Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»
Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»
Territorio

Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»

La denuncia dell'associazione: «Dei contenitori dell'indifferenziato sostitutivi ancora non c'è traccia»

Piccolo "giallo" questa mattina in via Cancello Rotto, all'altezza dell'intersezione stradale con corso Alcide de Gasperi, nei pressi della stazione di servizio. Uno dei cassonetti per la raccolta della frazione indifferenziata, infatti, "perde pezzi", dal momento che è stato trovato con il fondo completamente eroso dalla ruggine e dall'usura, lasciando cadere così buona parte dei rifiuti sul manto stradale.

La denuncia arriva dall'associazione Sos Città, che in una nota riporta l'accaduto e fa riferimento all'arrivo dei nuovi contenitori nelle zone non ancora interessate dal servizio di raccolta porta a porta, annunciato già da qualche settimana. «Più di un mese fa l'assessore Petruzzelli ha mostrato alla cittadinanza con un video sulla sua pagina Facebook circa 200 contenitori nuovi da posizionare in città per sostituire quelli distrutti. Ci chiediamo oggi, a distanza di settimane dall'annuncio, che fine hanno fatto dal momento in cui in città ancora non se ne vede uno» si legge nella nota di Sos Città.

«La situazione dei contenitori è fatiscente - continuano. Questo in via Cancello Rotto è soltanto un esempio, ma tutta la città è piena di contenitori con leva rotta, senza coperchio, maleodoranti, tutti da noi segnalati, con la collaborazione dei cittadini e ancora non sostituiti. Chiediamo dunque all'assessore un immediato intervento, dal momento che i nuovi contenitori dovrebbero già essere nelle disponibilità dell'Amiu. A meno che non si voglia attendere la primavera in occasione delle scadenze elettorali. Sarebbe davvero triste per la città in tal caso», concludono.
Cassonetto senza fondo in via Cancello RottoCassonetto senza fondo in via Cancello Rotto
  • Pietro Petruzzelli
  • sos città
Altri contenuti a tema
Pioggia su Bari, allagamenti in viale della Repubblica Pioggia su Bari, allagamenti in viale della Repubblica SOS Città: «Grate ostruite, ogni volta si viene a creare una "piscina naturale"»
Sensibilizzare alla raccolta di carta e cartone? A Bari vecchia si fa con un gioco a squadre Sensibilizzare alla raccolta di carta e cartone? A Bari vecchia si fa con un gioco a squadre "Carta al tesoro", l'iniziativa di Comieco in programma il 16 marzo. Petruzzelli: «Frazione di rifiuti che ci ha dato più soddisfazione»
Vivicittà, il 31 marzo torna a Bari la corsa di solidarietà Vivicittà, il 31 marzo torna a Bari la corsa di solidarietà Tutto pronto per la trentatreesima edizione. Un euro delle quote d'iscrizione devoluto a Fondazione Megamark
Bari, degrado nell'ex scuola Duse. Sos Città: «A San Girolamo non c'è solo il waterfront» Bari, degrado nell'ex scuola Duse. Sos Città: «A San Girolamo non c'è solo il waterfront» La denuncia dell'associazione: «Erba incolta, rifiuti, sporcizia, recinzione divelta. Anche il cartello dei lavori di riqualificazione è volato via»
Parco 2 giugno, partiti i lavori per il nuovo campo da basket. Petruzzelli: «Pronto in tre settimane» Parco 2 giugno, partiti i lavori per il nuovo campo da basket. Petruzzelli: «Pronto in tre settimane» Questa mattina cantiere al via per il primo dei 14 playground finanziati con 2 milioni. L'assessore: «Nei prossimi giorni tocca a Sant'Anna e Palese»
Pallanuoto, a Bari le final eight di Coppa Italia. Si parte con Pro Recco-Posillipo Pallanuoto, a Bari le final eight di Coppa Italia. Si parte con Pro Recco-Posillipo Domani la prima partita dei quarti di finale. Petruzzelli: «Grande soddisfazione per la città. Riempiamo lo Stadio del nuoto»
Bari, pozzetti intasati dai rifiuti in largo Adua. Iniziati i lavori di pulizia Bari, pozzetti intasati dai rifiuti in largo Adua. Iniziati i lavori di pulizia Il fatto segnalato dall'associazione Sos Città e dal Comitato salvaguardia zona umbertina
Bari, cataste di rifiuti abbandonati a Palese. Beccato un cittadino di Santo Spirito Bari, cataste di rifiuti abbandonati a Palese. Beccato un cittadino di Santo Spirito Petruzzelli: «Si è guadagnato una bella sanzione e l'obbligo di ripulire tutto»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.