Vigili del fuoco
Vigili del fuoco
Cronaca

Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori

Vigili del fuoco e polizia in soccorso delle persone intrappolate nei veicoli

Una violenta bomba d'acqua si è abbattuta nella serata di oggi a Capitolo, in zona contrada Losciale.

Un fiume d'acqua e fango ha invaso la strada della località monopolitana, bloccando i veicoli in transito e gli occupanti.

In soccorso delle persone intrappolate nelle vetture sono intervenuti i sommozzatori, i vigili del fuoco e la polizia per mettere in sicurezza l'area.
  • Polizia di Stato
  • Maltempo
  • Vigili del Fuoco
  • pioggia
Altri contenuti a tema
Ruba portafoglio a Bari, 27enne rintracciato e denunciato Ruba portafoglio a Bari, 27enne rintracciato e denunciato Nella giornata di ieri la polizia ha anche fermato per strada un uomo risultato essere ai domiciliari
Ruba 500 euro in un ambulatorio medico, denunciato Ruba 500 euro in un ambulatorio medico, denunciato L'uomo aveva sottratto i soldi dalla borsa di una paziente in sala d'attesa
Furto in un supermercato al Libertà, denunciato 22enne Furto in un supermercato al Libertà, denunciato 22enne L'uomo, pregiudicato, aveva sottratto diversa merce ma è stato subito fermato
Bari, al volante di una Mercedes senza patente e assicurazione, multa e sequestro del veicolo Bari, al volante di una Mercedes senza patente e assicurazione, multa e sequestro del veicolo Succede al quartiere Libertà dove la polizia ha anche fermato e deferito all'autorià giudiziaria un uomo, classe '97, per possesso di droga
Maltempo sulla Puglia, forti venti previsti per domani Maltempo sulla Puglia, forti venti previsti per domani Allerta gialle della Protezione Civile dalle 9 di mattina per tutto il giorno
Ferito ed impaurito sul ciglio della A14 a Bari, gufo salvato dalla polizia Ferito ed impaurito sul ciglio della A14 a Bari, gufo salvato dalla polizia Denutrito e debilitato, probabilmente a causa di una intossicazione, riceverà ora le cure e l’assistenza di cui ha bisogno
Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Stando al racconto della 17enne che ha confessato il delitto sarebbe intervenuta in difesa della madre e sarebbe stata colpita per prima dalla vittima
Positivi al Covid erano a passeggio: tre denunce a Bari Positivi al Covid erano a passeggio: tre denunce a Bari Le forze di polizia hanno controllato 2761 persone, elevando 83 sanzioni
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.