Amtab
Amtab
Cronaca

Aggredisce un connazionale con una lametta in piazzo Moro, arrestato somalo

L'episidio era avvenuto venerdì. La vittima è stata derubata di una collanina


Agenti della Polizia Ferroviaria di Bari Centrale, durante la notte di venerdì scorso, sono intervenuti a seguito di un tentato omicidio di un giovane somalo che, nei pressi della Stazione, era stato aggredito con una lametta da barba e rapinato di una collanina da parte di un suo connazionale.

Grazie alle indagini, la Polizia Ferroviaria, con la collaborazione di un equipaggio delle Volanti della Questura di Bari, ha intercettato l'aggressore non lontano dalla stazione, prima che potesse dileguarsi.

Nel corso della perquisizione personale è stata ritrovata la lametta insanguinata, pertanto l'aggressore, A. O. cittadino somalo di anni 24, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per i reati di tentato omicidio, rapina e lesioni personali. Il presunto aggressore è stato rinchiuso nel carcere di Bari.
  • Stazione
  • Tentato omicidio
  • somalo
Altri contenuti a tema
Tentato omicidio a colpi di sciabola per vendicare un furto di droga. Altri tre arresti a Bari Tentato omicidio a colpi di sciabola per vendicare un furto di droga. Altri tre arresti a Bari Il fatto risale allo scorso 28 aprile. La Squadra mobile aveva già identificato due dei cinque responsabili dell'aggressione
Conversano, tenta di uccidere il figlio neonato con un coltello. Preso 40enne di Bari Conversano, tenta di uccidere il figlio neonato con un coltello. Preso 40enne di Bari L'intervento dei Carabinieri evita la tragedia. L'uomo aveva picchiato la compagna dopo una lite per problemi economici
Tentano di uccidere un 39enne a colpi di baionetta. Presi due pregiudicati Tentano di uccidere un 39enne a colpi di baionetta. Presi due pregiudicati Il fatto nella serata dello scorso 28 aprile; lo spaccio di droga il movente. La polizia sulle tracce degli altri tre complici
Tentato omicidio mafioso a Gravina di Puglia, due arresti Tentato omicidio mafioso a Gravina di Puglia, due arresti Nel gennaio 2018 avevano premeditato l'assalto a Nicola Mangione, salvatosi solo riuscendo a nascondersi
Rutigliano, arrestati tutti e sei i coinvolti nella rissa Rutigliano, arrestati tutti e sei i coinvolti nella rissa Le accuse per tutti sono di tentato omicidio in concorso, rissa, detenzione e porto abusivo di armi da sparo, lesioni personali, porto illegale di arma bianca e danneggiamento
Stazione di Torre a Mare, i cittadini chiedono a gran voce un'area parcheggio Stazione di Torre a Mare, i cittadini chiedono a gran voce un'area parcheggio In sospeso la possibilità di creare 80 posti auto, Galasso: "Stiamo definendo la soluzione del progetto e i tempi di realizzazione"
Libertà, aggredisce la madre e il suo compagno con un coltello. Preso 24enne Libertà, aggredisce la madre e il suo compagno con un coltello. Preso 24enne Il giovane, incensurato di origini brasiliane, è accusato di tentato omicidio
Tentato omicidio al Libertà nella notte di Capodanno. Presi padre e figlio pregiudicati Tentato omicidio al Libertà nella notte di Capodanno. Presi padre e figlio pregiudicati L'esplosione dei botti sul balcone degenera in sparatoria
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.