Il cinema Il Piccolo. <span>Foto Pino Maffei</span>
Il cinema Il Piccolo. Foto Pino Maffei
Speciale

Al cinema Il Piccolo di Santo Spirito il docufilm di Wim Wenders su Papa Francesco

In programmazione dal 4 al 7 ottobre. Tutte le info

Un documentario che è anche un film, o se preferito un film che è soprattutto un documentario. Sarà in programmazione dal 4 al 7 ottobre, al cinema Il Piccolo di Santo Spirito, "Papa Francesco - Un uomo di Parola", l'ultima fatica di Wim Wenders dedicato a Papa Bergoglio, che ha già raccolto consensi alla Séance Spéciale a Cannes.

Il Piccolo sarà tra le 350 sale italiane che avranno il privilegio di proiettare la pellicola, un dialogo con il Pontefice in cui si parla di vita e morte, di giustizia sociale ed immigrazione, di materialismo e ruolo della famiglia nella società moderna.

Nella confortevole sala santospiritese gli spettacoli sono programmati per le 18.15, le 20.00 e le 21.40. Per tutte le info si può contattare la biglietteria al numero 080.5333100.

«Dove sta la spiritualità di Papa Bergoglio - ha affermato il regista ieri, 2 ottobre, dopo la prima a Roma -? È vero ne parla poco, si sofferma su cose più umane come la solidarietà, l'ecologia, ma la sua spiritualità sta nel fatto che non ha mai paura. Lì capisci che dietro questa figura c'è un fondamento, una forte base».

«Sono cresciuto cattolico in una famiglia cattolica - ha detto ancora Wenders, come riportato dall'Ansa - e a 16 anni ho pensato seriamente di fare il prete. Poi è arrivato il rock and roll e l'amore per il cinema e nel 1968 ho lasciato la chiesa per tornarci nei tardi anni Ottanta, ma come protestante. Non sono insomma un papista - ha ribadito -, ma sono stato subito colpito da quest'uomo per una cosa: farsi chiamare Francesco, il segno di un coraggio, di un nuovo rapporto con la natura, con gli emarginati e le altre religioni. Cosa ribadita proprio con il suo nome».

Un'occasione per riflettere su temi di grande importanza, guardandoli con gli occhi dell'uomo che ha preso su se stesso il peso di una Chiesa lacerata al proprio interno, ma che non ha ancora rinunciato ad essere Madre e guida nella vita degli individui.
  • Cinema
  • Il Piccolo
  • Wim Wenders
Altri contenuti a tema
Addio a Franco Zeffirelli, portò Liz Taylor a Bari Addio a Franco Zeffirelli, portò Liz Taylor a Bari Il grande regista girò alcune scene di "Il Giovane Toscanini" al teatro Petruzzelli
Il Redentore e il Waterfront protagonisti del film con Sofia Loren Il Redentore e il Waterfront protagonisti del film con Sofia Loren La diva partenopea sarà in Puglia per girare il suo nuovo film con la regia del figlio Edoardo Ponti
Puglia meta di registi, arrivano anche Aldo, Giovanni e Giacomo Puglia meta di registi, arrivano anche Aldo, Giovanni e Giacomo Il trio girerà il film "Odio l'estate" per otto settimane in giro per la regione
Puglia, John Turturro cittadino onorario di Giovinazzo Puglia, John Turturro cittadino onorario di Giovinazzo L'attore statunitense sarà nella cittadina in provincia di Bari il prossimo 30 giugno per la cerimonia ufficiale
Dieci film per promuovere la sanità in Puglia, è polemica Dieci film per promuovere la sanità in Puglia, è polemica Approvato il piano di comunicazione ma molti storcono il naso, M5S: «Va bene promuovere il fascicolo sanitario elettronico, ma prima fatelo funzionare»
Da Bari a Monopoli, continuano le riprese del nuovo film di Verdone in Puglia Da Bari a Monopoli, continuano le riprese del nuovo film di Verdone in Puglia Il famoso regista e attore omaggia la nostra regione: «Un'atmosfera splendida»
Bari capitale del cinema, dopo Verdone arriva Sofia Loren Bari capitale del cinema, dopo Verdone arriva Sofia Loren La troupe del comico romano è in città, a breve dopo Trani sbarcherà tra le vie del centro anche Edoardo Ponti
A Bari le riprese del nuovo film di Carlo Verdone: dal 27 al 31 maggio il set sul lungomare A Bari le riprese del nuovo film di Carlo Verdone: dal 27 al 31 maggio il set sul lungomare Nella nostra città i ciac di “Si vive una volta sola”. Istituite le limitazioni al traffico per consentire le operazioni
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.