telecamere via sparano
telecamere via sparano
Vita di città

Bari, 1 milione e 500 mila euro per telecamere e manutenzione

Approvato in Giunta l'accordo quadro, prevista l'installazione di altri 100 occhi elettronici in città

Un nuovo accordo quadro per lavori di manutenzione degli impianti di videosorveglianza è stato approvato dalla Giunta comunale di Bari. Un progetto di durata annuale dell'importo complessivo di 1 milione 500 mila euro che consentirà di effettuare interventi manutentivi e nuove installazioni, con riferimento agli impianti di sorveglianza nella aree pubbliche della città, nelle strutture comunali e negli edifici scolastici cittadini.

In particolare l'amministrazione potrà affidare alla ditta che si aggiudicherà l'accordo la manutenzione correttiva in caso di guasti agli impianti, la manutenzione straordinaria e l'adeguamento normativo degli impianti esistenti.

«Questo accordo quadro - commenta l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, che ha sottoposto il provvedimento alla giunta - si aggiunge a quello da 950 mila euro per il potenziamento delle telecamere già appaltato, aggiudicato e di imminente inizio, grazie al quale saranno installate 100 telecamere in aggiunta alle 400 già attive in città. Prosegue, così, il nostro impegno per rafforzare e rinnovare la rete di videosorveglianza sull'intero territorio comunale attraverso la formula dell'accordo quadro che ci consente di intervenire tempestivamente ogniqualvolta si verifichino guasti ai dispositivi. Al termine degli interventi il sistema delle telecamere cittadine, sia di competenza comunale sia delle forze dell'ordine, sarà più efficiente e capillare, a garanzia della tutela degli spazi pubblici e della sicurezza dei cittadini. Contestualmente procedono le nuove installazioni di impianti di videosorveglianza nei principali cantieri in corso, quali il raddoppio di via Amendola, la riqualificazione degli impianti di parco 2 Giugno, pineta San Francesco e via Ascianghi, solo per citarne alcuni».
  • Sicurezza
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà L'assessore Galasso: «Quasi certamente i cantieri partiranno il prossimo mese di febbraio per essere completati entro l’avvio della stagione estiva»
Bari, Amtab senza soldi il Comune anticipa 5 milioni di euro Bari, Amtab senza soldi il Comune anticipa 5 milioni di euro Il Coronavirus ha messo in ginocchio l'azienda di trasporti cittadina che non ha liquidità nemmeno per gli stipendi
Via Bruno Buozzi, la giunta comunale di Bari approva il progetto delle due rotatorie Via Bruno Buozzi, la giunta comunale di Bari approva il progetto delle due rotatorie Semaforo verde anche per gli interventi di sistemazione del tratto stradale compreso. Lavori da un milione e mezzo di euro
Completamento di piazzetta dei Papi, il Comune di Bari dice sì. Lavori a inizio 2021 Completamento di piazzetta dei Papi, il Comune di Bari dice sì. Lavori a inizio 2021 Arriva l'approvazione dalla giunta comunale. Interventi da 120mila euro per nuovo verde e impianto di irrigazione
Trasformazione digitale della vita quotidiana, Comune di Bari aderisce a "Smarter Italy" Trasformazione digitale della vita quotidiana, Comune di Bari aderisce a "Smarter Italy" Di Sciascio: «Il bando permetterà di stimolare aziende e ricerca a trovare soluzioni sempre nuove»
A Bari uno spazio dedicato a Leonardo Sciascia, la giunta comunale dice sì A Bari uno spazio dedicato a Leonardo Sciascia, la giunta comunale dice sì Il prossimo 8 gennaio ricorrerà il centenario della nascita del famoso scrittore e saggista
Accademia del Cinema di San Pio, dal Comune di Bari contributo di 30mila euro Accademia del Cinema di San Pio, dal Comune di Bari contributo di 30mila euro L'assessore Paola Romano: «Un'attività indispensabile per il quartiere e per la città»
Progetto Muvt, il Comune di Bari proroga la sperimentazione dei rimborsi per chi va in bici Progetto Muvt, il Comune di Bari proroga la sperimentazione dei rimborsi per chi va in bici Contestualmente si sta procedendo alla definizione e all’attivazione di un nuovo progetto di mobilità sostenibile, denominato “bike to”
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.