Polfer
Polfer
Cronaca

Aveva commesso una rapina a Pescara nel 2015, 23enne preso alla stazione di Bari

L'uomo è stato bloccato dalla Polizia ferroviaria. Su di lui pendeva la condanna a 2 anni, 11 mesi e 26 giorni di reclusioni

Era ricercato per una rapina commessa a Pescara nel 2015. Ieri mattina gli agenti del reparto operativo di Bari centrale della Polizia ferroviaria durante un controllo effettuato alle persone presenti nel bar di stazione hanno arrestato un 23enne di origini marocchine, L'uomo, alla vista degli agenti, ha tentato di allontanarsi frettolosamente. L'atteggiamento non è sfuggito ai poliziotti che subito lo hanno fermato, sottoponendolo a controllo.

Dall'interrogazione della banca dati delle Forze di Polizia, l'uomo, pregiudicato, è risultato da catturare, in quanto a suo carico pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Pescara perché riconosciuto colpevole dei reati di rapina, lesioni, estorsione, furto aggravato, commessi nella città di Pescara nel 2015, e condannato alle pena della reclusione di anni 2, mesi 11 e giorni 26, oltre al pagamento della pena pecuniaria della multa di 1400 euro.

Pertanto, al termine degli accertamenti, il cittadino marocchino veniva ristretto preso la locale Casa Circondariale a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • Polizia Ferroviaria
  • polfer
Altri contenuti a tema
Minaccia il suicidio sul treno Roma-Lecce. Salvato dalla Polfer a Bari centrale Minaccia il suicidio sul treno Roma-Lecce. Salvato dalla Polfer a Bari centrale L'allarme era arrivato dal commissariato di Barletta. Il 40enne è stato portato al Policlinico
I cani Africa e Samira fiutano l'odore della droga, nei guai un 32enne di Bari I cani Africa e Samira fiutano l'odore della droga, nei guai un 32enne di Bari L'uomo non aveva con sé stupefacenti ma in casa sua gli agenti hanno trovato 12 grammi di hashish e 2 piante di marijuana
Polizia ferroviaria, Emma Ivagnes nuovo dirigente per Puglia, Basilicata e Molise Polizia ferroviaria, Emma Ivagnes nuovo dirigente per Puglia, Basilicata e Molise Leccese di nascita, nel curriculum una lunga esperienza a Milano. Sostituisce Paolo Sirna, trasferito a Foggia
Rubavano materiale metallico dalla ferrovia Bari-Taranto. Tre arresti a Bitetto Rubavano materiale metallico dalla ferrovia Bari-Taranto. Tre arresti a Bitetto In manette due uomini di 29 e 31 anni ed una donna di 26 anni, tutti pregiudicati. Sequestrati 62 "contrappesi"
Molesta una passeggera sul Frecciabianca Milano-Bari. Denunciato sessantenne Molesta una passeggera sul Frecciabianca Milano-Bari. Denunciato sessantenne La ragazza ha riferito che nel tragitto da Barletta al capoluogo l'uomo avrebbe tentato ripetutamente un approccio sessuale
Bari, sul treno senza biglietto, inveisce contro il controllore Bari, sul treno senza biglietto, inveisce contro il controllore Il regionale parte in ritardo e l'uomo e la sua bici vengono fatti scendere a Giovinazzo
Bari, si addormenta sul treno e i genitori denunciano la scomparsa Bari, si addormenta sul treno e i genitori denunciano la scomparsa Lieto fine per la distrazione di una adolescente che da Lecce doveva scendere ad Ostuni
Vagavano in stato confusionale nella stazione di Bari. Tre adulti soccorsi dalla Polfer Vagavano in stato confusionale nella stazione di Bari. Tre adulti soccorsi dalla Polfer Gli agenti sono intervenuti negli scorsi giorni per prestare aiuto a persone con disagi psico-fisici
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.