furto appartamento
furto appartamento
Cronaca

Furto in appartamento a Carrassi, tre arresti. Uno di loro ha cercato di investire i poliziotti

Si tratta di soggetti con precedenti, avevano asportato dal luogo 4 mila euro, un elettrodomestico e anche monete in lire

Tre arresti a Bari per furto in appartamento. Si tratta di Rocco Ciampa, 46enne, Vito Genchi e Carlo Delle Foglie, entrambi 51enni, tutti con precedenti di polizia, colti nella flagranza del reato di furto in appartamento.

I Falchi della Squadra Mobile, nella giornata di ieri, hanno notato tre individui, a bordo di due autovetture, aggirarsi nei pressi di via Morea, nel quartiere residenziale di Carrassi.

La presenza ingiustificata dei tre ed il loro atteggiamento furtivo ha insospettito da subito i poliziotti, che hanno quindi deciso di seguirli, fino a quando uno di loro si è fermato, a bordo di una Fiat Punto, all'ingresso di un condominio, fungendo da "palo", mentre gli altri due velocemente entravano all'interno.

A tal punto, gli agenti hanno compreso che i tre stavano per commettere un furto in abitazione, per cui sono intervenuti e hanno bloccato Delle Foglie, che, per sottrarsi alla cattura, a bordo della sua autovettura, ha anche cercato di investire uno dei poliziotti.

Una volta all'interno del condominio, i Falchi hanno individuato l'appartamento preso di mira dagli arrestati e hanno bloccato gli altri due che, avendo consumato il furto, stavano uscendo dall'abitazione con la refurtiva in mano. La perquisizione che ne è seguita ha consentito di accertare che dall'appartamento era stata asportata la somma di 4 mila euro in contanti, un elettrodomestico da cucina ed alcune monete in lire, immediatamente restituiti ai legittimi proprietari.

Condotti in Questura, dopo le formalità di rito, i tre arrestati sono stati tradotti presso il carcere di Bari.
  • Furto in appartamento
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Sorpreso a passeggio ma doveva essere ai domiciliari, fermato dalla polizia a Bari Sorpreso a passeggio ma doveva essere ai domiciliari, fermato dalla polizia a Bari Succede in centro, a Carbonara invece denunciata una 26enne che ha reagito violentemente alla richiesta dei documenti
Ruba portafoglio a Bari, 27enne rintracciato e denunciato Ruba portafoglio a Bari, 27enne rintracciato e denunciato Nella giornata di ieri la polizia ha anche fermato per strada un uomo risultato essere ai domiciliari
Ruba 500 euro in un ambulatorio medico, denunciato Ruba 500 euro in un ambulatorio medico, denunciato L'uomo aveva sottratto i soldi dalla borsa di una paziente in sala d'attesa
Furto in un supermercato al Libertà, denunciato 22enne Furto in un supermercato al Libertà, denunciato 22enne L'uomo, pregiudicato, aveva sottratto diversa merce ma è stato subito fermato
Bari, al volante di una Mercedes senza patente e assicurazione, multa e sequestro del veicolo Bari, al volante di una Mercedes senza patente e assicurazione, multa e sequestro del veicolo Succede al quartiere Libertà dove la polizia ha anche fermato e deferito all'autorià giudiziaria un uomo, classe '97, per possesso di droga
Ferito ed impaurito sul ciglio della A14 a Bari, gufo salvato dalla polizia Ferito ed impaurito sul ciglio della A14 a Bari, gufo salvato dalla polizia Denutrito e debilitato, probabilmente a causa di una intossicazione, riceverà ora le cure e l’assistenza di cui ha bisogno
Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Stando al racconto della 17enne che ha confessato il delitto sarebbe intervenuta in difesa della madre e sarebbe stata colpita per prima dalla vittima
Positivi al Covid erano a passeggio: tre denunce a Bari Positivi al Covid erano a passeggio: tre denunce a Bari Le forze di polizia hanno controllato 2761 persone, elevando 83 sanzioni
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.