Eataly a Bari. <span>Foto Elga Montani</span>
Eataly a Bari. Foto Elga Montani
Scuola e Lavoro

Eataly Bari, scongiurata la chiusura. Niente licenziamento collettivo, usciranno in 23

Trovato l'accordo con i sindacati per l'incentivo all'esodo da parte dei lavoratori che volontariamente lasceranno l'azienda

Eataly Bari non chiuderà: la soluzione paventata nelle scorse settimane sembra essere definitivamente tramontata in favore di una permanenza all'interno della Fiera del Levante, con un'organizzazione nuova degli spazi.

Azienda e sindacati hanno trovato l'accordo: Eataly non licenzierà nessuno dei dipendenti impiegati nel punto vendita/ristorante di Bari. Respinta la possibilità del licenziamento collettivo di cui si era parlato lo scorso 8 marzo.

Al posto del licenziamento si va verso l'incentivo all'esodo, vale a dire i 23 dipendenti individuati in esubero lasceranno l'azienda su base volontaria.
  • Sindacati
  • Eataly
Altri contenuti a tema
Bari, tutti riders per un giorno con "Just Right" Bari, tutti riders per un giorno con "Just Right" L'evento, organizzato da Cgil, Cisl e Uil punta a porre l'attenzione sui diritti dei lavoratori
Bosch Bari, Uilm: «Faremo sentire la voce dei lavoratori» Bosch Bari, Uilm: «Faremo sentire la voce dei lavoratori» Si discute del futuro durante le assemblee dei lavoratori promosse dalle rappresentanze sindacali
Metro, sciopero a Bari e in tutta Italia Metro, sciopero a Bari e in tutta Italia Sindacati e lavoratori contro il nuovo regolamento interno applicato unilateralmente dall'azienda
Mercatone Uno, Shernon chiede il concordato in continuità. Tremano 256 famiglie Mercatone Uno, Shernon chiede il concordato in continuità. Tremano 256 famiglie Dopo soli otto mesi dal passaggio alla nuova proprietà problemi per l'azienda. A Bari coinvolti in 47, il 18 aprile sciopero a Roma
Ex Om, dopo sedici mesi si sblocca la cassa integrazione Ex Om, dopo sedici mesi si sblocca la cassa integrazione La curatela finalmente sigla il verbale, si procede dal dicembre 2017 per tutti gli operai
Bosch Bari, preoccupazione per il 50% dei dipendenti Bosch Bari, preoccupazione per il 50% dei dipendenti La situazione del sito barese sembra sempre più drammatica dopo le dichiarazioni dell'AD di Bosch Italia, Gerhard Dambach
«Niente salario per i dipendenti Agenzia delle entrate», sciopero il 2 aprile in Puglia «Niente salario per i dipendenti Agenzia delle entrate», sciopero il 2 aprile in Puglia L'agitazione è stata proclamata da Cgil, Cisl, Uil, Unsa e Flp. Michele Giuliano: «Un atto contro natura»
Metro Cash&Carry, è scontro tra sindacati e azienda, sciopero il 19 aprile Metro Cash&Carry, è scontro tra sindacati e azienda, sciopero il 19 aprile I vertici non hanno sottoscritto la contrattazione aziendale, diversi i nodi che non si è riusciti a sciogliere in sei mesi di trattativa
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.