La nuova sede
La nuova sede
Enti locali

Consiglio regionale della Puglia, completato il trasloco in via Gentile. Loizzo: «Ripresa attività degli uffici»

Il presidente dell'assemblea: «Dopo quasi cinquant'anni una sede degna di questo nome»

Il Consiglio regionale della Puglia ha finalmente una nuova sede. Si è, infatti, appena concluso il trasloco di uffici, carte e faldoni dal vecchio palazzo di via Capruzzi alla nuova costruzione di via Gentile 52, a Japigia. Questa mattina è ripresa l'attività di uffici e commissioni. Nel tempo di dieci giorni è stato completato il trasloco dell'intero apparato dalla vecchia sede di via Capruzzi, che dal 1972 ospitava "provvisoriamente" le strutture consiliari, in condominio fino al 2002 con la presidenza della giunta e prima ancora anche con qualche assessorato.

«Abbiamo portato a termine il trasferimento senza grossi problemi - dichiara il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo. Gli uffici hanno iniziato l'attività nella nuova sede già da qualche giorno e oggi, con le sedute di tre commissioni, ha preso avvio ufficialmente l'attività legislativa».

Ancora in corso l'allestimento della sala consiliare, dove mancano ancora gli interventi di cablatura e di attrezzatura per votazioni e registrazione del voto. «Non appena saremo certi della funzionalità, convocheremo il primo Consiglio regionale - fa presente Loizzo. Dopo quasi cinquant'anni, finalmente una sede degna di questo nome: mi sembra accogliente, molto funzionale. Sotto questo aspetto i vantaggi saranno tanti vantaggi, in aggiunta alla minor spesa di 1 milione 800 mila euro, che pagavamo annualmente per le vecchie sedi: Consiglio, Biblioteca, Corecom, Garanti. Va considerato anche un significativo risparmio energetico, assicurato da tecnologie avanzate per il riscaldamento e il condizionamento».

Inoltre, ha concluso il presidente Loizzo, «Siamo vicini alla maggior parte degli Assessorati e la vicinanza logistica faciliterà un rapporto più stretto tra Giunta e Consiglio. Potremo lavorare meglio tutti insieme».
  • Regione Puglia
  • mario loizzo
Altri contenuti a tema
Fiera del Levante, Ezio Bosso ospite del padiglione della Regione Puglia Fiera del Levante, Ezio Bosso ospite del padiglione della Regione Puglia Sala gremita per l'intervento del famoso artista: «Musica focolare attorno al quale incontrarsi»
Puglia, online il bando per il servizio civile. Ecco come partecipare Puglia, online il bando per il servizio civile. Ecco come partecipare Sono più di 2 mila i progetti nella nostra Regione, Piemontese: "Un grande accumulatore di energie giovanili"
Cinghiale aggredì un cane al San Paolo, il giudice di pace: «Risarcimento spetta a Regione Puglia» Cinghiale aggredì un cane al San Paolo, il giudice di pace: «Risarcimento spetta a Regione Puglia» La decisione deresponsabilizza Comune e Città metropolitana di Bari, oltre al parco di Lama Balice
La Regione Puglia ospite d'onore al forum economico internazionale di San Pietroburgo La Regione Puglia ospite d'onore al forum economico internazionale di San Pietroburgo La candidatura è stata proposta da Michele Bollettieri, console onorario della Federazione Russa a Bari
Commissariato del San Paolo, Loizzo scrive al capo della polizia: «Non lo si chiuda» Commissariato del San Paolo, Loizzo scrive al capo della polizia: «Non lo si chiuda» Il presidente del consiglio regionale: «La presenza delle forze dell'ordine in un quartiere così popoloso è fondamentale»
Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta Costa Ripagnola, la Procura di Bari apre un'inchiesta I carabinieri forestali in Regione per acquisire i documenti relativi alle autorizzazioni a costruire
Fermo pesca obbligatorio esteso fino a domenica 8 settembre da Bari a Manfredonia Fermo pesca obbligatorio esteso fino a domenica 8 settembre da Bari a Manfredonia Emiliano: «Richiesta delle associazioni fondata dal punto di vista economico e doverosa da quello ambientale»
Racket ai danni dei coltivatori in provincia di Bari, devastati i tendoni dell'uva da tavola Racket ai danni dei coltivatori in provincia di Bari, devastati i tendoni dell'uva da tavola Nuovi episodi fra Conversano, Casamassima, Adelfia e Cassano. Loizzo: «Campagne non possono rimanere terra di nessuno»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.