Il Mercatone Uno a Barimax
Il Mercatone Uno a Barimax
Scuola e Lavoro

Cassa integrazione per Mercatone Uno, sindacati insoddisfatti

Filcams Cgil: Il calcolo sui contratti attuali e non su quelli precedenti all'arrivo della Shernon è un grosso problema

Dopo l'incontro di ieri al Mise e la buona notizia relativa alla possibilità per i dipendenti di ottenere la cassa integrazione straordinaria, giunge oggi il commento dei sindacati, in particolare di Filcams Cgil che pur soddisfatti di quanto ottenuto precisano che ci sono comunque dei problemi.

«Per noi il calcolo della cassa integrazione straordinaria sui contratti attuali e non su quelli precedenti all'arrivo della Shernon è un grosso problema. Ne abbiamo discusso lungamente per tentare di trovare una via d'uscita, ma non ce l'abbiamo fatta - dichiara la segretaria nazionale della Filcams Cgil Sabina Bigazzi - Alla fine abbiamo firmato un verbale di esperita procedura, e quindi non di accordo, in cui sosteniamo che siamo contrari a questa modalità, ma che in questo modo la procedura si riesce a concludere, altrimenti i lavoratori rischiavano di restare intrappolati nel fallimento Shernon e di non accedere proprio alla cassa integrazione».

«Non siamo soddisfatti - conclude - perché c'erano tutti i presupposti giuridici perché i lavoratori ritornassero nell'amministrazione straordinaria con le condizioni contrattuali che avevano al momento della cessione del gruppo alla Shernon. Il parere giuridico del ministero del Lavoro e del Mise purtroppo è diverso».
  • Sindacati
  • Mercatone Uno
Altri contenuti a tema
Trasporti a Bari, i dipendenti Ferrotramviaria incrociano le braccia per 4 ore Trasporti a Bari, i dipendenti Ferrotramviaria incrociano le braccia per 4 ore Astensione dal lavoro prevista per il prossimo 24 luglio dalle 20 alle 24 in occasione dello sciopero nazionale
Mercatone Uno a Bari, è emergenza reddituale. Nuovo presidio a Roma il 24 Mercatone Uno a Bari, è emergenza reddituale. Nuovo presidio a Roma il 24 A causa della riduzione contrattuale accettata all'arrivo di Shernon molti dipendenti arrivano solo a 200 euro di cassa integrazione
Bari, sciopero di quattro ore dei dipendenti Amtab il 24 luglio Bari, sciopero di quattro ore dei dipendenti Amtab il 24 luglio Astensione dal lavoro proclamata dalle sigle nazionali dalle 8:30 alle 12:30
Bari, mons. Cacucci incontra i braccianti a San Nicola: «Dignità umana va difesa» Bari, mons. Cacucci incontra i braccianti a San Nicola: «Dignità umana va difesa» Nelle prossime ore l'Arcivescovo ha preso l'impegno di sentire i vescovi della regione ed Emiliano
Bari, Network Contacts rassicura i dipendenti Olisistem Bari, Network Contacts rassicura i dipendenti Olisistem Il direttore generale Saitti: «Massima apertura nei confronti dei lavoratori»
Cara di Bari, accordo con la Lucentezza ridistribuite le ore tra i dipendenti Cara di Bari, accordo con la Lucentezza ridistribuite le ore tra i dipendenti Riscontro positivo dal tentativo di conciliazione tenutosi in Prefettura, ora si lavora per risolvere il problema della acque reflue
Sorgenia rescinde il contratto con Olisistem Start a Bari, lavoratori a rischio Sorgenia rescinde il contratto con Olisistem Start a Bari, lavoratori a rischio La mancata commissione del colosso dell'energia potrebbe costare il posto a circa 200 dipendenti del sito di Modugno
Appalto pulizie del Ministero della Difesa, riduzione delle ore fino al 65% Appalto pulizie del Ministero della Difesa, riduzione delle ore fino al 65% Zimmari (UilTucs Puglia): «Messi in estrema difficoltà centinaia di lavoratori con una decurtazione netta di almeno un terzo del proprio reddito»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.