discariche abusive
discariche abusive
Cronaca

Contrasto agli ecoreati in Puglia, maxi operazione della Finanza. Sequestrate 32 discariche abusive

Oltre 6 tonnellate di rifiuti riversati illecitamente. Acque reflue e scarichi nocivi nei terreni

Maxi operazione gli scorsi 13 e 13 febbraio del Comando Regionale Puglia della Guardia di Finanza a contrasto dei reati ambientali su tutto il territorio regionale. Complessivamente sono stati eseguiti, da parte di tutti i Reparti del Comando Regionale Puglia, 77 controlli, nel corso dei quali sono state scoperte e sottoposte a sequestro 32 aree demaniali adibite a discariche abusive, per un'estensione complessiva di 226.000 mq. Ingente anche la mole di rifiuti riversati nelle aree interessate, pari a oltre 6.200 tonnellate. In molti casi si tratta di rifiuti classificati come speciali o pericolosi (ad es. onduline di amianto, batterie esauste, scarti di lavorazione industriale ed autovetture).

All'esito dell'attività sono stati verbalizzati 79 soggetti, di cui 52 denunciati all'A.G. - con la constatazione di un'evasione del tributo speciale per il deposito in discarica di rifiuti (cd. "ecotassa") per oltre 70.000 euro - ed individuati 22 lavoratori irregolari, a vario titolo impiegati nelle aziende sottoposte a controllo.

Durante l'attività ispettiva non sono mancate situazioni di particolare rilevanza, come nel caso dell'individuazione di due aziende dedite alla lavorazione di pietre e marmi, le cui acque reflue e i relativi fanghi venivano illecitamente sversate nei terreni adiacenti, oppure il caso di una società operante nel commercio di prodotti petroliferi che aveva adibito una vasta area a deposito incontrollato di rifiuti speciali e pericolosi, nonché il rinvenimento di auto risultate rubate ed abbandonate nelle aree adibite a discarica.

L'attività ispettiva rientra nel contesto dell'accordo di programma sottoscritto in data 15 settembre 2017 - tra gli altri – da Regione Puglia, ARPA Puglia e Comando Regionale Puglia Guardia di Finanza, finalizzato a individuare siti potenzialmente inquinati sul territorio regionale, mediante proiezioni operative territoriali supportate da specifiche attività di volo di "telerilevamento", e constatare ed accertare il tributo per le attività di deposito incontrollato di rifiuti, anche a seguito di segnalazioni pervenute dagli altri soggetti attuatori del predetto accordo interistituzionale.
discariche abusivediscariche abusive
Social Video59 secondiContrasto ecoreati in Puglia
  • Guardia di Finanza
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Palo, cerca di sfuggire al controllo antidroga ma finisce contro l'auto dei finanzieri. Arrestato Palo, cerca di sfuggire al controllo antidroga ma finisce contro l'auto dei finanzieri. Arrestato L'attività dei Baschi verdi ha permesso di segnalare all'autorità prefettizia un individuo di Bari come assuntore di eroina
Fanno fallire le aziende per sottrarre cento milioni al fisco. Due arresti in provincia di Bari Fanno fallire le aziende per sottrarre cento milioni al fisco. Due arresti in provincia di Bari Operazione della Guardia di finanza di Mola a Noicattaro, Cellamare e Corato all'interno di attività che producevano vino
Bari vecchia, abbandona i rifiuti in strada. Decaro: «Dopo qualche giorno l'abbiamo beccata» Bari vecchia, abbandona i rifiuti in strada. Decaro: «Dopo qualche giorno l'abbiamo beccata» La signora era solita depositare i sacchetti vicino alla scuola in via Calò Carducci. Il sindaco: «Una pessima cartolina»
Madonnella invasa dai rifiuti? La colpa è anche della movida Madonnella invasa dai rifiuti? La colpa è anche della movida Largo Adua è diventata meta preferita dei ragazzi di sera, ma il ciclo dei rifiuti non ce la fa
Bari vecchia, lancia la spazzatura dallo scooter. Decaro: «Costretto a pulire la strada» Bari vecchia, lancia la spazzatura dallo scooter. Decaro: «Costretto a pulire la strada» Il sindaco: «Puniremo chi dà brutta immagine della città ai turisti. Cambieremo queste brutte usanze»
Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps Risiedeva all'estero ma percepiva l'assegno d'invalidità. Truffa da 43mila euro all'Inps La Guardia di finanza ha scoperto un cittadino di Turi registrato dal 2008 all'anagrafe degli italiani nei paesi stranieri
Officina abusiva in casa, denunciato "meccanico" di Turi Officina abusiva in casa, denunciato "meccanico" di Turi Il lavoro veniva svolto nel garage, sequestrati anche 1300 litri di gasolio detenuto illegalmente
Bari, sequestrata al porto una "Testuggine di Hermann" Bari, sequestrata al porto una "Testuggine di Hermann" L'animale, specie protetta, era in una scatola di scarpe, è stata affidata al centro recupero di Molfetta
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.