i lavori alla Bari-Napoli
i lavori alla Bari-Napoli
Vita di città

Alta velocità tra Napoli e Bari, a che punto siamo?

Entro il 2023, con il completamento delle prime tratte partirà il primo collegamento diretto tra le due cittài con successiva estensione fino a Lecce e Taranto

Procedono i lavori per l'alta velocità ferroviaria Napoli -Bari. E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il bando di gara per l'ultimo lotto della tratta Hirpinia – Orsara, lunga circa 28 km, per un investimento complessivo di 1,5 miliardi di euro.

Dal prossimo anno tutti i cantieri della linea AC/AV Napoli –Bari saranno operativi.
Entro il 2023, con il completamento delle prime tratte (Napoli - Cancello e Cancello – Frasso), partirà il primo collegamento diretto tra Napoli e Bari con successiva estensione dell'itinerario fino a Lecce e Taranto.

La pubblicazione è avvenuta grazie al finanziamento e alla registrazione presso la Corte dei Conti del Contratto di Programma parte investimenti 2017-2021 tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e RFI e alla successiva approvazione in linea economica del progetto da parte del Commissario.

La Napoli – Bari è un'opera strategica per lo sviluppo economico del Sud e dell'intero Paese. Con i suoi 6,2 miliardi di investimenti produce ricadute economiche importanti su imprese e lavoratori. A regime saranno circa 4000 le persone, tra imprese appaltatrici e indotto, ad essere impegnate nella realizzazione della nuova linea con significativi benefici per l'economia delle regioni coinvolte.
La Napoli - Bari, di cui il Gruppo FS Italiane attraverso Rete Ferroviaria Italiana è committente, è parte integrante del Corridoio ferroviario europeo TEN-T Scandinavia- Mediterraneo. Nel 2026, alla conclusione dei lavori, faciliterà gli spostamenti di persone e merci da Bari verso Napoli e Roma. Sarà possibile andare da Bari a Napoli in 2 ore e da Bari a Roma in 3 ore. Dal 2023 con la progressiva apertura delle tratte ultimate sono previste riduzioni al confronto degli attuali tempi di viaggio.
I NUMERI DELLA NAPOLI – BARI
Linea a doppio binario da realizzare: 121 km
Nuove gallerie: 9 (lunghezza complessiva 63 km)
Nuovi viadotti: 25 (lunghezza complessiva 11,7 km)
Nuove stazioni: 14
Velocità massima consentita: 250 km/h
LOTTI
In costruzione: Napoli – Cancello, Cancello - Frasso, Frasso – Telese e Apice - Hirpinia. Video Napoli - Cancello Video Cancello -Frasso Telesino
In aggiudicazione: Telese - San Lorenzo e San Lorenzo - Vitulano. Video Frasso Telesino - Vitulano
In gara: Orsara – Bovino e, da oggi, la Hirpinia -Orsara. Video Apice -Orsara
Ultimati: dal 2017 la tratta pugliese Bovino –Cervaro è ultimata e attivata.
image
  • Ferrovie del Sud Est
Altri contenuti a tema
Vendita combinata di biglietti ferroviari in Puglia, firmato l'accordo fra Regione e Trenitalia Vendita combinata di biglietti ferroviari in Puglia, firmato l'accordo fra Regione e Trenitalia I titoli di viaggio saranno validi anche per le corse con le altre società di trasporto ferroviario operanti sul territorio
Viabilità alternativa al passaggio a livello di via Oberdan, il Comune di Bari ne parla con la Regione Viabilità alternativa al passaggio a livello di via Oberdan, il Comune di Bari ne parla con la Regione Nei giorni scorsi l'incontro fra gli assessori Galasso e Giannini per discutere del progetto presentato da Ferrovie Sud Est
Locus Festival, bus di Fse da Bari e Lecce per raggiungere le località dei concerti Locus Festival, bus di Fse da Bari e Lecce per raggiungere le località dei concerti Collegamenti previsti per le serate del 12 e 14 agosto
Bari, Villaggio del Lavoratore, ecco la nuova fermata di Ferrovie dello Stato Bari, Villaggio del Lavoratore, ecco la nuova fermata di Ferrovie dello Stato Oggi l'inaugurazione con il sindaco Decaro: "In soli otto minuti si arriva in centro"
Ferrovie Sud-Est, 30mila posti in più sui treni in servizio in Puglia Ferrovie Sud-Est, 30mila posti in più sui treni in servizio in Puglia Con la fase due si amplia l'offerta dell'azienda di trasporto passeggeri per garantire standard di sicurezza
2 Crac Ferrovie Sud Est, Procura di Bari chiede il processo per gli ex vertici di Bnl Crac Ferrovie Sud Est, Procura di Bari chiede il processo per gli ex vertici di Bnl Tra i reati contestati anche la bancarotta fraudolenta impropria
Ferrovie Sud Est, la Corte europea: «Dallo Stato un aiuto illecito da 70 milioni» Ferrovie Sud Est, la Corte europea: «Dallo Stato un aiuto illecito da 70 milioni» Il tribunale comunitario si pronuncia sullo stanziamento di fondi da parte di Ministero dei Trasporti e di Fsi
Ferrovie Sud Est, pronto a partire un nuovo treno da Bari alla Valle d'Itria Ferrovie Sud Est, pronto a partire un nuovo treno da Bari alla Valle d'Itria Il collegamento sarà inaugurato lunedì 16 dicembre, potenziate anche le tratte in bus. Al via l'orario invernale
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.