Villa Lamberti
Villa Lamberti
Vita di città

Bari, quella misteriosa masseria nel parcheggio dello stadio

Da dimora lussuosa di fine Settecento a rudere utilizzato da prostitute e trans. Ecco cosa c'è all'interno

Caratterizzata da un pallido intonaco rosa antico, dalla alte mura fortificate, da una pianta rettangolare che si affaccia su un ampio giardino interno, da due rampe di scale che si chiudono a tenaglia, e da 4 bellissime garitte di vedetta pensili poste agli angoli della struttura. È villa Lamberti, una masseria fortificata datata 1729 che svetta imponente tra lo squallore dei parcheggi dello stadio San Nicola a Bari. Oltre alla maestosa villa, si nota anche un bellissimo campanile a vela e un grande portale ad arco a tutto sesto che alla fine del '700 doveva accompagnare gli ospiti della casa verso l'accoglienza dei proprietari, una famiglia di origini capursesi, i Sardano, che poi lasciarono questo capolavoro ai bolognesi Lamberti, da cui il nome odierno.
19 fotoVilla Lamberti
Villa LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla LambertiVilla Lamberti
Come spesso accade a queste strutture bellissime e fragili insieme, la villa è abbandonata da almeno un cinquant'ennio. Complice il luogo in cui oggi si trova, ha perso senza dubbio un appeal immobiliare e i diversi eredi non potendo reastaurarla l'hanno abbandonata. Oggi si presenta saccheggiata, sporca, utilizzata da accattoni e prostitute e soprattutto a rischio crollo. Avventurasi in una costruzione simile resta però sempre affascinante. Dopo aver attraversato erbacce altezza ginocchia ci si ritrova in un giardino a pianta squadrata che lascia immaginare la bellezza che nell'Ottocento doveva caratterizzare la villa. Da un piccolo varco si accede facilmente all'interno dove ci sono le diverse stanze, in alcune ci sono anche pavimenti decorati con le marmette sino alla parte superiore invasa purtroppo dai colombi.

Sulla villa pare penda anche un vincolo della Soprintendenza targato 1980 che rende ancora meno appetibile, da un punto di vista commerciale, la struttura. Cosa accadrà? Nella migliore delle ipotesi potrebbe essere rasa al suolo per far posto a qualche palazzina anonima quando prima o poi anche la zona dello Stadio verrà riqualificata. Per ora resta una cattedrale nel deserto come ce ne sono tante, un diamante in mezzo al mare, che brilla, ancora, per chi è sensibile al fascino dell'arte e della storia barese.
  • Stadio San Nicola
Altri contenuti a tema
Stadio San Nicola, arrivano i seggiolini biancorossi per la tribuna Ovest Stadio San Nicola, arrivano i seggiolini biancorossi per la tribuna Ovest Completate le operazioni di rimozione delle vecchie sedute, si può iniziare con la sostituzione
Salta il tour di Tiziano Ferro, rinviato al 2021 anche il concerto di Bari Salta il tour di Tiziano Ferro, rinviato al 2021 anche il concerto di Bari L'artista laziale si sarebbe dovuto esibire il 3 luglio allo stadio San Nicola
Stadio San Nicola, riprende la sostituzione dei seggiolini in tribuna ovest Stadio San Nicola, riprende la sostituzione dei seggiolini in tribuna ovest Si inizia dalla parte superiore. Prima del lockdown era stato completato l'intervento nel settore est
Stadio San Nicola di Bari, c'è il sì alla sostituzione di tutti i seggiolini Stadio San Nicola di Bari, c'è il sì alla sostituzione di tutti i seggiolini La giunta ha approvato anche la manutenzione degli impianti tecnologici. Lavori complessivi da 3 milioni 600mila euro
Stadio San Nicola, completati i lavori per i seggiolini in tribuna est Stadio San Nicola, completati i lavori per i seggiolini in tribuna est Per la ripresa del campionato dovrebbero essere pronte nuove sedute nel settore ovest
Stadio San Nicola, continua la sostituzione dei seggiolini in tribuna est inferiore Stadio San Nicola, continua la sostituzione dei seggiolini in tribuna est inferiore Petruzzelli: «Settore pronto per la prossima settimana. Alla ripresa del campionato sarà completata anche la ovest»
Stadio San Nicola, la tribuna est pronta per Bari-Avellino Stadio San Nicola, la tribuna est pronta per Bari-Avellino La partita di domenica saluterà la riapertura del settore con i nuovi seggiolini
Stadio San Nicola di Bari, in arrivo 3 milioni per sostituire tutti i seggiolini Stadio San Nicola di Bari, in arrivo 3 milioni per sostituire tutti i seggiolini La giunta comunale approva gli interventi nelle due curve, in tribuna stampa e nel settore ovest inferiore
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.