rosa melodia
rosa melodia
Politica

Altamura (Bari), la sindaca Melodia annuncia le dimissioni in Consiglio

"Una decisione sofferta ma frutto di riflessione, che nasce da quello che ho raccolto"

Ha dichiarato la sua volontà di dimettersi durante il consiglio comunale tenutosi oggi, la sindaca di Altamura, Rosa Melodia. Dopo la notizia della revoca della Giunta Comunale, avvenuta circa un mese fa, arriva ora la decisione di "mollare".

«Ho deciso di revocare la Giunta non per ragioni oscure - ha dichiarato Melodia - ma per affievolimento dell'attività politica e necessità di suonare la sveglia a tutti, compresa la sottoscritta, rispetto ad un impegno amministrativo necessario visto anche il risultato della nostra partecipazione al bando Qualità dell'Abitare. Le stesse ragioni mi portano oggi qui come sindaca dimissionaria come sindaca di Altamura, non posso fare diversamente».

«Lo faccio perché il mantra di questi giorni è stato cade o non cade - ha aggiunto - beh cade in piena consapevolezza, una decisione sofferta ma frutto di riflessione, che nasce da quello che ho raccolto in questi confronti. Mi trovo di fronte ad alcuni consiglieri della mia maggioranza che non hanno né l'orgoglio, né il desiderio, né la volontà di continuare in un percorso che vede al centro protagonista la nostra Altamura, e va dietro ad un ricatto sottile e continuo che non ho mai subito e che non voglio subire».

«Nel 2018 eravamo un gruppo coeso - conclude - oggi non ci sono più le condizioni. Siamo a 15 mesi dalla scadenza del mandato, e vengono fuori personalismi. Io continuerò con la mia passione politica, e credo che la politica sia l'unico grande volano per il cambiamento che credo comunque di avere portato».
  • Altamura
Altri contenuti a tema
Gioco d'azzardo, 18 slot machine irregolari sequestrate in provincia di Bari Gioco d'azzardo, 18 slot machine irregolari sequestrate in provincia di Bari I funzionari ADM hanno ritrovato anche più di duemila euro in contanti. Elevate sanzioni per un totale di 180mila euro
Altamura, partiti i lavori di messa in sicurezza della discarica in località "Le Lamie" Altamura, partiti i lavori di messa in sicurezza della discarica in località "Le Lamie" Le operazioni dureranno quattro mesi
Altamura, incendio distrugge il boschetto. La sindaca: "Persone senza scrupoli" Altamura, incendio distrugge il boschetto. La sindaca: "Persone senza scrupoli" L'incendio sarebbe di origine dolosa.
Altamura, la sindaca revoca la giunta: "Affievolite motivazioni politiche, serve sforzo per affrontare questo periodo" Altamura, la sindaca revoca la giunta: "Affievolite motivazioni politiche, serve sforzo per affrontare questo periodo" Rosa Melodia, prima cittadina della città in provincia di Bari: Decisione maturata anche in considerazione delle nuove opportunità economico-finanziarie governative"
Bomba in un circolo privato di Altamura: condanne definitive per il mandante e uno degli esecutori Bomba in un circolo privato di Altamura: condanne definitive per il mandante e uno degli esecutori L'esplosione causò la morte del giovane Domenico Martimucci ed il ferimento di altre sette persone
Altamura, operazione "Kairos": condanne definitive per otto esponenti del clan Nuzzi Altamura, operazione "Kairos": condanne definitive per otto esponenti del clan Nuzzi Gli imputati erano accusati di associazione mafiosa, traffico di stupefacenti e omicidio
Altamura, incendio in una fabbrica di plastica: "Restate a casa e tenete le finestre chiuse" Altamura, incendio in una fabbrica di plastica: "Restate a casa e tenete le finestre chiuse" Il rogo è stato domato nella notte di ieri. Sono in corso gli accertamenti per capire le cause dell'accaduto
Carabinieri ritrovano droga e botti illegali: un arresto e una denuncia nel barese Carabinieri ritrovano droga e botti illegali: un arresto e una denuncia nel barese I militari di Altamura hanno scoperto anche un “quaderno mastro” sul quale erano annotate quantità da spacciare, tipo di sostanza e nomi.
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.