunta all'evento, sarà disponibile per visite a bordo dalle 10 alle 18, il pattugliatore multiruolo d'altura della Guardia Costiera "Nave Diciotti", che sosterà nel porto di Bari alla banchina adiacente allo stesso "Terminal Crociere". A bordo sarà allestita anche la mostra "Clean sea life", che sarà illustrata ai visitatori da esperti del CoNISMa (Consorzio Interuniversitario per le Scienze del Mare).
  • Guardia Costiera
  • Porto di Bari
Altri contenuti a tema
Porto di Bari, i silos granari si illuminano dal tramonto all'alba Porto di Bari, i silos granari si illuminano dal tramonto all'alba Ogni sera quattro colori diversi. Decaro: «Le cose migliori nascono da comunità che lavora insieme»
Porto di Bari, sequestrati coralli importati illegalmente Porto di Bari, sequestrati coralli importati illegalmente Gli esemplari provenivano dall'Albania su una vettura con targa francese
Polignano, sorpreso con 3 chili di datteri, denunciato Polignano, sorpreso con 3 chili di datteri, denunciato Il 48enne era nei pressi di un noto ristorante del posto, si presume che il prodotto fosse destinato anche a quest'ultimo
Pescano triglie e gamberi sotto la taglia minima consentita, scatta la multa da 4mila euro Pescano triglie e gamberi sotto la taglia minima consentita, scatta la multa da 4mila euro Il fatto a Savelletri. Al largo di Brindisi un peschereccio di Monopoli è stato trovato senza comandante a bordo
La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione La Zes Adriatica è realtà, il premier Conte firma il decreto di istituzione Borracino: «Obiettivo di straordinaria importanza. Puglia unica regione ad averne due»
Porto di Bari, sequestratate oltre 5mila paia di scarpe contraffatte Porto di Bari, sequestratate oltre 5mila paia di scarpe contraffatte I prodotti, di origine cinese, riproducevano i marchi Converse e Nike
Mille metri quadri di spiaggia a Monopoli occupata abusivamente, scattano denunce e sequestri Mille metri quadri di spiaggia a Monopoli occupata abusivamente, scattano denunce e sequestri Succede in località Capitolo/Losciale, circa 200 lettini e ombrelloni tolti dalla Guardia Costiera e area restituita al libero servizio
Sub pesca a San Giorgio 60 chili di cetrioli di mare, denunciato Sub pesca a San Giorgio 60 chili di cetrioli di mare, denunciato Sequestrate e rigettate in mare le oloturie ancora vive probabilmente destinate all'estero
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.