Lattacco al Bread Roses
Lattacco al Bread Roses
Cronaca

Bari, ignoti saccheggiano e devastano il Bread&Roses

Hanno rubato diverse attrezzature e vandalizzato gli ambienti: «Evidente l'intento di sfregiare la nostra esperienza»

Ignoti nella notte hanno saccheggiato e vandalizzato il Bread&Roses, spazio di mutuo soccorso. Non sono ancora stati quantificati i danni, di sicuro sono stati portati via il pc con cui viene gestito l'Emporio Fuorimercato, il carrello fresco d'acquisto di Solidaria Bari, molti prodotti agroalimentari degli autoproduttori e delle autoproduttrici che alimentano l'emporio e le Bancarelle Selvagge, alcuni attrezzi da lavoro ed effetti personali di alcune persone che attraversano e costruiscono le attività nello spazio.

«Fortunatamente - scrivono - hanno portato via meno cose di quanto pensiamo avessero progettato, dal momento che abbiamo trovato scatole piene di prodotti evidentemente rivelatesi troppo pesanti da portare fuori in maniera discreta. Ciò che ci ha, però, impressionato maggiormente è l'evidente intento di sfregiare l'esperienza di Bread&Roses. Non si capirebbe altrimenti la decisione di causare deliberatamente dei danni, al netto dei furti, come l'apertura di diversi vasetti di conserve nemmeno toccate, lo spargimento di biscotti sui divani, la distruzione delle shopper artigianali, i libri gettati ovunque e tutto il caos generato».

«Colpire così lo spazio fisico significa colpire tutta la comunità che lo attraversa - sottolineano - che vi costruisce attività culturali, sociali, di mutuo soccorso. Gli oggetti e i prodotti trafugati o danneggiati sono frutto del lavoro collettivo, dell'autorganizzazione, del reciproco aiutarsi e sostenersi di tante persone e realtà che vogliono risignificare il concetto di bene comune e democrazia dal basso. Sappiamo bene che l'atto vile subito è solo un contrattempo, un piccolo fastidio che non farà altro che rafforzare l'esperienza di Bread&Roses, ma riteniamo giusto che tuttə ne vengano a conoscenza, perché si tratta di un luogo aperto e accogliente, patrimonio di chiunque ne percepisca l'importanza».
  • Bread&Roses
  • vandalismo
Altri contenuti a tema
Vandali danneggiano statua davanti al Redentore, arrivano i dissuasori Vandali danneggiano statua davanti al Redentore, arrivano i dissuasori Modificato anche l'orientamento delle videocamere installate nei pressi in modo tale da avere una totale completa visione delle aree
Pane e Pomodoro a Bari, vandali distruggono postazione di salvataggio Pane e Pomodoro a Bari, vandali distruggono postazione di salvataggio Il sindaco Decaro: «Di questo divertimento ne faranno le spese i cittadini che frequentano la spiaggia»
Adelfia, raid nella scuola primaria "Falcone": denunciati quattro minorenni Adelfia, raid nella scuola primaria "Falcone": denunciati quattro minorenni L'accaduto risale a martedì scorso. I responsabili, due dei quali addirittura sotto i 13 anni, danneggiarono 7 computer e 2 stampanti
Vandali in azione a San Girolamo, distrutti i bagni del Waterfront Vandali in azione a San Girolamo, distrutti i bagni del Waterfront Un post Facebook di denuncia, pubblicato dal comitato di quartiere e indirizzato al sindaco, mostra la situazione
Vandali posizionano sassi sui binari, paura per il Foggia-Bari Vandali posizionano sassi sui binari, paura per il Foggia-Bari I fatti accaduti ieri sera, indaga la polizia ferroviaria. Ritardi fino a 30 minuti
Gravina in Puglia, profanate le tombe di Ciccio e Tore Gravina in Puglia, profanate le tombe di Ciccio e Tore Forzato l'ingresso della cappella e scardinate le lastre, Valente: «Offesa ad una città intera»
Vandali alla scuola San Francesco a Bari, devastata la palestra Vandali alla scuola San Francesco a Bari, devastata la palestra La dirigente scolastica: «Non ho parole per commentare. Solo tanta rabbia»
Bari, playground chiusi ma non per tutti. Leonetti: «Chiederò maggiori controlli» Bari, playground chiusi ma non per tutti. Leonetti: «Chiederò maggiori controlli» Diversi quartieri interessati dal fenomeno, le reti sono state riparate per evitare l'accesso non autorizzato
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.