domenica di mare sulle spiagge cittadine
domenica di mare sulle spiagge cittadine
Territorio

Coda d'estate su Bari, domenica di mare sulle spiagge cittadine

Le temperature vicine ai 30 gradi hanno richiamato i bagnanti a Pane e Pomodoro e Torre Quetta

L'autunno metereologico è iniziato già da otto giorni, eppure l'estate a Bari proprio non ne vuol sapere di cedere il passo alla stagione delle piogge e delle foglie morte. Dopo una settimana in cui ha fatto capolino, seppur a intermittenza, un po' di fresco, nel capoluogo il weekend è all'insegna delle temperature vicine ai 30 gradi. Una situazione meteo anomala che ha richiamato i bagnanti sulle spiagge cittadine. Ombrelloni e lettini aperti, asciugamani distesi e crema solare a Torre Quetta e Pane e Pomodoro, dove c'è chi prende il sole, fa un bagno oppure ne approfitta per prendere un aperitivo al bar.

Una coda estiva che resterà su Bari anche dopo il fine settimana: termometro che segnerà 27-29 gradi di massima fino a mercoledì 2 ottobre, con un passaggio di maltempo e temporali nella giornata di giovedì. Per il prossimo weekend è previsto un sensibile abbassamento dei valori indicati dalla colonnina di mercurio, ma senza precipitazioni.
13 fotoDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e Pomodoro
Domenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e PomodoroDomenica di mare a Torre Quetta e Pane e Pomodoro
  • Pane e Pomodoro
  • Torre Quetta
  • Meteo
Altri contenuti a tema
Interdittiva per il gestore di Torre Quetta e bar di Pane e pomodoro, il Comune di Bari revoca concessione Interdittiva per il gestore di Torre Quetta e bar di Pane e pomodoro, il Comune di Bari revoca concessione Il provvedimento antimafia è stato emanato dalla Prefettura. L'amministrazione procederà alla presa in consegna dei siti
Caldo e voglia di mare vincono la paura del Covid, a Pane e Pomodoro è già un'estate normale Caldo e voglia di mare vincono la paura del Covid, a Pane e Pomodoro è già un'estate normale In tanti hanno approfittato della giornata di sole per recarsi sulla spiaggia cittadina, con una minima attenzione al distanziamento
Torna il maltempo sulla Puglia, da domani in arrivo temporali Torna il maltempo sulla Puglia, da domani in arrivo temporali La protezione civile ha diramato un'allerta meteo dalle 8 del 20 maggio e per le successive 24 ore
Torna l'allerta meteo sulla Puglia, in arrivo venti di burrasca Torna l'allerta meteo sulla Puglia, in arrivo venti di burrasca La situazione in peggioramento dalle 20 di oggi per le successive 28 ore
Ritiro della concessione di Torre Quetta, il Consiglio di Stato rimanda decisione a settembre Ritiro della concessione di Torre Quetta, il Consiglio di Stato rimanda decisione a settembre Il Comune aveva revocato l'affidamento per inadempimenti contrattuali. Palone: «Rispetteremo le decisioni dei giudici»
Addio primavera, Bari e l'entroterra si svegliano con la neve Addio primavera, Bari e l'entroterra si svegliano con la neve I primi fiocchi già all'alba. Da domani migliorano le temperature ma arriva la pioggia
A Pane e Pomodoro arrivano due tavoli con scacchiera A Pane e Pomodoro arrivano due tavoli con scacchiera Petruzzelli: «Basta solo portarsi le pedine. Questa città sempre più palestra a cielo aperto»
Addio agli sversamenti in mare a Bari, intervento da oltre 20 milioni a Torre del Diavolo Addio agli sversamenti in mare a Bari, intervento da oltre 20 milioni a Torre del Diavolo Decaro: «I progetti di Acquedotto Pugliese sono necessari ad accelerare il processo di adeguamento del sistema fognario della nostra città»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.