Black Bloc
Black Bloc
Vita di città

G7 a Bari: sospeso Schengen, scuole chiuse e stop traffico

Le strategie di Prefettura e Questura contro il pericolo black bloc

La sospensione degli effetti del trattato di Schengen dal 10 al 30 maggio è una delle misure di sicurezza che saranno adottate in vista del prossimo G7 dei ministri delle Finanze che si terrà a Bari dall'11 al 13 maggio. Prefettura e Questura stanno mettendo a punto le strategie per garantire la sicurezza in città con misure mirate antiterrorismo. Con la sospensione di Schengen dal 10 al 30 maggio (e che sarà quindi esteso anche al G7 di Taormina fissato a fine maggio), i controlli sui transiti nelle stazioni, nel porto e negli aeroporti saranno destinati anche a chi proviene dai Paesi dell'Unione europea. Il controllo del territorio, però, sarà intensificato anche attraverso l'utilizzo di droni che sorveglieranno la città dall'alto e con l'arrivo di rinforzi per Polizia, Carabinieri e corpi speciali.

In allegato pubblichiamo l'elenco delle scuole cittadine che resteranno chiuse l'11, il 12 e il 13 maggio prossimi, in occasione degli incontri del G7 che si svolgeranno prevalentemente nel Castello Svevo. La decisione è stata presa il 12 aprile, durante la riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica, per limitare i disagi che inevitabilmente si verranno a determinare per il blocco del transito veicolare che interesserà buona parte del centro cittadino, della città vecchia e del quartiere murattiano.

Quindi centro città senza auto e scuole chiuse nei quartieri dell'area interessata al G7 di Bari. Per ragioni di sicurezza è stata decisa la chiusura al traffico di buona parte del centro cittadino, in particolare la città vecchia e il quartiere murattiano e, per limitare i disagi che inevitabilmente si verranno a determinare, è stata valutata la possibilità di procedere alla chiusura degli asili e delle scuole che ricadono nel quadrilatero racchiuso tra la ferrovia, il lungomare, via Brigata Bari e il ponte di via Di Vagno, considerando non solo gli istituti che ricadono direttamente nelle zone interdette al traffico, ma anche quelli che si trovano sulle direttrici dei flussi in entrata e in uscita.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Lorenzo morto in un progetto scuola-lavoro, anche Bari si mobilita Lorenzo morto in un progetto scuola-lavoro, anche Bari si mobilita Presidio all' USR in via Castromediano alle ore 10 di venerdì 28 gennaio
"Mad for Science 2022", ammessa una scuola di Bari "Mad for Science 2022", ammessa una scuola di Bari Si tratta del Liceo scientifico ad opzione scienze applicate Margherita Hack
Rientro a scuola, la Puglia ha retto il colpo. Tra primarie, medie e superiori in Dad il 14% delle classi Rientro a scuola, la Puglia ha retto il colpo. Tra primarie, medie e superiori in Dad il 14% delle classi Romito (presidente ANP): «I numeri disegnano una situazione nel complesso abbastanza lontana dalle fosche previsioni formulate alla vigilia»
Scuola, i rappresentanti d'istituto in coro: «Chiediamo sicurezze e garanzie per gli studenti» Scuola, i rappresentanti d'istituto in coro: «Chiediamo sicurezze e garanzie per gli studenti» L'Unione degli Studenti diffonde una lettera nel giorno del rientro in classe
Emiliano ai genitori: «Se vi rifiutano DaD, mi costituirò in vostro favore davanti al Tar» Emiliano ai genitori: «Se vi rifiutano DaD, mi costituirò in vostro favore davanti al Tar» Un messaggio del presidente in una chat di genitori scatena il caso, i presidi: «Fomenta lo scontro istituzionale»
Lunedì si rientra a scuola, Emiliano: «Impossibile fare un'ordinanza» Lunedì si rientra a scuola, Emiliano: «Impossibile fare un'ordinanza» Il presidente chiarisce come stanno le cose, molti presidi, studenti e genitori in Puglia chiedevano un rinvio
Rientro a scuola, i presidi chiedono la DaD ma il Governo è irremovibile Rientro a scuola, i presidi chiedono la DaD ma il Governo è irremovibile Iniziativa autonoma di alcuni dirigenti scolastici, Romito (ANP): «Temiamo aumento dei contagi. Chi non sarà presente, risulterà assente»
Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Covid e scuola, 61 casi positivi nell'ultima settimana a Bari Il virus continua a circolare in maniera contenuta
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.