Francesco Boccia
Francesco Boccia
Politica

Covid-19, il ministro Francesco Boccia torna negativo

L'esponente pugliese del governo aveva contratto il virus nei giorni scorsi

Il ministro delle Regioni Francesco Boccia torna negativo al Covid-19. L'esponente pugliese del governo era risultato positivo al virus nei giorni scorsi.

«Sono stato fortunato perché asintomatico, ma dobbiamo pensare sempre alle tante persone che hanno bisogno di cure e di protezione», scrive Boccia sui social.
  • francesco boccia
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Un numero consistente di nuovi casi positivi in Puglia Nessuna conseguenza per il sistema ospedaliero, che regge l'impatto: stabile il dato relativo ai ricoveri
Oltre 200 nuovi contagi in Puglia nelle scorse ore Oltre 200 nuovi contagi in Puglia nelle scorse ore L'occupazione dei posti letto negli ospedali resta sotto la soglia d'allerta
Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Superata ancora la soglia dei 4000 attualmente positivi Nessun decesso registrato in Puglia nelle ultime ore
300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore 300 nuovi contagi in Puglia fra i test delle ultime ore Nessuna variazione di rilievo sul dato relativo alle ospedalizzazioni
161 positivi ricoverati negli ospedali pugliesi, tra cui 22 in terapia intensiva 161 positivi ricoverati negli ospedali pugliesi, tra cui 22 in terapia intensiva Nessun decesso registrato nelle ultime ore
Covid in Puglia, 233 nuovi casi positivi nelle ultime ore Covid in Puglia, 233 nuovi casi positivi nelle ultime ore Il dato dei ricoverati resta invariato
Covid in Puglia, dati stabili rispetto alle medie delle ultime settimane Covid in Puglia, dati stabili rispetto alle medie delle ultime settimane L'indice di contagiosità sui test effettuati nelle ultime ore è risalito oltre l'1%. Cala il numero dei ricoverati
249 nuovi casi Covid registrati nelle ultime ore in Puglia 249 nuovi casi Covid registrati nelle ultime ore in Puglia 168 i pazienti ricoverati negli ospedali, 17 dei quali nei reparti di terapia intensiva
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.