Emma Mertens
Emma Mertens
Speciale

Bari, l'appello per Emma, 7 anni e un cancro al cervello: «Fate mandare una lettera dal vostro cane»

La bimba soffre di un tumore raro e incurabile, e adora i cani. Per lei da tutto il mondo le lettere dei pelosi a 4 zampe

Emma Mertens abita nel Wisconsin e ha 7 anni. Pochi mesi fa le è stato diagnosticato un raro tumore al cervello incurabile, ma la sua famiglia non si è data per vinta. E per farla felice e realizzare un suo sogno hanno fatto un appello, affinché la piccola potesse ricevere lettere dai cani di tutto il mondo. Il loro appello è stato così condiviso da aver raggiunto tutti il pianeta ed essere giunto ora a Bari.

«Emma ha sette anni - scrivono dal Movimento Animalista Bari - un tumore al cervello raro e inoperabile, nonché una passione sconfinata per i cani. Ogni volta che ne vede uno si illumina. E ha trovato molto conforto dalla pet therapy offerta dall'ospedale in cui è ricoverata. Una "devozione" che ha portato i suoi genitori a chiedere un aiuto speciale a tutti i cuccioli del mondo: inviare ad Emma messaggi di incoraggiamento, corredati di foto, «scritti» direttamente dai cani. Se anche il vostro cane vuole inviare una letterina a Emma, il suo indirizzo e-mail è emmalovesdogs7@gmail.com. Per chi preferisce la carta, c'è la Casella postale 230, Hartland, WI - 53029, intestata a Emma Mertens».

Non lasciamo che il suo appello cada nel vuoto e facciamole sentire il calore di Bari e di tutta la Puglia. Chiunque voglia contribuire può inviare le sue foto anche attraverso la pagina Facebook EmmaLovesDogs7 nel caso in cui la casella email fosse intasata dai troppi messaggi.
  • Animali
  • Canile
Altri contenuti a tema
Salvini in visita al canile sanitario di Bari: «In arrivo 1 milione per combattere randagismo» Salvini in visita al canile sanitario di Bari: «In arrivo 1 milione per combattere randagismo» Il ministro dell'Interno: «Finanziamenti per nove regioni. Alla Puglia saranno destinati 200mila euro»
Adelfia, scompare la cagnetta Peppa. Il padrone: «Aiutatemi a trovarla» Adelfia, scompare la cagnetta Peppa. Il padrone: «Aiutatemi a trovarla» Manca da casa dal 7 aprile, l'ultimo avvistamento due giorni dopo nelle campagne di Valenzano
Strage di gatti a Bari, a Poggiofranco spedizioni puntive contro i cani? Strage di gatti a Bari, a Poggiofranco spedizioni puntive contro i cani? Ieri catturato un capo branco, in tutto sono cinque, ma ci sarebbero cittadini in giro da soli con i retini
Bari, serpente velenoso di circa due metri abbandonato in campagna Bari, serpente velenoso di circa due metri abbandonato in campagna Una vipera Sahariana è stata ritrovata chiusa in una damigiana da un passante
Cagne accalappiate a Bari, Lav ed Enpa: «Aiutateci ad aiutarle» Cagne accalappiate a Bari, Lav ed Enpa: «Aiutateci ad aiutarle» Sono quattro e fanno parte dei famosi branchi che attaccavano le colonie feline, necessario uno spazio all'aperto per loro
Strage di gatti a Bari, Comune e Asl corrono ai ripari Strage di gatti a Bari, Comune e Asl corrono ai ripari I branchi di cani segnalati proverrebbero da un campo rom, accalappiati tre esemplari
Carbonara, è strage di gatti. Un altro trovato avvelenato Carbonara, è strage di gatti. Un altro trovato avvelenato Il fatto in vico via De Marinis. La rabbia corre sui gruppi social
Branco di cani sbrana gatti in città, Anna Dalfino scrive al Prefetto Branco di cani sbrana gatti in città, Anna Dalfino scrive al Prefetto Da giorni gli animali randagi attaccano i mici indifesi, diverse le denunce di padroni spaventati dalla situazione
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.