multa per lancio sacchetto
multa per lancio sacchetto
Territorio

Bari vecchia, lancia la spazzatura dallo scooter. Decaro: «Costretto a pulire la strada»

Il sindaco: «Puniremo chi dà brutta immagine della città ai turisti. Cambieremo queste brutte usanze»

Scoperto a lanciare per strada il sacco della spazzatura dallo scooter in corsa: scatta la punizione esemplare. Dell'episodio, accaduto a Bari vecchia, dà notizia il sindaco Antonio Decaro con un post sulla sua pagina Facebook. «Ecco il premio allo sporcaccione del mese - scrive Decaro. Si è distinto nella disciplina del "lancio del sacchetto dal motorino in corsa". Sarebbe stato bello dargli un premio molto ma molto più grosso, pari alla brutta figura che ci fa fare davanti ai turisti e al pessimo insegnamento che dispensa ai ragazzi. L'unica consolazione è che questo "acrobata del rimmato" è stato costretto a pulire la strada».
multa per lancio sacchetto

Ed è proprio sull'immagine inquinata di Bari che resta nella memoria dei turisti che si concentra il j'accouse del sindaco: «È successo in una via di Bari vecchia dove passano ogni giorno centinaia di turisti - prosegue il primo cittadino. Questo lo abbiamo beccato, così come faremo con tutti gli incivili che continuano a trattare la città come una discarica a cielo aperto. Diciamoci la verità, non sono solo incivili, sono anche un po' stupidi, perché invece di accogliere i turisti come ospiti importanti sporcano le strade lasciando un brutto ricordo della nostra città».

«Piano piano cambieremo queste brutte abitudini. E non venite, come state facendo fermandomi per strada, a lamentarvi per le multe salate ricevute, perché "invece di avere grazia avrete giustizia"», promette Decaro concludendo.
  • Antonio Decaro
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Bari, vigili in borghese contro gli incivili, nei guai in quattro Bari, vigili in borghese contro gli incivili, nei guai in quattro Sono stati sorpresi mentre lasciavano in strada i mobili mentre svuotavano un appartamento
Porto di Bari, i silos granari si illuminano dal tramonto all'alba Porto di Bari, i silos granari si illuminano dal tramonto all'alba Ogni sera quattro colori diversi. Decaro: «Le cose migliori nascono da comunità che lavora insieme»
Inaugurazione Fiera del Levante, il discorso del sindaco di Bari Antonio Decaro Inaugurazione Fiera del Levante, il discorso del sindaco di Bari Antonio Decaro Il ringraziamento al presidente della Repubblica Mattarella e il focus su sicurezza e accoglienza i punti chiave
Catturati altri cinque cinghiali al San Paolo, Decaro: «In totale prelevati 98 esemplari» Catturati altri cinque cinghiali al San Paolo, Decaro: «In totale prelevati 98 esemplari» Il sindaco: «Lavoro costante. Stiamo facendo la nostra parte, consapevoli che il fenomeno non può essere debellato del tutto»
Il premier Conte a Bari per inaugurare la Fiera, i commenti di Emiliano e Decaro Il premier Conte a Bari per inaugurare la Fiera, i commenti di Emiliano e Decaro Il presidente della Regione: «Futuro del fronte progressista dipende da alleanza M5s-centrosinistra». Il sindaco: «Aspettiamo parole sulla finanziaria»
A Bari si torna a sparare, Decaro: «Chi sa qualcosa parli con le forze dell'ordine» A Bari si torna a sparare, Decaro: «Chi sa qualcosa parli con le forze dell'ordine» Allo studio di Comune, Regione e Prefettura un nuovo patto per la sicurezza. Il sindaco: «Mappati tutti i quartieri a rischio»
Tutto pronto per la Fiera del Levante, ambiente e sostenibilità i temi dell'edizione 2019 Tutto pronto per la Fiera del Levante, ambiente e sostenibilità i temi dell'edizione 2019 Sarà il premier Conte a inaugurare la campionaria numero 83 sabato 14 settembre. Emiliano: «Decideremo il futuro della Puglia»
Consegnato il playground di parco 2 giugno, Decaro: «Bari palestra a cielo aperto» Consegnato il playground di parco 2 giugno, Decaro: «Bari palestra a cielo aperto» Questa mattina la consegna con la delegazione della Lega Basket. Il sindaco: «A breve i lavori per la pubblica illuminazione»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.