Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»
Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»
Territorio

Cassonetto senza fondo in via Cancello Rotto. Sos Città: «Dove sono i nuovi?»

La denuncia dell'associazione: «Dei contenitori dell'indifferenziato sostitutivi ancora non c'è traccia»

Piccolo "giallo" questa mattina in via Cancello Rotto, all'altezza dell'intersezione stradale con corso Alcide de Gasperi, nei pressi della stazione di servizio. Uno dei cassonetti per la raccolta della frazione indifferenziata, infatti, "perde pezzi", dal momento che è stato trovato con il fondo completamente eroso dalla ruggine e dall'usura, lasciando cadere così buona parte dei rifiuti sul manto stradale.

La denuncia arriva dall'associazione Sos Città, che in una nota riporta l'accaduto e fa riferimento all'arrivo dei nuovi contenitori nelle zone non ancora interessate dal servizio di raccolta porta a porta, annunciato già da qualche settimana. «Più di un mese fa l'assessore Petruzzelli ha mostrato alla cittadinanza con un video sulla sua pagina Facebook circa 200 contenitori nuovi da posizionare in città per sostituire quelli distrutti. Ci chiediamo oggi, a distanza di settimane dall'annuncio, che fine hanno fatto dal momento in cui in città ancora non se ne vede uno» si legge nella nota di Sos Città.

«La situazione dei contenitori è fatiscente - continuano. Questo in via Cancello Rotto è soltanto un esempio, ma tutta la città è piena di contenitori con leva rotta, senza coperchio, maleodoranti, tutti da noi segnalati, con la collaborazione dei cittadini e ancora non sostituiti. Chiediamo dunque all'assessore un immediato intervento, dal momento che i nuovi contenitori dovrebbero già essere nelle disponibilità dell'Amiu. A meno che non si voglia attendere la primavera in occasione delle scadenze elettorali. Sarebbe davvero triste per la città in tal caso», concludono.
Cassonetto senza fondo in via Cancello RottoCassonetto senza fondo in via Cancello Rotto
  • Pietro Petruzzelli
  • sos città
Altri contenuti a tema
Inagibile l'altalena della pineta San Francesco. Sos Città: «Rotta dalla primavera» Inagibile l'altalena della pineta San Francesco. Sos Città: «Rotta dalla primavera» L'associazione: «Il Comune si occupi anche dei quartieri diversi dal centro»
Bari-ACR Messina, trasferta vietata ai residenti in Sicilia. In arrivo accrediti per scolaresche e parrocchie Bari-ACR Messina, trasferta vietata ai residenti in Sicilia. In arrivo accrediti per scolaresche e parrocchie Agevolazioni sono previste per tutte le restanti partite interne dei biancorossi in questa stagione
Raccolta differenziata al 47,12%, a Bari ecotassa ridotta Raccolta differenziata al 47,12%, a Bari ecotassa ridotta Petruzzelli: «Non ci resta che continuare così, estendendo rapidamente il porta a porta negli altri quartieri della città»
Bari, un topo morto in piazza Umberto. Sos Città: «A due passi dal Villaggio di Babbo Natale» Bari, un topo morto in piazza Umberto. Sos Città: «A due passi dal Villaggio di Babbo Natale» L'associazione denuncia: «È lì da giorni»
Passeggiata per Bari Vecchia per la Street Workout 2018 Passeggiata per Bari Vecchia per la Street Workout 2018 L'evento, svoltosi a luglio scorso per la prima volta, è organizzato dall'asd Justkidance con il patrocinio dell'assessorato allo Sport
Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Successo a Bari per la Nicolaus Cup under 12 di tennis. Premiati i vincitori Petruzzelli: «Nostra città capitale del tennis a dicembre». La maestra Zigrino: «Ottimo livello»
Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Nicolaus Cup Under 12, a Bari si sfidano i futuri campioni del tennis Già partito il torneo presso il Country Club. Madrina d'eccezione Roberta Vinci: «Giocate e divertitevi»
Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Anche a Bari la giornata nazionale degli alberi. Petruzzelli: «In arrivo 300 nuove piantumazioni» Ieri la presentazione a Palazzo di Città. Romano: «Il messaggio è dare valore concreto a una festa antichissima»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.