rifiuti bari polizia locale
rifiuti bari polizia locale
Cronaca

Bari, bruciano rifiuti speciali in un terreno: due denunce e area sequestrata

Un 50enne e un 27enne, rispettivamente titolare e dipendente di un'impresa, dovranno rispondere di deposito incontrollato di rifiuti speciali ed illecita combustione dei rifiuti

Gli agenti della Polizia Locale di Bari hanno scoperto due persone mentre bruciavano rifiuti speciali. I militari, durante un servizio di perlustrazione nella zona dello stadio San Nicola, hanno notato una colonna di fumo nero provenire da un terreno in località "Madonna della Grotta", in direzione Modugno.
Su un'area di circa 100 metri quadrati erano stati depositati rifiuti speciali vari costituiti in parte da plastica, residui di demolizione, cavi corrugati in pvc, coperti da scarti di giardinaggio, poi incendiati per lo smaltimento illecito per combustione.
Gli agenti hanno sequestrato l'area mentre i due uomini, un 50enne italiano e un 27enne di nazionalità pakistana, sono stati denunciati per gestione abusiva, deposito incontrollato di rifiuti speciali ed illecita combustione dei rifiuti.
  • Rifiuti
  • polizia locale
  • Bari
Altri contenuti a tema
Bari, maltratta la compagna: 38enne arrestato dopo un inseguimento Bari, maltratta la compagna: 38enne arrestato dopo un inseguimento L'uomo, alla vista dei militari, ha tentato di fuggire raggiungendo il tetto della sua abitazione. La vittima delle violenze è stata denunciata per favoreggiamento personale
Bari, chiede soldi ad un uomo: parcheggiatore abusivo fermato sul molo San Nicola Bari, chiede soldi ad un uomo: parcheggiatore abusivo fermato sul molo San Nicola Denunciato un cittadino 30enne di origine marocchina
Bari, dalla Sicilia all'ospedale Di Venere per un delicato intervento: paziente dimessa in cinque giorni Bari, dalla Sicilia all'ospedale Di Venere per un delicato intervento: paziente dimessa in cinque giorni L'équipe di Chirurgia Vascolare diretta dal dr. Natalicchio ha utilizzato prima la tecnica endovascolare e poi quella chirurgica
Rubano panchine dal marciapiede a Bari, due denunciati Rubano panchine dal marciapiede a Bari, due denunciati La giustificazione: "La sera si radunavano e si sedevano  persone che disturbano il vicinato"
"Lungomare di libri" e la mostra "Steve McCurry. Leggere": a Bari tornano i grandi eventi "Lungomare di libri" e la mostra "Steve McCurry. Leggere": a Bari tornano i grandi eventi In allestimento 25 stand che ospiteranno le librerie del territorio. In programma anche eventi collaterali curati dal Salone Internazionale del Libro di Torino
Bari, in auto con 19 dosi di cocaina tenta di sfuggire ai carabinieri: in manette 21enne Bari, in auto con 19 dosi di cocaina tenta di sfuggire ai carabinieri: in manette 21enne Il giovane pusher è stato fermato durante un controllo in viale Einaudi.
Intestazioni fittizie di immobili: maxi sequestro della Gdf a commerciante in provincia di Bari Intestazioni fittizie di immobili: maxi sequestro della Gdf a commerciante in provincia di Bari L'uomo, commerciante di cavalli, è ritenuto vicino a compagini criminali di tipo mafioso. Sotto sigilli numerosi terreni per un valore di 500mila euro
Bari, donati gli organi del 54enne morto per trombosi dopo aver ricevuto il vaccino Bari, donati gli organi del 54enne morto per trombosi dopo aver ricevuto il vaccino Determinante, per la buona riuscita delle operazioni è stata la perfetta sinergia fra le equipe chirurgiche e i tanti professionisti coinvolti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.