I controlli dei carabinieri
I controlli dei carabinieri
Cronaca

Bari, positivo al Coronavirus viola la quarantena e va a fare la spesa

L'uomo, un 40enne residente a Carbonara, è stato denunciato. Rischia di essere processato per "delitto colposo contro la salute pubblica”

Nonostante fosse risultato positivo al Coronavirus e gli fosse stato intimato l'obbligo di stare in quarantena in casa, è uscito per andare a passeggio, forse per fare la spesa.

È successo a Carbonara, dove l'uomo, un 40enne incensurato, è stato fermato per un controllo dai carabinieri impegnati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle restrizioni per tutelare la salute pubblica.

Non è bastato l'obbligo della quarantena domiciliare per impedirgli di uscire di casa e passeggiare lungo la pubblica via, e per questo è stato denunciato. Adesso il rischio è di un processo per "inosservanza del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora per le persone in quarantena perché risultate positive al virus covid-19" e per "delitto colposo contro la salute pubblica", previsti agli articoli 260 del testo unico sulle leggi sanitarie e 452 del codice penale.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Dopo l'emergenza Covid scelgono di sposarsi in Puglia, matrimonio ad Alberobello in diretta Rai Mirko e Paola, rispettivamente di Catania e di Roma, hanno detto il fatidico "sì" ripresi dalle telecamere di "La vita in diretta"
Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Corovavirus, in Puglia stazionari i dati di contagi e decessi Oggi in tutta la regione si sono registrati cinque nuovi positivi e sette decessi
1 Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Spiagge libere, Decaro contro l'Iss: «Impossibile far rispettare le regole» Il presidente Anci: «Qualcuno decide norme complicate senza coinvolgerci e poi scarica su di noi la responsabilità della loro applicazione»
Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Manovra economica da 750 milioni della Regione Puglia, partiti i primi tre avvisi Al via le iniziative di microprestito per le imprese. Emiliano: «Le regione riparte se si muovono le attività economiche»
Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Coronavirus, in Puglia quattro nuovi casi e tre decessi Uno dei contagi accertati oggi e due morti sono in provincia di Bari. I guariti sono 3.022
Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Obbligo di segnalazione dell'arrivo in Puglia, già oltre 6mila i moduli compilati Superano quota 80mila gli accessi registrati da questa mattina sulla piattaforma online. Emiliano: «Senso di responsabilità fa la differenza»
Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Coronavirus, la curva in Puglia è stabile. Anche oggi un solo nuovo caso Il soggetto positivo è della provincia di Foggia, 3 i decessi di cui 1 in provincia di Bari. I guariti arrivano a quota 2.952
Mobilità fra regioni, obbligo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia Mobilità fra regioni, obbligo di autosegnalazione per chi arriva in Puglia Firmata l'ordinanza del presidente Michele Emiliano valida dal 3 giugno. Necessario dichiarare anche il comune di soggiorno
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.