succo di pera bimby
succo di pera bimby
Cronaca

Bimbo ustionato da acido al posto del succo, legale del bar: «Nessuna responsabilità»

L'avvocato ha sottolineato che la bottiglietta data al piccolo era sigillata, proseguono le indagini dei carabinieri

La bevanda somministrata al bimbo di 5 anni ricoverato al Giovanni XXIII a Bari era sigillata. O almeno questo è quanto sottolinea l'avvocato Filippo Castellaneta, legale del titolare del bar di Gioia del Colle dove il piccolo si è sentito male dopo aver bevuto un succo di frutta.

«Nessuna responsabilità può essere addebitata alla mia cliente - dichiara l'avvicato - che si è limitata a somministrare una bevanda sigillata. Siamo certi che le analisi chimiche disposte dalla polizia giudiziaria e che allo stato non hanno ancora dato alcun esito, chiariranno meglio quanto accaduto e quali siamo le cause del malore».

Proseguono intanto le indagini i carabinieri, coordinati dalla Procura di Bari, per stabilire quanto accaduto, è stata sequestrata la bottiglietta del succo incriminata e anche le altre della stessa tipologia presenti all'interno dell'esercizio commerciale. Ricordiamo che fortunatamente il bambino non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni non sono ancora chiare e necessitano di approfondimenti che verranno effettuati nei prossimi giorni.
  • Bambini
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Maggio all'infanzia, nel centro di Bari sfila il corteo dei bambini Maggio all'infanzia, nel centro di Bari sfila il corteo dei bambini Circa 500 studenti delle scuole elementari hanno giocosamente percorso il tragitto da piazza Massari a piazza del Ferrarese
Bambini siete pronti? A Bari arriva il casting di "L'isola degli eroi" Bambini siete pronti? A Bari arriva il casting di "L'isola degli eroi" Il game show di Boing in città sabato e domenica, presente Lorenzo Baglioni
Bari, bimbo di due anni morto per influenza al Giovanni XXIII Bari, bimbo di due anni morto per influenza al Giovanni XXIII Il piccolo originario di Ceglie Messapica non è riuscito a superare alcune complicazioni che lo avevano costretto al ricovero
«In nome di Anita per altri bambini», oltre 7mila firme per migliorare la sanità a Bari «In nome di Anita per altri bambini», oltre 7mila firme per migliorare la sanità a Bari La mamma della piccola "nata in cielo" ad 8 mesi in seguito alle complicanze di un intervento continua la sua battaglia
Sostanze caustiche nel succo di frutta, grave bimbo di 5 anni. Ricoverato a Bari Sostanze caustiche nel succo di frutta, grave bimbo di 5 anni. Ricoverato a Bari Il piccolo avrebbe ingerito il prodotto industriale bevendolo in un bar dalla cannuccia
La storia della piccola Anita e la forza della sua mamma La storia della piccola Anita e la forza della sua mamma Dopo la raccolta firme, all' Ospedaletto ancora nulla si è mosso. Ora i genitori annunciano una protesta
Murales colorano la pediatria del San Paolo di Bari Murales colorano la pediatria del San Paolo di Bari L'opera di un'infermiera: «Il tutto per umanizzare le strutture ospedaliere, renderle più accoglienti, meno anonime e a misura di bambino»
A Bari uno sportello d'ascolto per i familiari dei bambini ospedalizzati A Bari uno sportello d'ascolto per i familiari dei bambini ospedalizzati Il servizio è curato dall'associazione Agebeo e amici di Vincenzo attraverso un finanziamento dell'assessorato al Welfare comunale
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.