sit in piazza italia casamassima
sit in piazza italia casamassima
Scuola e Lavoro

Vertenza Piazza Italia a Casamassima, Stea incontra Dilella: «Al lavoro per evitare drammi occupazionali»

L'assessore regionale al Personale: «Scendiamo in campo al fianco dei lavoratori, pronti a ricercare insieme soluzioni»

L'assessore al Personale della Regione Puglia, Gianni Stea, interviene sulla vertenza dei lavoratori di Piazza Italia nel parco commerciale di Casamassima, assicurando che verrà fatto tutto il possibile a tutela dei livelli occupazionali.

«Nei prossimi giorni convocherò in ssessorato una rappresentanza dei lavoratori per cercare soluzioni condivise», ha commentato Stea, che annuncia la presenza e il coinvolgimento del noto imprenditore, Domenico Dilella, titolare del marchio Dill's, che in proposito sottolinea: «Sensibili a tali problematiche mettiamo il nostro Gruppo a disposizione per il bene dei lavoratori e delle loro famiglie, se riusciremo a trovare delle giuste condizioni occupazionali».

«Non è ammissibile tollerare questa ennesima vertenza occupazionale che sta travolgendo i dipendenti di Piazza Italia e le proprie famiglie – spiega Stea – vittime di manovre non sempre chiare. Scendiamo in campo al loro fianco pronti, con proposte concrete, a ricercare insieme soluzioni».

Stea conclude: «Il lavoro è misura di libertà e strumento di realizzazione di diritti sociali e di rimozione delle disuguaglianze. Vorremmo che intorno a questa necessità si mobilitasse un patto di alleanza tra istituzioni, società civile, forze sociali ed economiche, per sottolineare con forza l'impegno a combattere un flagello che sconvolge la vita di troppe famiglie».
  • lavoro
Altri contenuti a tema
Studio Antonio Arbore: «Siamo alla ricerca di nuovi talenti» Studio Antonio Arbore: «Siamo alla ricerca di nuovi talenti» Nuove opportunità di crescita professionale e guadagno
“Decontribuzione sud” a favore delle imprese, Giovanni Assi si esprime sulla proroga “Decontribuzione sud” a favore delle imprese, Giovanni Assi si esprime sulla proroga La nota a firma del delegato CONFAPI Puglia per Lavoro e Welfare e consulente del lavoro
Protesta degli ex dipendenti Iperblu: «Ridateci il nostro lavoro» Protesta degli ex dipendenti Iperblu: «Ridateci il nostro lavoro» Ieri mattina in sit-in all'interno del centro commerciale, ecco le richieste dei sindacati
“Formazione e lavoro, binomio indissolubile”: lunedì a Barletta torna Hey Sud “Formazione e lavoro, binomio indissolubile”: lunedì a Barletta torna Hey Sud Imprenditori e istituzioni a confronto su occupazione e ruolo delle università
La redazione del Viva Network è alla ricerca di nuovi collaboratori La redazione del Viva Network è alla ricerca di nuovi collaboratori Un’occasione per raccontare il territorio con curiosità e passione
Il valore di un broker di assicurazioni: proteggere il tuo business dai rischi Il valore di un broker di assicurazioni: proteggere il tuo business dai rischi Un approfondimento a cura dello Studio Antonio Arbore Srl
Thun chiude due negozi a Bari, licenziamento per nove persone Thun chiude due negozi a Bari, licenziamento per nove persone Procedura effettuata a livello nazionale, 77 in totale i dipendenti coinvolti
100 operatori sanitari stabilizzati al Policlinico di Bari da dicembre 100 operatori sanitari stabilizzati al Policlinico di Bari da dicembre Completato il piano delle assunzioni autorizzate dalla Regione Puglia
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.