Emiliano in Toscana
Emiliano in Toscana
Attualità

Emiliano in Toscana: «La colonna mobile pugliese resterà qui»

Nel pomeriggio un sopralluogo a Campi Bisenzio

"La Toscana non è sola, ciascuno di noi sta operando con passione e determinazione nella difesa di un luogo identitario per l'Italia". Così il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, oggi in visita in Toscana dove sono impegnati da due giorni 63 persone, tra volontari della protezione civile pugliese e dipendenti della Regione Puglia, per far fronte all'emergenza alluvionale. Il presidente Emiliano è intervenuto nella conferenza stampa indetta dal presidente della Regione Toscana Eugenio Giani con l'assessora alla Protezione Civile Monia Monno a Firenze, nel Palazzo Strozzi Sacrati, per fornire aggiornamenti sull'emergenza maltempo.

La Puglia è stata una delle dodici regioni, con Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Umbria e Valle d'Aosta, a inviare una colonna mobile della Protezione Civile per supportare le autorità locali nel soccorso alla popolazione.

"La regione Puglia è dislocata a Campi Bisenzio nei settori C e G, abbiamo i volontari ma soprattutto una serie di macchinari come le idrovore che utilizziamo in aree simili a quelle interessate dal disastro. È stato colpito un distretto produttivo essenziale per moltissime imprese italiane famose nel mondo – ha commentato il presidente Emiliano - siamo tutti consapevoli della necessità di reagire bene, di cercare di respingere la disperazione che ovviamente c'è nella popolazione e nelle imprese. Volevo ringraziare tutti i dirigenti e il presidente della regione Toscana perché ha una capacità di indirizzo davvero notevole nel coordinamento di questa massa di colonne mobili e di volontari che si stanno dislocando sul territorio. Il presidente Giani è una persona straordinaria che trasmette tranquillità e sicurezza nonostante la tempesta che ha dentro il cuore".

"Nel giro di meno di ventiquattr'ore eravamo dislocati nel posto giusto al momento giusto e quindi siamo partiti immediatamente col lavoro, coordinato per la Puglia dalla dirigente apicale della Protezione Civile, Barbara Valenzano, e dal consigliere regionale Maurizio Bruno, delegato alla Protezione Civile, che ringrazio insieme ai nostri volontari e a quelli di tutte le altre regioni. Noi siamo qui e ce ne andremo quando la situazione sarà migliorata. So che si attendono altre perturbazioni nei prossimi giorni e ovviamente siamo vicinissimi a ciascuno di voi - ha concluso Emiliano - Bisogna che la gente sappia che il Paese si sta mobilitando anche per i piccoli problemi di vita quotidiana, che immagino siano tantissimi. Ci vuole tanta pazienza e tanta forza e ce la faremo, di questo sono assolutamente convinto. Bisogna resistere alla disperazione e reagire con tutte le forze di cui disponete. Vi vogliamo bene veramente".

Il presidente della regione Toscana Eugenio Giani ha ringraziato il presidente Emiliano per il supporto ricevuto: "Michele Emiliano è qui come presidente della regione Puglia, con la sua colonna mobile che sta operando in due aree di Campi Bisenzio, un lavoro che, mi è stato testimoniato sul posto, è di assoluta e straordinaria efficacia. Ma il presidente Emiliano è qui anche perché è il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, e questo mi da l'occasione per ringraziare dal profondo del cuore le dodici regioni Italiane che hanno mandato la loro colonna mobile e duemila volontari. Si tratta di persone altamente specializzate e che integrano la loro azione con il volontariato organizzato, che durante tutto l'anno fa corsi di formazione professionale e iniziative che lo portano a un livello di preparazione e di specializzazione di alto significato".

È intervenuta anche l'assessora alla Protezione Civile Monia Monno: "Stiamo procedendo con i geni civili e con i consorzi di bonifica, i sopralluoghi sono molto estesi anche in vista della nuova allerta meteo delle prossime giornate, che ovviamente si innesta su una situazione che è compromessa. Stiamo facendo una corsa contro il tempo per verificare tutte le segnalazioni, tutti i punti che possono essere critici per fare gli interventi necessari nella massima sicurezza possibile. Un'operazione molto difficile perché alcuni interventi hanno una loro complessità e avrebbero bisogno di un periodo d'assestamento per raggiungere il loro potenziale massimo. Il sistema è al lavoro con grande intensità, è da giovedì che siamo al lavoro, e vanno ringraziati davvero tutti i dipendenti per il loro impegno".

I presidenti Emiliano e Giani nel pomeriggio si recheranno a Campi Bisenzio per un sopralluogo e per incontrare i volontari.
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Mola di Bari, il ministro Piantedosi inaugura il centro sportivo "Città dei ragazzi" Mola di Bari, il ministro Piantedosi inaugura il centro sportivo "Città dei ragazzi" Una struttura di prevenzione del disagio e della devianza minorile e giovanile, coordinata da padre Giuseppe De Stefano
Porto turistico e base della guardia costiera a Bari, c'è il via libera Porto turistico e base della guardia costiera a Bari, c'è il via libera Il consiglio superiore dei lavori pubblici ha dato l'ok. Operazione da 36 milioni di euro
Fiera del Levante, il ministro Pichetto Fratin a Bari per il convegno sul cambiamento climatico Fiera del Levante, il ministro Pichetto Fratin a Bari per il convegno sul cambiamento climatico Siglato stamattina il Patto dei sindaci per una Puglia neutrale dal punto di vista delle emissioni
Il presidente Emiliano in Fiera: «La Puglia ha fatto passi avanti, ma è tanto il lavoro da fare ancora» Il presidente Emiliano in Fiera: «La Puglia ha fatto passi avanti, ma è tanto il lavoro da fare ancora» Tanti i temi trattati dal governatore, dai fondi europei a Taranto, dal Salento al futuro della città di Bari
Conversano, Riccardo Muti firma la legge regionale sulle bande musicali Conversano, Riccardo Muti firma la legge regionale sulle bande musicali Il maestro: «Sia d'esempio per il Paese». Emiliano: «Puglia si riappropria della sua identità»
Le frecce tricolori sorvolano Bari, lo show sul lungomare Le frecce tricolori sorvolano Bari, lo show sul lungomare Evento legato dal filo conduttore dell’iniziativa "L'Aeronautica militare ringrazia l’Italia”
Addio al professor Carlo Rocco Ferrari. Scrisse il piano urbanistico di Bari Addio al professor Carlo Rocco Ferrari. Scrisse il piano urbanistico di Bari Emiliano: «A lui dobbiamo alcune delle architetture più significative della città e della regione»
Nuove tecnologie nelle sale operatorie e nei reparti, mense e parcheggi: così il Di Venere si rifà il look Nuove tecnologie nelle sale operatorie e nei reparti, mense e parcheggi: così il Di Venere si rifà il look Numerosi gli interventi previsti dal piano di riqualificazione dell'ospedale, finanziato con 6 milioni e 900mila euro
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.