bari pride
bari pride
Eventi e cultura

A luglio torna il Bari Pride, ma in forma "statica" causa Covid-19

Appuntamento per il prossimo 17 luglio, legata all'evento anche una mostra itinerante

Nonostante il Coronavirus, a luglio torna il Bari Pride. L'evento sarà però in forma statica, come sottolineano gli organizzatori già nel nome "Pride statico". L'appuntamento è per il 17 luglio e a breve si avrà il programma completo.

«Il Bari Pride tornerà in piazza - scrivono nella pagina Facebook dedicata all'evento - per una manifestazione che intende travolgere ogni pregiudizio, legato all'orientamento sessuale e all'identità di genere, ma anche al colore della pelle e a qualsiasi preziosa diversità che possa minare al raggiungimento di un'uguaglianza sostanziale sul piano dei diritti e dell'autodeterminazione. La manifestazione sarà svolta nel rispetto delle misure di sicurezza vigenti».

Intanto è stata lanciata una mostra itinerante organizzata da Anestetico Urbano e chiamata BeyodTransition che vede 14 opere visionabili in giro per la nostra città, ma anche a Modugno, Bitonto, Putignano e Rutigliano, secondo questa mappa.
  • Comunità LGBTQI
  • Pugliapride
Altri contenuti a tema
Discriminazione delle persone Lgbt sul posto di lavoro, al via l'indagine conoscitiva del Comune di Bari Discriminazione delle persone Lgbt sul posto di lavoro, al via l'indagine conoscitiva del Comune di Bari Un'iniziativa di assessorato al Welfare e Zona franka. Bottalico: «Episodi in costante crescita che spesso restano invisibili»
Transgender Day of Remembrance, manifestazione a Bari il 20 novembre Transgender Day of Remembrance, manifestazione a Bari il 20 novembre Appuntamento in piazza Umberto
A Bari un murale per Raffaella Carrà, un messaggio contro le discriminazioni A Bari un murale per Raffaella Carrà, un messaggio contro le discriminazioni L'opera è stata realizzata dall'artista Giuseppe D'Asta per Retake, a finanziarla l'assessorato al Welfare
Carriera alias, la Massari prima scuola media di Bari ad approvarla per studente trans Carriera alias, la Massari prima scuola media di Bari ad approvarla per studente trans La dirigente ha accolto la richiesta dei genitori di Nicola, con i certificati che l’iter di affermazione di genere impone
Daspo urbano per la violenza omofoba a parco Rossani, Mixed: «Misura inefficace» Daspo urbano per la violenza omofoba a parco Rossani, Mixed: «Misura inefficace» L'associazione Lgbt: «Provvedimento che è tutto il contrario di quello che dovrebbe essere. Serve strategia rieducativa»
Contro omofobia e violenza, il presidio al parco Rossani: «Vogliamo sentirci liberi» Contro omofobia e violenza, il presidio al parco Rossani: «Vogliamo sentirci liberi» L'appello delle associazioni Lgbtqia+: «Chiediamo percorso di formazione per le forze dell'ordine»
Contro violenza e omofobia, oggi pomeriggio presidio al parco Rossani Contro violenza e omofobia, oggi pomeriggio presidio al parco Rossani Nelle scorse ore l'ennesima aggressione, la comunità Lgbtqia+ scende di nuovo in piazza dopo il Bari pride
Parco Rossani, due ragazzi aggrediti con calci e colpi di pietra Parco Rossani, due ragazzi aggrediti con calci e colpi di pietra La polizia locale sta acquisendo le immagini di sorveglianza. Decaro: «Fatto che non può restare impunito»
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.