carabinieri
carabinieri
Cronaca

Casamassima, lavoratori in nero e scarsa sicurezza: multe in un'azienda agricola

Controlli a tappeto dei carabinieri, piovono sanzioni e ammende per oltre 15mila euro

Controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando provinciale e del Nucleo ispettorato del Lavoro nell'ambito della "task force" dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento del lavoro. Passate al setaccio le aziende agricole nel territorio di Casamassima, dove nella giornata di ieri hanno proceduto al controllo di un'azienda agricola dedita alla coltivazione della vite, rilevando violazioni quali omessa informazione e formazione dei dipendenti sui rischi per la salute e sicurezza sul lavoro, (artt. 36-37, d.lgs 81/2008); disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare e per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori (art. 14 d.lgs 81/2008); impiego di lavoratori subordinati "in nero" (art. 3 d.l. 12/2002).

In particolare, sono stati individuati due operai dell'azienda, un 31enne e un 43enne entrambi extracomunitari con permesso di soggiorno, privi di contratto di lavoro e formazione. Al titolare dell'azienda agricola sono state, inoltre, rilevate anche violazioni alle norme sulla tutela della salute dei lavoratori e di contrasto al lavoro sommerso, per le quali sono state contestate sanzioni amministrative per complessivi 9.200 euro e ammende per un totale di 5.200 euro, per le quali è stata informata la competente Autorità Giudiziaria.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Controlli nei lidi a Bari contro il lavoro nero, multa da oltre 3 mila euro per uno stabilimento Controlli nei lidi a Bari contro il lavoro nero, multa da oltre 3 mila euro per uno stabilimento Trovato un dipendente senza contratto, un'altra attività è stata multata per violazioni amministrative
Monopoli, assenteismo all'ospedale San Giacomo. Arresti in corso Monopoli, assenteismo all'ospedale San Giacomo. Arresti in corso Numerose persone sono accusate di truffa aggravata, i particolari dell'operazione nel corso della mattinata
Truffa un settantenne e si fa dare 8 mila euro, arrestata Truffa un settantenne e si fa dare 8 mila euro, arrestata Colpevole del raggiro una 33enne barese pregiudicata, ha patteggiato una condanna ad un anno di reclusione ed una multa di trecento euro
Rissa in piazza Moro a Bari, arrestati due gambiani Rissa in piazza Moro a Bari, arrestati due gambiani Le accuse sono resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e rapina aggravata
Bari, maxi rissa in piazza Moro. Feriti dei ragazzi Bari, maxi rissa in piazza Moro. Feriti dei ragazzi Il fatto dopo le 21. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e le forze dell'ordine
Sorpreso a spacciare cocaina a Mungivacca, arrestato pusher 31enne Sorpreso a spacciare cocaina a Mungivacca, arrestato pusher 31enne L'uomo, originario del quartiere Japigia, è stato scoperto mentre cedeva tre dosi in cambio di 30 euro
Poggiofranco, con arnesi da scasso rubano biciclette da un cortile. Due arresti Poggiofranco, con arnesi da scasso rubano biciclette da un cortile. Due arresti I due, originari del Libertà, sono stati scoperti grazie a una segnalazione al 112
Aveva allestito un bazar della droga in un garage, preso 46enne Aveva allestito un bazar della droga in un garage, preso 46enne L'uomo, pregiudicato, è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina, cocaina, hashish e marijuana
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.