interni treno elettrico
interni treno elettrico
Attualità

Coronavirus, Giannini chiede sanificazione di bus e treni in Puglia

L'assessore ha scritto a Ferrovie Sud Est, Trenitalia, Ferrotramviaria, Ferrovie del Gargano, Cotrap oltre che a Città Metropolitana e province

L'assessore regionale ai Trasporti Giovanni Giannini, d'intesa con il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, ha voluto rassicurare maggiormente l'utenza, scrivendo una lettera ai gestori del trasporto pubblico locale, sia su gomma che su ferro, con la quale ha chiesto l'adozione di interventi straordinari di sanificazione dei mezzi di trasporto.

«L'emergenza causata da COVID 19 – si legge nella lettera dell'assessore - rende necessarie alcune misure di prevenzione, oltre quelle già in atto o in itinere, al fine di rassicurare ulteriormente l'utenza. Pertanto, Vi chiedo di attivare misure straordinarie idonee ad evitare l'eventuale diffondersi del virus».

In particolare, Giannini richiede a tutti: «Di attivare un piano di pulizie straordinarie e di sanificazione, rispetto a quelle già pianificate, dei treni e dei bus che prevedano l'utilizzo di prodotti disinfettanti specifici ed efficaci con particolare attenzione alle superfici di contatto (sedili, tavolini, ecc..), ai bagni e agli impianti di condizionamento dell'aria».

Per l'assessore infine: «Sarebbe opportuno distribuire, a beneficio di tutti gli utenti che utilizzano i mezzi di trasporto, un vademecum sulle regole di comportamento da osservare per la prevenzione del contagio».

I destinatari delle raccomandazioni dell'assessore Giannini sono Ferrovie Sud Est, Trenitalia, Ferrotramviaria, Ferrovie del Gargano, Cotrap e poi Città Metropolitana di Bari e le Province di Brindisi, Foggia, Bat e Lecce".
  • bus
  • Treno regionale
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Mascherine, turni a mensa e distanziamento: così ripartono le scuole a settembre Mascherine, turni a mensa e distanziamento: così ripartono le scuole a settembre Il Ministero dell'Istruzione ha recepito il documento prodotto dal Comitato tecnico scientifico. Gel igienizzanti in più punti dell'istituto
La Regione Puglia cerca mascherine, pubblicato il bando rivolto alle aziende La Regione Puglia cerca mascherine, pubblicato il bando rivolto alle aziende Si tratta di un'indagine di mercato per reperire dispositivi ospedalieri e di comunità
La Puglia riconosce un premio in busta paga ai medici del Covid -19 La Puglia riconosce un premio in busta paga ai medici del Covid -19 Il contributo va da un minimo di 200 euro ad un massimo di 1200 euro lordi in base ai turni effettuati
Coronavirus, nessun nuovo positivo in provincia di Bari Coronavirus, nessun nuovo positivo in provincia di Bari I casi registrati in Puglia oggi sono altri cinque, con un decesso nel brindisino
Mascherine, distanziamento e gel mani: ecco come ci si sposa nei siti comunali di Bari Mascherine, distanziamento e gel mani: ecco come ci si sposa nei siti comunali di Bari L'ente ha pubblicato le linee guida con cui verranno celebrati matrimoni e unioni civili nella fase due del Covid-19
Fase 2, dopo il lockdown tornano sulle strade di Puglia gli autobus Flixbus Fase 2, dopo il lockdown tornano sulle strade di Puglia gli autobus Flixbus A partire dal 3 giugno riprenderanno 14 linee, alcune delle quali riguardano Bari e la nostra Regione. Seguite le linee guida del Governo
Plasmaterapia, negativo il tampone del primo ricevente in Puglia Plasmaterapia, negativo il tampone del primo ricevente in Puglia Il paziente è guarito dopo il trattamento all'ospedale Perrino di Brindisi. Emiliano: «Carica virale molto ridotta»
Covid -19 in Puglia quasi tutte le provincie registrano zero casi Covid -19 in Puglia quasi tutte le provincie registrano zero casi Nessun nuovo contagio a Bari ma dieci test positivi a Foggia, un solo decesso a Brindisi
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.