veglia di san giovanni solidale
veglia di san giovanni solidale
Associazioni

A Bari la veglia di San Giovanni è solidale con InConTra e Seconda Mamma

In piazza Balenzano una grande cena con gli indigenti della città. Esperimento riuscito, Russo Frattasi: «Lo rifaremo»

Una veglia di San Giovanni decisamente sui generis, all'insegna della solidarietà: ieri sera in piazza Balenzano, nel rione Madonnella di Bari, due meritevoli realtà del volontariato barese, InConTra e Seconda Mamma, si sono messe insieme per passare una serata al servizio degli homeless e degli indigenti della città.

Presso il presidio di InConTra, dove i volontari ogni sera somministrano i pasti ai loro assistiti, più di cento pizze sono state servite agli ospiti insieme a bibite fresche, frutta e gelati dalle due associazioni, coadiuvate nelle operazioni logistiche da alcuni studenti del Convitto Nazionale Domenico Cirillo di Bari, impegnati nelle attività di alternanza scuola-lavoro. La serata si è svolta grazie al supporto dei preziosi sponsor che da sempre sostengono le attività solidali di InConTra.

Un modo per stare insieme col cuore in una giornata che coincide con una festa popolare, ma soprattutto l'occasione di sperimentare nuove reti fra associazioni per una presenza ancor più capillare sul territorio al fianco di chi più ne ha bisogno. «Per la nostra associazione - spiega la presidente della Onlus Seconda Mamma, Silvia Russo Frattasi - è stato fantastico "InConTrarci". È la prima volta che facciamo qualcosa insieme ma sicuramente non sarà l'ultima. È stata davvero un'occasione stupenda; molte di queste persone non avevano mai mangiato una pizza o un gelato tutti insieme».

Dopo il tradizionale appuntamento con il capodanno solidale alle piscine comunali, per InConTra un altro importante appuntamento in calendario: «Speriamo di poterlo ripetere anche il prossimo anno - dice Gloria Leanza, volontaria di InConTra. Cerchiamo sempre di festeggiare qualcosa con chi vive per strada e non ha molte occasioni di far festa. Più che per loro, però, la vera festa è per noi: ritrovarsi tutti insieme con lo stesso spirito ci dà forza e coraggio per andare avanti e promuovere altre iniziative».

Un'azione, quella dei volontari di InConTra, che nelle occasioni di festa trova il momento apicale di un lavoro svolto quotidianamente con impegno e grande cuore, in piazza Balenzano e in giro per la città in favore di quelli che per molti sono "invisibili". «Ogni sera noi qui serviamo il pasto - continua Leanza. Il servizio sarà interrotto solo nel mese di agosto, ma continueremo a distribuire acqua fresca dalle 15 alle 17:30, sempre qui in piazza Balenzano».

Per l'associazione Seconda Mamma, da poco costituitasi come Onlus, si tratta di un'importante esperienza di rete che arriva all'indomani del riconoscimento ricevuto dall'amministrazione comunale per le azioni di volontariato svolte in supporto delle famiglie in difficoltà. «È stata un'emozione incredibile - commenta Russo Frattasi. Il sindaco Antonio Decaro e il consigliere Giuseppe Cascella hanno voluto onorarci con questo riconoscimeto; oltre alla targa abbiamo ricevuto anche la manna di San Nicola, e per noi è stato un regalo meraviglioso. La nostra associazione svolge un'opera di volontariato puro: siamo tutti genitori impegnati con le nostre famiglie e il nostro lavoro che ugualmente dedicano moltissimo tempo alle persone in difficoltà. È un bellissimo punto di partenza avere il sostegno di un'amministrazione che riconosce il nostro impegno».
La veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza BalenzanoLa veglia di san Giovanni solidale in piazza Balenzano
  • associazione in.con.tra
  • associazione di volontariato seconda mamma
Altri contenuti a tema
Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra Porto di Bari, in arrivo 25 divani da donare all'associazione InConTra I volontari domani al termina crociere per ricevere i beni dismessi da una società armatrice da distribuire ai bisognosi della città
Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Bari, in piazza Balenzano nasce il "muro della solidarietà" di InConTra Chiunque potrà lasciare indumenti e i senza fissa dimora potranno attingerne senza intermediazioni
«Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». A Bari arriva il "muro della solidarietà" «Se non ti serve lascialo, se ti serve prendilo». A Bari arriva il "muro della solidarietà" L'iniziativa dell'associazione InConTra presso il presidio di piazza Balenzano. Lunedì l'inaugurazione
Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari Beni di prima necessità donati a 500 famiglie in difficoltà. La solidarietà dei magistrati del Tribunale di Bari I prodotti sono stati affidati all'associazione di volontariato InConTra perché siano distribuiti fra gli assistiti
Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra Pranzo degli abbracci, alle Piscine Comunali il capodanno solidale di InConTra A servire gli ospiti anche il sindaco Decaro: «Obiettivo per il 2019? Continuare a fare comunità». Il vice presidente: «Servono volontari»
Bari, il pesce sequestrato dalla Guardia Costiera in dono all'associazione InConTra Bari, il pesce sequestrato dalla Guardia Costiera in dono all'associazione InConTra Ieri l'importante operazione anti-pesca di frodo e l'atto di solidarietà: «Lo divideremo fra 569 famiglie»
Triangolare del Cuore, sabato il torneo di beneficenza in favore di Asfa Puglia Triangolare del Cuore, sabato il torneo di beneficenza in favore di Asfa Puglia Un'iniziativa in sostegno delle famiglie con autismo. Decaro: «Obiettivo coerente con le Reti civiche urbane»
Emergenza freddo a Bari, attivo il presidio di InConTra in piazza Balenzano Emergenza freddo a Bari, attivo il presidio di InConTra in piazza Balenzano L'associazione di volontariato barese istituisce un servizio fisso di aiuto ai bisognosi
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.