carabinieri casamassima
carabinieri casamassima
Cronaca

Da Ceglie Messapica a Casamassima per rubare vestiti da 500 euro. Due arresti

In manette una 19enne e un 23enne. Avevano sottratto capi d'abbigliamento in alcuni negozi della galleria commerciale

Approfittano della calca per rubare nella galleria commerciale Auchan di Casamassima. In manette ieri sera sono finiti una 19enne e un 23enne di Ceglie Messapica (Brindisi), scoperti dai carabinieri della stazione di Casamassima in flagranza di reato di furto aggravato in concorso. I sue sono stati sorpresi ad asportare numerosi capi di abbigliamento da due negozi ubicati nel parco commerciale, per un valore complessivo di 500 euro.

I loro movimenti hanno insospettito il personale della vigilanza che ha avvertito i carabinieri della locale stazione. Giunti sul posto i militari hanno rintracciato e sottoposto a controllo i due giovani, eseguendo, nei loro confronti, una perquisizione personale. Nel corso dei controlli i giovani sono stati trovati in possesso di alcuni capi d'abbigliamento risultati rubati. Successivamente la perquisizione è stata estesa anche all'autovettura in loro possesso, all'interno della quale è stata rinvenuta altra analoga refurtiva. I capi di abbigliamento, del valore complessivo di circa 500 euro, sono stati quindi restituiti ai legittimi proprietari.

I malfattori, su disposizione della competente A.G., sono stati condotti nelle rispettive abitazioni agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio.
  • Carabinieri
  • Casamassima
  • Furto
Altri contenuti a tema
Assistenza dei carabinieri agli anziani, 49 le pensioni consegnate in provincia di Bari Assistenza dei carabinieri agli anziani, 49 le pensioni consegnate in provincia di Bari L'iniziativa dell'arma è partita il 6 aprile grazie alla sottoscrizione dell'accordo con Poste italiane
Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31 percento a Bari e provincia Con il lockdown diminuisce la criminalità, reati in calo del 31 percento a Bari e provincia I dati dei carabinieri: scendono di più della metà i furti in appartamento, in diminuzione anche quelli d'auto
La Legione Carabinieri Puglia festeggia i 206 anni dell'Arma, premiato il militare ferito sul Gargano La Legione Carabinieri Puglia festeggia i 206 anni dell'Arma, premiato il militare ferito sul Gargano La cerimonia commemorativa si è svolta stamattina a Bari, nella caserma Chiaffredo Bergia, alla presenza del prefetto
Bari, medaglia d'oro al valore postuma per il maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro Bari, medaglia d'oro al valore postuma per il maresciallo maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro Presente il generale di corpo d’armata Giovanni Nistri, comandante generale dell’arma dei carabinieri
Beni archeologici trafugati e opere d'arte vendute sul mercato nero, ecco i numeri del 2019 in Puglia Beni archeologici trafugati e opere d'arte vendute sul mercato nero, ecco i numeri del 2019 in Puglia I carabinieri del nucleo tutela patrimonio culturale tracciano il bilancio, nel mirino ancora tombaroli e falsari ma va meglio del 2018
Droga venduta via social, arrestati in sei in provincia di Bari Droga venduta via social, arrestati in sei in provincia di Bari L'indagine ha riguardato i comuni di Alberobello e Castellana Grotte, tra le sostanze vendute cocaina, hashish e marijuana
Vendeva su Facebook falsi quadri di Lucio Fontana e uno "Stradivari" contraffatto, denunciato Vendeva su Facebook falsi quadri di Lucio Fontana e uno "Stradivari" contraffatto, denunciato L'operazione "Concetto spaziale" è stata condotta a Bari dai carabinieri del nucleo Tutela del patrimonio di Udine
Bari, distrutta la vetrina della libreria Mondadori in centro Bari, distrutta la vetrina della libreria Mondadori in centro Forse un furto con scasso avvenuto nella notte. Indaga la polizia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.