Murales ospedaletto
Murales ospedaletto
Attualità

A Bari un murales grazie alla raccolta fondi "Babbo Natale in moto"

L'opera sarà scoperta domani nel reparto di oculistica pediatrica dell'ospedale Giovanni XXIII

Domani, sabato 3 febbraio, alle 10, al reparto di oculistica pediatrica dell'ospedale Giovanni XXIII si terrà la cerimonia di inaugurazione dei primi murales realizzati con la raccolta fondi della nona edizione dell'iniziativa "Babbo Natale in moto".

La manifestazione motociclistica, svoltasi a Bari lo scorso 17 dicembre, è stata organizzata dall'associazione Vitainmoto, insieme all'Assessorato allo Sport e all'Assessorato al Welfare e Città solidale e inclusiva del Comune di Bari, con la collaborazione di numerosi Motoclub e Associazioni Culturali e del Volontariato pugliesi. A questa edizione hanno partecipato circa 900 moto e la giornata è stata l'occasione per dare il via all'iniziativa solidale di raccolta fondi per realizzare le opere decorativa finalizzate all'umanizzazione delle cure mediche in ambito ospedaliero.

"In questa occasione mostreremo per la prima volta – ha spiegato Pasquale Leone, presidente dell'associazione Vitainmoto – le opere che stiamo realizzando con la nostra attività solidale, che abbiamo voluto portare avanti per contribuire a dare un sorriso ai più piccoli che si trovano ad affrontare delle problematiche".

I murales sono stati realizzati nei quattro ambulatori di Oculistica aperti recentemente. Bambine e bambini in moto, in mongolfiera, in auto e simpatici "occhialuti" animali marini accoglieranno i piccoli pazienti.

Saranno presenti all'inaugurazione il dott. Luigi Sisto, dirigente medico direzione sanitaria, il dott. Livio Melpignano, dirigente medico responsabile del presidio ospedaliero Giovanni XXIII, il dott. Ugo Procoli, oculista, gli assessori al welfare Francesca Bottalico e allo sport Pietro Petruzzelli, oltre a Pasquale Leone di Vitainmoto e altri referenti delle associazioni che hanno partecipato all'iniziativa solidale.
  • Ospedale Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
«Scorporo dal Policlinico». La ricetta di Picaro per l'ospedale "Giovanni XXIII" «Scorporo dal Policlinico». La ricetta di Picaro per l'ospedale "Giovanni XXIII" Intervento del consigliere regionale su un tema sanitario assai sentito nel capoluogo
Bimbo palestinese con Sma di tipo 1 arriva al "Giovanni XXIII" di Bari Bimbo palestinese con Sma di tipo 1 arriva al "Giovanni XXIII" di Bari La Regione ha accolto la richiesta per consentirgli cure diventate impossibili nel suo paese a causa della guerra
Un robot per digitalizzare l’attività del laboratorio di screening neonatale del Giovanni XXIII di Bari Un robot per digitalizzare l’attività del laboratorio di screening neonatale del Giovanni XXIII di Bari È l’ultimo elemento in fase di programmazione del nuovo laboratorio di patologia clinica che da gennaio effettua lo screening super esteso per le malattie metaboliche su tutti i nati in Puglia
Piccoli pazienti e paura degli aghi, al Giovanni XXIII si sperimenta la realtà virtuale Piccoli pazienti e paura degli aghi, al Giovanni XXIII si sperimenta la realtà virtuale I bimbi potranno calmare alieni impazziti nel metaverso o combattere cellule nemiche
Scorporo "Giovanni XXIII" dal Policlinico: continua il percorso Scorporo "Giovanni XXIII" dal Policlinico: continua il percorso Gemmato: «È un atto dovuto per rispondere alle istanze dei cittadini»
I calciatori del Bari portano doni ai piccoli pazienti del "Giovanni XXIII" I calciatori del Bari portano doni ai piccoli pazienti del "Giovanni XXIII" Sibilli, capitan Di Cesare e Pucino hanno portato doni
All’ospedale pediatrico Giovanni XXIII un incontro di solidarietà All’ospedale pediatrico Giovanni XXIII un incontro di solidarietà Consegna di doni ai giovani pazienti e spettacolo teatrale per la “Festa di Natale”
Una settimana di iniziative per i piccoli pazienti all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII Una settimana di iniziative per i piccoli pazienti all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII Le attività saranno svolte dalle associazioni di volontariato che svolgono attività di sostegno alla cura nei reparti pediatrici
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.