drone
drone
Vita di città

Coronavirus, a Casamassima arrivano i droni per scoraggiare gli assembramenti

L'iniziativa del sindaco Nitti per limitare gli spostamenti nel paese: «Stiamo fronteggiando un'emergenza molto seria»

Elezioni Regionali 2020
Droni in volo nei cieli di Casamassima per verificare la presenza di assembramenti in città e per monitorare gli spostamenti dei cittadini. Questa l'iniziativa adottata dal sindaco Giuseppe Nitti quale ulteriore strumento per far sì che vengano rispettati i decreti imposti dal Governo per fronteggiare l'emergenza Coronavirus. Un modo per incentivare i cittadini a restare in casa e tentare di contenere la diffusione del contagio da Covid-19.

«Nonostante messaggi, annunci e posti di blocco qualcuno ha ancora difficoltà a comprendere l'importanza di non uscire - scrive Nitti. Il nostro territorio è vasto e per rendere più efficaci ed istantanei i controlli, da questa settimana si alzeranno in volo i droni. Questi apparecchi messi a disposizione della Polizia Locale consentiranno la più facile individuazione di assembramenti anche nelle zone periferiche. Stiamo fronteggiando un'emergenza molto seria. Non scherziamo».
  • Casamassima
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid - 19, l'infettivologa del Policlinico di Bari: "Attenzione a baci e abbracci" Covid - 19, l'infettivologa del Policlinico di Bari: "Attenzione a baci e abbracci" Secondo l'esperta in Puglia abbiamo abbassato la guardia e questo potrebbe causarci problemi
Coronavirus, tornano a scendere i casi in Puglia: oggi sono otto Coronavirus, tornano a scendere i casi in Puglia: oggi sono otto Sei si registrano in provincia di Foggia. il direttore Asl: «Persone già sottoposte a isolamento domiciliare»
Covid, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Covid, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli
Coronavirus, brusca impennata di casi in Puglia: sono 20 oggi Coronavirus, brusca impennata di casi in Puglia: sono 20 oggi Dodici si registrano in provincia di Foggia, quattro nel barese e in Salento. Piazzolla e Sanguedolce: «In corso le indagini epidemiologiche»
Crisi Covid, Regione Puglia sospende rate mutui per micro, piccole e medie imprese Crisi Covid, Regione Puglia sospende rate mutui per micro, piccole e medie imprese Approvata in giunta la proposta dell'assessore Borracino: «Decisione presa per il protrarsi dell'emergenza economica e sanitaria»
Coronavirus, due nuovi casi e un decesso in Puglia. Montanaro: «Bambino positivo è asintomatico» Coronavirus, due nuovi casi e un decesso in Puglia. Montanaro: «Bambino positivo è asintomatico» Uno degli infetti è in provincia di Bari, l'altro in provincia di Foggia. Il dirigente regionale: «Genitori negativi al tampone»
Covid-19, in Puglia trovato positivo bambino di quattro mesi Covid-19, in Puglia trovato positivo bambino di quattro mesi Il piccolo si trova in isolamento insieme ai genitori, anch'essi contagiati dal Coronavirus
Coronavirus, l'Albania chiama e la Puglia risponde "presente" Coronavirus, l'Albania chiama e la Puglia risponde "presente" Regione e Protezione civile hanno risposto alla richiesta di supporto da parte delle istituzioni albanesi per limitare il più possibile la diffusione del virus
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.