Alcune latte di olio
Alcune latte di olio
Servizi sociali

Da refurtiva a beneficenza, la storia dell'olio rubato ad Andria

Le lattine saranno donate venerdì all'associazione Agebeo e amici di Vincenzo onlus di Bari

I carabinieri di Andria avevano arrestato L.N., pregiudicato 25enne del luogo per furto aggravato di alcune lattine di olio. La refurtiva, una volta restituita al legittimo proprietario però si è trasformata in beneficenza, ed è stata a sua volta donata ad una associazione onlus, l'AGEBEO di Bari e servirà a raccogliere denaro da destinare alla realizzazione di un villaggio a favore delle persone meno fortunate.

Tutto ha avuto inizio quando, nei giorni scorsi, una "gazzella" dei carabinieri, transitando per le vie cittadine, ha notato l'uomo che "furtivamente" usciva da un garage condominiale con delle lattine in mano, nascondendole dietro una siepe. Lo stesso, senza accorgersi di essere osservato a distanza dai militari, dopo avere occultato le lattine, ha fatto ritorno nel garage, dal quale, dopo qualche minuto, è uscito con altre lattine. Viste le circostanze, il 25enne è stato bloccato dai militari e trovato in possesso di 8 lattine da 5 litri cadauna, contenenti olio extravergine di oliva ed un arnese da scasso, posto sotto sequestro, utilizzato per forzare la saracinesca del garage condominiale dal quale era stato visto uscire e rientrare.

Le 8 lattine sono state restituite al legittimo proprietario, il quale, nella circostanza, ha riferito di avere subito un analogo furto la notte precedente. Con l'ausilio del sistema di videosorveglianza, gli stessi militari constatavano che, effettivamente, L.N., nel corso della notte precedente, aveva asportato dal medesimo garage ulteriori 15 lattine di olio extravergine di oliva. Il 25enne è stato pertanto arrestato con l'accusa di furto aggravato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari, su disposizione della Procura di Trani.

La refurtiva è stata restituita al proprietario, ovvero l'imprenditore andriese Luigi Rustico, il quale ha deciso di donarla in beneficenza all'associazione Agebeo e amici di Vincenzo onlus di Bari, che fa capo a Michele Farina. Venerdì 25 maggio, saranno in vendita nel corso del concerto gospel, organizzato da Michele Farina, presso il Villaggio dell'accoglienza "Trenta ore per la vita", in via Camillo Rosalba a Bari.
  • Furto
  • Agebeo
  • olio d'oliva
Altri contenuti a tema
Bari, furto alla Libreria Laterza Bari, furto alla Libreria Laterza Svaligiato nella notte l'incasso della giornata di ieri
Bari vecchia, ruba il portafogli a due turisti seduti al bar. Denunciato Bari vecchia, ruba il portafogli a due turisti seduti al bar. Denunciato L'uomo, di origine georgiana, è stato trovato in possesso di numerosi arnesi da scasso
Bari, ha un incidente, sciacalli gli rubano le cose presenti nell'auto Bari, ha un incidente, sciacalli gli rubano le cose presenti nell'auto Il furto nel lasso di tempo in cui il veicolo è rimasto incustodito in attesa dell'arrivo della polizia locale
Carrassi, si introducono in un appartamento per rubare gioielli in oro. Due arresti Carrassi, si introducono in un appartamento per rubare gioielli in oro. Due arresti I responsabili sono stati colti in flagrante dai carabinieri. Avevano asportato monili e denaro contante
Ruba abiti alla Coin a Casamassima, arrestata Ruba abiti alla Coin a Casamassima, arrestata La donna, una 36enne rumena, aveva con sé merce per ottocento euro
In vacanza a Gallipoli deruba gli altri turisti, preso 19enne di Bari In vacanza a Gallipoli deruba gli altri turisti, preso 19enne di Bari Il giovane, ospite di una struttura ricettiva del posto, è stato individuato dalla polizia con l'aiuto delle vittime
Ruba Rolex ad un automobilista, arrestato 31enne Ruba Rolex ad un automobilista, arrestato 31enne Il fatto lo scorso aprile, l'uomo insieme ad un complice aveva avvicinato la vittima ad un semaforo e lo aveva aggredito
Ruba lo zaino a due turisti a Pane e Pomodoro, denunciato 25enne Ruba lo zaino a due turisti a Pane e Pomodoro, denunciato 25enne L'uomo aveva approfittato del fatto che i giovani si stessero facendo il bagno, pronto l'intervento della polizia locale
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.