antica pizzeria da michele
antica pizzeria da michele
Scuola e Lavoro

Antica pizzeria "da Michele" apre a Bari: «Diamo lavoro a chi l'ha perso con la chiusura di Domino's»

La catena internazionale di ristorazione: «Abbiamo deciso di supportare le tante famiglie italiane in difficoltà»

L'Antica Pizzeria Da Michele in the world offre posti di lavoro ai dipendenti che l'hanno perso a causa della chiusura di Domino's. Attualmente, la catena internazionale di ristorazione è presente, a livello mondiale, con 26 sedi: in Italia a Napoli, Salerno, Milano, Verona, Firenze, Bologna, tre a Roma, Lecce e Palermo, in Europa a Barcellona, Berlino, Amburgo, due a Londra e Manchester, in Giappone a Tokyo, Fukuoka e Yokohama, negli Emirati Arabi con due sedi a Dubai, in Arabia Saudita a Riyad, Al Khobar e Gedda, negli Stati Uniti a Los Angeles. Le sedi stagionali attualmente aperte sono Crotone, Como, pressi l'Holton Hotel, e Venezia, all'Hotel Excelsior. Tra le prossime aperture previste: Santa Barbara negli Stati Uniti e Bari.

«L'Antica Pizzeria Da Michele in the world accoglie l'invito di Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della fondazione Univerde e già ministro, e offre posti di lavoro ai dipendenti che l'hanno perso a causa della recentissima chiusura di Domino's in Italia». Così Alessandro Condurro, amministratore della Michele in the world e segretario dell'Unione pizzerie storiche "Le Centenarie", esprime il proprio dispiacere per le attività commerciali della catena che hanno definitivamente abbassato la propria saracinesca.

«Nonostante l'Antica Pizzeria Da Michele in the world proponga un prodotto pizza completamente diverso, la catena Domino's è sempre stata per noi un esempio a cui puntare, a livello imprenditoriale, per la nostra idea di espansione. È per questa ragione che abbiamo deciso di supportare le tante famiglie in difficoltà, dopo la chiusura delle sedi italiane, offrendo ai dipendenti rimasti disoccupati un lavoro, in una delle nostre sedi nel mondo, nei diversi campi possibili, dal servizio di sala al ruolo di pizzaiolo. Per i nuovi assunti, sarà necessario un periodo di formazione, per conoscere la nostra pizza e poterla portare nel mondo».

Per chi vorrà inviare il curriculum, la mail di riferimento è info@micheleintheworld.com.
  • lavoro
Altri contenuti a tema
Ha un malore mentre è al lavoro su un'impalcatura a Bari, morto operaio Ha un malore mentre è al lavoro su un'impalcatura a Bari, morto operaio L'uomo è un 54enne di Bitonto, inutili i soccorsi
Apre a Bari Porta Futuro 2, luogo di incontro per aziende e lavoratori Apre a Bari Porta Futuro 2, luogo di incontro per aziende e lavoratori Sulla scia del successo di Porta Futuro via al nuovo progetto del Comune, presto uno One Stop Shop
Decreto aiuti bis, il dottor Assi ci spiega le principali misure a favore dei lavoratori Decreto aiuti bis, il dottor Assi ci spiega le principali misure a favore dei lavoratori I chiarimenti da parte di uno dei massimi esperti in materia di lavoro del territorio pugliese
Crisi Baritech, primi spiragli verso la reindustrializzazione Crisi Baritech, primi spiragli verso la reindustrializzazione Incontro in Regione Puglia, Uiltech; "Siamo moderatamente soddisfatti"
Primo maggio, a Bari una "panchina bianca" in ricordo delle vittime sul lavoro Primo maggio, a Bari una "panchina bianca" in ricordo delle vittime sul lavoro L'iniziativa del Municipio I in collaborazione con ANMIL, appuntamento domani mattina alle 9
Festa del Lavoro: il Gruppo Megamark chiude punti vendita, uffici e piattaforme logistiche Festa del Lavoro: il Gruppo Megamark chiude punti vendita, uffici e piattaforme logistiche Cav. Pomarico: «Giornata da trascorrere in famiglia e da dedicare al proprio benessere»
Crisi aziendali a Bari, Don Ciotti incontra gli operai davanti alla ex Om Crisi aziendali a Bari, Don Ciotti incontra gli operai davanti alla ex Om Nel luogo simbolo ormai delle vertenze del territorio appuntamento domani mattina alle 10.30
Ragazzi a rischio, a Bari il primo elenco di aziende in cui verranno attivati tirocini Ragazzi a rischio, a Bari il primo elenco di aziende in cui verranno attivati tirocini L’avviso prevede l’erogazione di un contributo economico e un contestuale bonus all’assunzione per le imprese partecipanti
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.