Lourdes Perez
Lourdes Perez
Scuola e Lavoro

Bari, II edizione di “Correnti Marittime-Echi Mediterranei e Suoni transatlantici” con Lourdes Peréz

La cantautrice di origini portoricane sarà ospite oggi pomeriggio all'ex Palazzo delle Poste

«I miei genitori facevano parte del movimento per l'indipendenza di Porto Rico. Da bambina ho cantato per la liberazione dei prigionieri politici portoricani; sono sempre stata molto politicizzata, è un fondamento della mia identità. Ho sempre cantato, ma non mi ero mai considerata una cantante o un'autrice di canzoni; facevo soprattutto lavoro politico. La cosa importante per me è fare musica in modo da dare voce alle lotte di ogni giorno e dare un senso alla realtà, far capire alla gente che c'è un linguaggio delle emozioni che sta oltre ogni altro linguaggio».
Lourdes Peréz

Si svolgerà a Bari oggi pomeriggio la seconda edizione di "Correnti Marittime-Echi Mediterranei e Suoni transatlantici", frutto della collaborazione tra Università degli Studi di Bari, l'Archivio di Genere, il gruppo di ricerca attivista e artivista "S/murare il Mediterraneo" (smuraremediterraneo.wordpress.com), il Centro di Documentazione e Cultura delle Donne di Bari. Curato da Paola Zaccaria, Lorena Carbonara e il team di studenti di Scienze della Comunicazione SocialCom afferenti al Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione Triennale e Magistrale del Dipartimento ForPsiCom, l'evento ospita la cantautrice di origini portoricane Lourdes Peréz da sempre al fianco delle battaglie per i diritti umani negli USA e in diverse aree del mondo.

Ad introdurre l'incontro di riflessione e musica, il professor Filippo Silvestri, coordinatore del corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, insieme con le ideatrici e curatrici dell'incontro, accoglieranno studenti, studentesse e pubblico cittadino. Alle ore 17 il seminario dal titolo "VoxFem: dissotterrare la voce creativa delle donne", tenuto dalla talentuosa ospite, illustrerà il progetto VoxFem creato insieme ad Annette D'Armata: un global podcast/showcase di musica e arte in cui confluisce il lavoro di donne di paesi e territori occupati che si esprimono possibilmente in lingue diverse dall'inglese; donne di colore; donne che compiono atti di liberazione; artiste dello spirito queer/duplici e opere originali.
Alle 18,30 la performance live della stessa cantautrice con l'intervento della cantante pugliese Rosalba Santoro.
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Università di Bari, il 18 maggio visite guidate al Palazzo ateneo Università di Bari, il 18 maggio visite guidate al Palazzo ateneo Il sistema museale dell'ente universitario aderisce alla "Giornata internazionale dei musei"
Università di Bari, lo studente-atleta Di Pierro tenta la traversata dello Stretto di Gibilterra Università di Bari, lo studente-atleta Di Pierro tenta la traversata dello Stretto di Gibilterra Nuova sfida per il tesserato della società Netium Bisceglie, che sfiderà le acque fredde che separano Spagna e Marocco
Presunte avances alla studentessa, chiesto il processo per il docente dell'Università di Bari Presunte avances alla studentessa, chiesto il processo per il docente dell'Università di Bari Il professore di Giurisprudenza in servizio nella sede di Taranto avrebbe detto a una laureanda di presentarsi alla seduta solo con la toga
Demetrio Albertini ospite all'Università di Bari: «Cornacchini? Ha creato il gruppo, merita la conferma» Demetrio Albertini ospite all'Università di Bari: «Cornacchini? Ha creato il gruppo, merita la conferma» L'ex Milan interviene al convegno organizzato da Confederazione degli studenti: «Doppie proprietà? Problema politico, preferisco le seconde squadre»
Università di Bari, la dottoressa Digiaro premiata per la tesi sul cyberbullismo Università di Bari, la dottoressa Digiaro premiata per la tesi sul cyberbullismo La giovane studentessa ha ricevuto il premio della Fondazione Carolina a Pavia
Manifesti elettorali e cartelli abusivi sui muri dell'Università. Interviene Retake Bari Manifesti elettorali e cartelli abusivi sui muri dell'Università. Interviene Retake Bari Il rettore in una nota ringrazia i volontari che hanno ripulito il palazzo di Giurisprudenza e parla di «Episodio purtroppo non isolato»
Etica e sostenibilità globale, se ne parla all'Università di Bari Etica e sostenibilità globale, se ne parla all'Università di Bari Appuntamento venerdì 3 maggio nelle aule del dipartimento di Economia con il workshop organizzato da Symphonya
Università di Bari, arriva la Student card per sconti e servizi. Link: «Non sia strumento di controllo» Università di Bari, arriva la Student card per sconti e servizi. Link: «Non sia strumento di controllo» Dopo la app MyUniBa altre novità per gli iscritti ai corsi accademici dell'ateneo. L'associazione studentesca: «Passo avanti ma non basta»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.