baby pit stop aeroporto di bari
baby pit stop aeroporto di bari
Enti locali

All'aeroporto di Bari arriva il "Baby pit-stop", uno spazio per le mamme che allattano

Firmato l'accordo fra Adp e Unicef. Il presidente Onesti: «Un’iniziativa semplice, ma di grande valore sociale»

Elezioni Regionali 2020
All'aeroporto "Karol Wojtyła" di Bari-Palese arriva il "Baby pit-stop", un punto dedicato alle mamme che allattano i loro bambini. Questa mattina l'inaugurazione di un punto sicuro per le madri e i loro figli, nato dall'accordo fra Aeroporti di Puglia e Unicef, alla presenza di Michele Corriero, presidente del comitato provinciale Unicef di Bari e Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia.

Il Baby pit-stop dell'aeroporto di Bari si trova nell'area arrivi, airside, ed è fornito di poltrona e fasciatoio, Il prossimo sarà aperto nell'aeroporto di Brindisi. L'iniziativa dei Baby pit-stop, fa parte del programma di Unicef Italia "Insieme per l'Allattamento - Ospedali e Comunità amici dei bambini" per la promozione della cultura dell'allattamento e per garantire i diritti sanciti dalla Convenzione internazionale sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza. Ad oggi sono circa 750 i Baby Pit Stop promossi da Unicef presenti in tutta Italia all'interno di aeroporti, musei, biblioteche, municipi e altri luoghi di socialità.

«Vogliamo che i nostri aeroporti divengano un luogo adatto a tutti, dedicando un'attenzione particolare alle famiglie - dichiara il Presidente di Aeroporti di Puglia Tiziano Onesti. Per questo motivo, in linea con questo percorso, è sembrato naturale, prima ancora che doveroso, aprire le porte dei nostri aeroporti all'Unicef con un'iniziativa semplice, ma di grandissimo valore sociale, prevedendo nei nostri aeroporti un piccolo spazio riservato alle esigenze delle mamme e dei loro bimbi. Anche attraverso questa iniziativa diamo ulteriore forza al miglioramento degli standard di servizio prestati all'utenza, ma soprattutto confermiamo con quale e quanta attenzione ci poniamo nei confronti dei piccoli viaggiatori e delle loro famiglie. Un'attenzione reale, che si sostanzia attraverso le "piccole grandi" iniziative già realizzate – l'area giochi dell'aeroporto di Bari, la realizzazione del libricino sui "Trullalleri" divenuto un simpatico compagno di viaggio per i piccoli – e che fanno di Aeroporti di Puglia un'azienda modello».

«Allattare un bambino è un gesto semplice e naturale che dovrebbe esser poter fatto ovunque, anche se a volte risulta difficile." – ha dichiarato Michele Corriero, presidente comitato provinciale Unicef di Bari. I Baby pit-stop promossi da Unicef sono spazi appositamente pensati per le famiglie e i loro bambini. Un'area dove è possibile gratuitamente allattare e cambiare il pannolino ai propri bambini, in un ambiente riservato e accogliente. Il termine pit-stop è in uso nella Formula 1 e indica un'area di sosta per il rifornimento veloce di carburante. Il Baby Pit Stop è invece un'area allestita dove è possibile "fare il pieno di latte" e il cambio del pannolino».

  • Aeroporto “Karol Wojtyla"
  • aeroporti di puglia
Altri contenuti a tema
Alitalia, dal 10 luglio un nuovo volo sulla tratta Milano-Bari Alitalia, dal 10 luglio un nuovo volo sulla tratta Milano-Bari La compagnia di bandiera ha aumentato anche i collegamenti con la Sicilia
Aeroporto di Bari, ripartono i voli Lufthansa per Monaco e Francoforte Aeroporto di Bari, ripartono i voli Lufthansa per Monaco e Francoforte I collegamenti torneranno dal 4 e 5 luglio, divisi fra la compagnia tedesca e la controllata Air Dolomiti
Bari sempre più internazionale, da agosto si vola a Dortmund con WizzAir Bari sempre più internazionale, da agosto si vola a Dortmund con WizzAir La nuova rotta verrà effettuata ogni martedì, giovedì e sdabato, i biglietti possono già essere acquistati online
Necessita di un trapianto salva-vita, 25enne trasportato con l'aereo ambulanza da Bari a Torino Necessita di un trapianto salva-vita, 25enne trasportato con l'aereo ambulanza da Bari a Torino Il giovane è stato preso in carico dall'Aeronautica militare, che lo ha condotto all'ospedale "Le Molinette" del capoluogo piemontese
Aeroporto di Bari, ritorno alla normalità. Dal 16 riprende anche il volo per Lussemburgo Aeroporto di Bari, ritorno alla normalità. Dal 16 riprende anche il volo per Lussemburgo Il presidente Onesti: «Con la ripresa dell’operatività di Luxair si completa la rete dei collegamenti internazionali che interessa tutte le principali destinazioni europee»
Aeroporto di Bari, dal 19 giugno ripartono gli aerei di Volotea Aeroporto di Bari, dal 19 giugno ripartono gli aerei di Volotea Il vettore low cost decollerà anche da Brindisi per collegare la Puglia a Verona e Venezia
Aeroporti di Puglia approva progetto di bilancio 2019, ricavi in crescita del 5 percento Aeroporti di Puglia approva progetto di bilancio 2019, ricavi in crescita del 5 percento I passeggeri in transito dagli scali di Bari e Brindisi sono stati 8.2 milioni, sale il traffico di linea nazionale. Onesti: «Abbiamo carte in regola per riprenderci»
Aeroporto di Bari, dal 21 giugno ripartono i voli di Ryanair Aeroporto di Bari, dal 21 giugno ripartono i voli di Ryanair La compagnia irlandese riprenderà anche i collegamenti da Brindisi. Fra le destinazioni località nazionali e internazionali
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.