bari, parcheggio su strisci blu
bari, parcheggio su strisci blu
Vita di città

Emergenza Coronavirus a Bari, sosta gratuita sulle strisce blu da venerdì

La misura decisa dall'amministrazione comunale per: «Agevolare i cittadini che stanno lavorando e che non possono fermarsi»

Sosta gratuita in città sulle strisce blu da venerdì 20 marzo a data da destinarsi. L'emergenza Coronavirus porta l'amministrazione comunale a questa scelta già adottata da diverse città, e invocata da diverse parti negli ultimi giorni. Il provvedimento non ha valore, però, nei parcheggi chiusi e nei Park&ride.

«In queste ore stiamo facendo tutto quello che è in nostro potere per agevolare i cittadini che stanno lavorando e che non possono fermarsi – spiega il sindaco Decaro – sospendendo il pagamento della sosta in tutte le aree delimitate dalle strisce blu. Contemporaneamente stiamo lavorando con l'azienda e con le organizzazioni sindacali per avviare i procedimenti di solidarietà per i lavoratori adibiti al servizio della sosta. Questo provvedimento spero possa essere utile per dare una possibilità in più a tutti quei cittadini che sono costretti a spostarsi anche in queste giornate perché devono recarsi sul luogo di lavoro e impossibilitati a fermarsi. In questo modo i lavoratori potranno avvicinarsi al proprio luogo di lavoro con il mezzo privato».

«Resta comunque valida la raccomandazione di farlo in maniera individuale - sottolinea il sindaco - Così facendo potremo ridurre ancora i percorsi dei mezzi pubblici e l'impiego degli autisti, tra i più esposti al contatto al pubblico. Vorrei ribadire a tutti che questo non deve essere inteso come un incentivo a spostarsi, non è certo un modo per venire in centro a fare una passeggiata lasciando l'auto in sosta gratuita. Faccio ancora una volta un appello a tutti a limitare al minimo gli spostamenti, che sono autorizzati solo per esigenze indifferibili».
  • Amtab
  • Parcheggio
Altri contenuti a tema
Aggredisce autista Amtab, denunciato 27enne a Bari Aggredisce autista Amtab, denunciato 27enne a Bari L'uomo, in coppia con una ragazza, aveva colpito il conducente perché "andava troppo piano"
Bari, pass per la sosta gratuita ai medici impegnati nelle vaccinazioni anti Covid Bari, pass per la sosta gratuita ai medici impegnati nelle vaccinazioni anti Covid Con il tagliando esposto potranno parcheggiare gratuitamente nelle aree di carico e scarico, nelle aree di sosta dedicate alle farmacie e nelle aree di sosta della ZTL e della ZSR.
Presto la riqualificazione del Park&Ride di parco Due Giugno, ecco il progetto Presto la riqualificazione del Park&Ride di parco Due Giugno, ecco il progetto Durante i lavori l'area di sosta non sarà chiusa e non sarà sospeso il servizio di bus navetta
Policlinico di Bari, riparte l'area di sosta Amtab Policlinico di Bari, riparte l'area di sosta Amtab Il servizio di nuovo attivo dal prossimo 1 marzo in accordo con l'Azienda Ospedaliera Universitaria Consorziale
Rinnovo del contratto, Amtab in sciopero a Bari l'8 febbraio Rinnovo del contratto, Amtab in sciopero a Bari l'8 febbraio Astensione dal lavoro prevista nella fascia dalle 8.30 alle 12.30
Bari, Amtab senza soldi il Comune anticipa 5 milioni di euro Bari, Amtab senza soldi il Comune anticipa 5 milioni di euro Il Coronavirus ha messo in ginocchio l'azienda di trasporti cittadina che non ha liquidità nemmeno per gli stipendi
Natale a Bari, torna l'abbonamento speciale di Amtab per le feste Natale a Bari, torna l'abbonamento speciale di Amtab per le feste Necessario da quest'anno essere possessori della Muvt card per poterlo sottoscrivere
Amtab a Bari, sciopero di 4 ore il prossimo 25 novembre Amtab a Bari, sciopero di 4 ore il prossimo 25 novembre L'astensione dal lavoro prevista delle 8:30 alle 12:30 nel rispetto delle fasce di garanzia
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.