carabinieri casamassima
carabinieri casamassima
Cronaca

Casamassima, aggredirono i volontari dell'associazione carabinieri. Due arresti

I fatti risalgono al 27 giugno. In manette finiscono un 32enne e un 38enne del luogo

I carabinieri della stazione di Casamassima hanno tratto in arresto G.L., 32enne, e A.F., 38enne, entrambi di Casamassima, su provvedimento di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Bari. I due, la sera del 27 giugno 2020, all'interno della villa comunale di Casamassima, nella centrale via Marconi gremita di famiglie con bambini al seguito, avevano brutalmente aggredito alcuni volontari dell'associazione carabinieri in congedo, colpendoli ripetutamente con calci, mentre questi erano intenti a espletare un servizio di "assistenza civica" nell'interesse della collettività.

La "colpa" dei volontari era stata quella di essere intervenuti per sedare una lite tra due donne, una delle quali risultata essere la sorella di uno degli aggressori. I Carabinieri sono riusciti a identificare gli aggressori, peraltro già noti alle forze dell'ordine, attraverso le testimonianze raccolte e mediante i filmati estrapolati dai sistemi di video-sorveglianza comunale, perfettamente funzionante.

Il giudice, ravvisando un pericolo attuale e concreto di reiterazione criminosa, ed in ragione della mancanza di autocontrollo dimostrata dai prevenuti, ha disposto la custodia cautelare in carcere per il 32enne e gli arresti domiciliari per il 38enne.
  • Carabinieri
  • Casamassima
Altri contenuti a tema
Santeramo, custodiva armi e droga in casa e nel suo negozio di alimentari. Arrestato 43enne Santeramo, custodiva armi e droga in casa e nel suo negozio di alimentari. Arrestato 43enne L'uomo, incensurato e "insospettabile", è stato trovato con oltre 10mila euro, ritenuti frutto dell'attività illecita
Viaggiava sulla Bari-Triggiano con 600 grammi di coca nel furgone da facchino. Arrestato Viaggiava sulla Bari-Triggiano con 600 grammi di coca nel furgone da facchino. Arrestato Le manette dei carabinieri si sono serrate ai polsi di un 24enne del luogo. A insospettire i militari l'alta velocità con cui viaggiava l'uomo
Bari vecchia, con un'auto rubata si schianta contro i veicoli in sosta. Denunciato minorenne Bari vecchia, con un'auto rubata si schianta contro i veicoli in sosta. Denunciato minorenne Il giovane, dopo l'inseguimento con la gazzella dell'Arma, è stato raggiunto dal provvedimento che gli contesta il reato di ricettazione
Monopoli, cercava di rubare in una villetta sorpreso dai carabinieri li aggredisce Monopoli, cercava di rubare in una villetta sorpreso dai carabinieri li aggredisce Si tratta di un 26enne del posto già noto peri suoi precedenti. Il giovane è stato arrestato dopo una fuga in auto
Toritto, era irregolare sul territorio italiano: arrestato 37enne Toritto, era irregolare sul territorio italiano: arrestato 37enne L'uomo, georgiano, era rientrato in Italia a gennaio nonostante il decreto di espulsione
Scoperto con marijuana e cocaina sulla statale 96, arrestato 27enne di Bari Scoperto con marijuana e cocaina sulla statale 96, arrestato 27enne di Bari I carabinieri hanno anche segnalato alla Prefettura un giovane come assuntore di sostanze stupefacenti
Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Sui tetti circostanti i carabinieri hanno rinvenuto anche la maglietta indossata dall'assassino
Polignano, positivo al Covid-19 viene scoperto fuori casa. Denunciato 28enne Polignano, positivo al Covid-19 viene scoperto fuori casa. Denunciato 28enne Due sanzioni amministrative per violazione della sorveglianza fiduciaria e per mancata osservanza dell'obbligo di chiusura delle attività alle 00:30
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.